Goditi subito questo titolo e milioni di altri con una prova gratuita

Solo $9.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Segreti e Rituali di alta Magia

Segreti e Rituali di alta Magia

Leggi anteprima

Segreti e Rituali di alta Magia

valutazioni:
5/5 (1 valutazione)
Lunghezza:
204 pagine
2 ore
Editore:
Pubblicato:
Jan 13, 2017
ISBN:
9788892645714
Formato:
Libro

Descrizione

SEGRETI

Segreto per allontanare da una casa le forze malefiche

Spiegazione: Potere purificatore del fuoco

Azione purificatrice del sale

Espressione simbolica della croce

Parte rappresentata dall'incenso

La Canfora - agente distruttore delle forze cattive

Il Lauro la sua parte d'annunziatore di successo

Un dato di numerologia sacra

Importanza del giorno delle Palme

Punto di vista occulto sul rito considerato

Valore religioso della novena

Conclusione

Segreto per guarire le crisi nervose e l'epilessia in particolare

Spiegazione

Il crocifisso - ideogramma della Passione

Potenza occulta delle punte

Segreto per guarire i dolori di stomaco e la meningite

Spiegazione

Un rito di trapasso

Per facilitare grandemente la riuscita di un progetto

Spiegazione - Un dato fondamentale di simbologia occulta

Segreto per la guarigione delle bruciature e delle ulceri varicose

Spiegazione: Uno spirito, causa del male

Universalità della credenza negli spiriti come causa della malattia

Parte rappresentata dai nodi

Segreto per vincere al gioco

Spiegazione: Giorni fausti per la raccolta dei semplici

Simbolismo dei fuochi accessi al solstizio d'estate

Piante dalle radiazioni benefiche potenti

Il momento favorevole

Antichissimo segreto per facilitare la riuscita di un progetto

Spiegazione - Valore occulto della parola: AGLA

Antichità dei riti mistici

Differenza fra la preghiera cristiana e la preghiera ebraica

Dati della Kabbala

Natura particolare della parola AGLA

Una figura ricavata dall'Enchiridion

Tre tappe di una alchimia spirituale

Segreto per guarire i dolori in generale; i mal di testa in particolare

Spiegazione - La bacchetta dei guaritori mistici

La bacchetta nelle mani degli Dei

Bacchette che riverdiscono

Doppio valore occulto del segno della croce

Numerologia sacra

La cifra 4 simbolo di stabilità

La cifra 4 nel culto cristiano

Segreto per esaurire le cariche di malefici capaci di colpire le abitazioni o i luoghi che riparano gli animali

Precauzioni da prendersi per distruggere una cosa sospetta

Azione distruttrice dell'acqua

Potere del fuoco

Segreto per guarire le affezioni cutanee, i tumori e soprattutto la scrofola

Segreto per suscitare in qualcuno il potere di guarire

Spiegazione - La volontà, base di ogni riuscita

Parte rappresentata dalla disciplina nello sviluppo mentale e spirituale

Segreto per la trasmissione del potere guaritore

Spiegazione - Similitudine di questa trasmissione col diritto di primogenitura

Trasmissione occulta di un potere

Sviluppo in sé del potere

Imposizione delle mani sulla testa del neo-guaritore

Il Tau

Il Tau nella visione di Ezechiele

Il Tau nell'Apocalisse

Il Tau, segno della Conoscenza superiore

La croce di San Benedetto

Necessità del segreto

Conclusione

Esoterismo del Salmo CXVIII
Editore:
Pubblicato:
Jan 13, 2017
ISBN:
9788892645714
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Segreti e Rituali di alta Magia

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Segreti e Rituali di alta Magia - Henri Durville

Indice

SEGRETI

Segreto per allontanare da una casa le forze malefiche

Spiegazione: Potere purificatore del fuoco

Azione purificatrice del sale

Espressione simbolica della croce

Parte rappresentata dall'incenso

La Canfora - agente distruttore delle forze cattive

Il Lauro la sua parte d'annunziatore di successo

Un dato di numerologia sacra

Importanza del giorno delle Palme

Punto di vista occulto sul rito considerato

Valore religioso della novena

Conclusione

Segreto per guarire le crisi nervose e l'epilessia in particolare

Spiegazione

Il crocifisso - ideogramma della Passione

Potenza occulta delle punte

Segreto per guarire i dolori di stomaco e la meningite

Spiegazione

Un rito di trapasso

Per facilitare grandemente la riuscita di un progetto

Spiegazione - Un dato fondamentale di simbologia occulta

Segreto per la guarigione delle bruciature e delle ulceri varicose

Spiegazione: Uno spirito, causa del male

Universalità della credenza negli spiriti come causa della malattia

In Oriente

Cina

Indie

I Persi

In Egitto

Grecia

Presso gli Ebrei

Primi Cristiani

Russia

Oceania

Australia

America del Sud

Africa

Parte rappresentata dai nodi

Segreto per vincere al gioco

Spiegazione: Giorni fausti per la raccolta dei semplici

Simbolismo dei fuochi accessi al solstizio d'estate

Piante dalle radiazioni benefiche potenti

Il momento favorevole

Ordalia moderna

Spiegazione

Antichissimo segreto per facilitare la riuscita di un progetto

Spiegazione - Valore occulto della parola: AGLA

Antichità dei riti mistici

Differenza fra la preghiera cristiana e la preghiera ebraica

Dati della Kabbala

Natura particolare della parola AGLA

Una figura ricavata dall'Enchiridion

Giano

Tre tappe di una alchimia spirituale

Segreto per guarire i dolori in generale; i mal di testa in particolare

Spiegazione - La bacchetta dei guaritori mistici

La bacchetta nelle mani degli Dei

Bacchette che riverdiscono

La bacchetta nella mano di Gesù

La bacchetta, agente attivo contro il male

Doppio valore occulto del segno della croce

Numerologia sacra

La cifra 4 simbolo di stabilità

La cifra 4 nel culto cristiano

Segreto per esaurire le cariche di malefici capaci di colpire le abitazioni o i luoghi che riparano gli animali

Spiegazione - La carica maleficiante

Distruzione della carica

Colpi di ritorno

Spiegazione del fenomeno

Precauzioni da prendersi per distruggere una cosa sospetta

Azione distruttrice dell'acqua

Potere del fuoco

Esaurimento di una carica magica

a) Triangolo equilatero

b) Orientazione

La notte, senza essere visto

Sentimento della Chiesa in merito ai malefici

Segreto per distruggere un sortilegio malefico

Spiegazione - Il pastore, possessore del segreto

Analisi dei segni tracciati a terra

Il Crisma

Il Labarum

L'ancora marina

Le frecce

Cerchio

Parole mistiche

Segreto per guarire le bruciature, le ulceri e le piaghe di ogni natura

Spiegazione: Esempio di deformazione di un dato mistico in seguito alla trasmissione verbale

Natura occulta del fuoco

Il fuoco di Dio

La figura di Giuda

Aspetto occulto della fisionomia di Giuda

Il soffio

Il soffio magnetico

Segreto per guarire le affezioni cutanee, i tumori e soprattutto la scrofola

Spiegazione - La cura taumaturgica delle scrofole

Origine del sacro dei re

Dettaglio dell'incoronazione

Culto reso a San Marcoul

Che cosa si deve pensare dell'azione curativa praticata dai «toccatori»

La parte della suggestione in terapeutica

Potere magnetico della mano

Segno della croce inquadrante il male

Gli anelli medicinali

Valore occulto degli «angels»

Origine e simbolismo speciale del segno della croce, parte integrante del rito

Virtù mistica del cerchio

La formula «Io ti guarisco»!

Appello verso Dio

Segreto per suscitare in qualcuno il potere di guarire

Spiegazione - La volontà, base di ogni riuscita

Parte rappresentata dalla disciplina nello sviluppo mentale e spirituale

Conclusione

Segreto per la trasmissione del potere guaritore

Spiegazione - Similitudine di questa trasmissione col diritto di primogenitura

Trasmissione occulta di un potere

Sviluppo in sé del potere

Imposizione delle mani sulla testa del neo-guaritore

Unzioni

Unzione sulle labbra

Olio puro

Preghiera

Segreto conferente il potere di scacciare il male col possesso della Conoscenza superiore

Spiegazione - Vie d'accesso alla conoscenza superiore

Analisi del segno mistico

Pantacoli e suggelli sacri

Colore del sacchetto

Il Tau

Il Tau nella visione di Ezechiele

Il Tau nell'Apocalisse

Il Tau, segno della Conoscenza superiore

La croce di San Benedetto

Necessità del segreto

Conclusione

Esoterismo del Salmo CXVIII

HENRI DURVILLE

SEGRETI E RITUALI DI ALTA MAGIA

Prima edizione digitale 2015 a cura di David De Angelis

SEGRETI

Segreto per allontanare da una casa le forze malefiche

Disporre, in forma di croce, in fondo ad un coperchio di scatola metallica, 5 zolle di zucchero (fig. 1). Porre il recipiente sul fuoco. Lo zucchero si caramella e prende fuoco. Spargere, poi, sulla croce polvere d'incenso e un poco di canfora in polvere. Ciò fatto dire: In virtù delle 5 piaghe di Nostro Signor Gesù Cristo che il male ritorni nel nulla. Mentre si pronunzia questa formula, si pone, sulla detta preparazione, con l'aiuto di una pinza e successivamente l'una sull'altra, incrociandole, 5 foglie di alloro comune, precedentemente benedette, di preferenza, il giorno delle Palme.

Per impedire il ritorno delle influenze nefaste, si completa l'operazione facendo il giro della casa da destra gettando nel tempo stesso dei pizzichi di grosso sale benedetto dicendo ancora: In virtù delle 5 piaghe... tante volte quanto lo permette il percorso.

L'insieme di questa pratica deve essere rinnovato nove giorni di seguito.

Spiegazione: Potere purificatore del fuoco

Lo scopo di questa operazione, essendo quello di allontanare forze cattive, è necessario che il rito osservato abbia per base una purificazione. Questa si effettua essenzialmente col potere del fuoco. Siccome è un elemento primordiale del Mondo creato, le religioni più antiche lo hanno assimilato al Sole per simbolizzare la sua forza generatrice. E' altresì un elemento conservatore, poiché, col suo dinamismo, si oppone all'azione distruttiva delle forze annientatrici.

Noi ritroviamo dovunque questa duplice idea. Nell'antica Babilonia, durante le cerimonie sacre, erano portate delle torce accese. La Bibbia ne fa egualmente menzione. La Persia antica, l'India e la Grecia praticavano riti simili. In qualsiasi avvenimento importante, la luce dei fuochi era presente. Nello stesso ordine d'idee, l'antica Roma aveva una dea «portatrice di torce», che immunizzava i neonati contro gli spiriti maligni. D'altronde, questo simbolismo di purificazione con le torce si vedeva in ogni cerimonia: nozze, funerali, tombe, ecc. Il tizzone di Natale, il cero della Candelora, - non hanno oggi ancora, e specialmente in qualche provincia, la fama di allontanare le intemperie?

Dove trovare la ragione di questo rito con una precisione maggiore che in certi testi religiosi, i quali, riportano le parole pronunziate dall'officiante mentre il fuoco consuma sostanze commestibili: «Come questi oggetti bruciano e spariscono, così la malattia, le impurità e le correnti malefiche si dissipino...».

Azione purificatrice del sale

Il sale, usato in questa pratica, è utilizzato come agente di purificazione a causa del potere di conservazione che gli è riconosciuto.

Lo zucchero non interviene che per la proprietà che possiede di infiammarsi spontaneamente.

Espressione simbolica della croce

La disposizione dei cinque pezzi di zucchero in forma di croce è una espressione simbolica di un significato profondo.

La croce, agli occhi di un cristiano, sintetizza la Vita. Misticamente, rappresenta la discesa dello Spirito nella Materia, da cui deriva una fecondazione su qualsiasi piano si situi il risultato desiderato.

La croce cristiana è un segno che può essere scomposto in due parti: una linea verticale simbolizzante la Vita, la potenza, una linea orizzontale o nodo necessario per fissare questa Vita.

Parte rappresentata dall'incenso

La parte purificatrice dell'incenso è duplice:

1° Il suo fumo è un omaggio reso alla Divinità implorata;

2° Il profumo che esala è favorevole all'elevazione mistica. E' il profumo psichico per eccellenza.

Tertulliano riferisce che l'incenso era già usato dai primi cristiani, non come una parte obbligatoria delle cerimonie del culto, ma come un mezzo per purificare l'aria dei luoghi in cui si svolgevano le cerimonie religiose.

Ai giorni nostri, la cerimonia dell'incensamento occupa un posto importante nello svolgimento dei riti sacri. Simbolizza la purezza del cuore e l'amore di Dio che debbono animare l'anima del fedele e quella di ognuno degli officianti che partecipano alla cerimonia.

La Canfora - agente distruttore delle forze cattive

La canfora è una resina la cui virtù curativa consiste nel provocare una sensazione di calore. Nel dominio della terapeutica, questo corpo è considerato come il distruttore attivo dei parassiti o microbi che provocano le malattie. Per analogia, l'azione della canfora, qui considerata, sembrava aggiungersi a quella degli altri distruttori delle forze cattive.

Il Lauro - la sua parte d'annunziatore di successo

Il lauro è veramente l'albero del Sole. Simbolizza la gloria. Non deve meravigliare se lo si trova usato in questa pratica come annunziatore di successo.

I rami del lauro, che gli antichi chiamavano lauro nobile, lauro d'Apollo, e che noi designiamo con il nome prosaico di lauro comune, erano tenuti in mano dai generali romani per simbolizzare il loro trionfo, mentre la testa era cinta con una corona di foglie dello stesso albero. Gli antichi consideravano tutte le parti dell'albero come una panacea universale.

Un dato di numerologia sacra

Alcuni si chiederanno, forse, per quale ragione il testo fissi a cinque il numero di foglie di alloro usate, come, nel caso precedente, le zolle di zucchero usate e disposte in croce dovevano essere anche cinque.

Si tratta, all'occorrenza di una disposizione rituale. Tutta la numerologia sacra è fomentatrice di energie.

La cifra 5, secondo i dati pitagorici, è il numero della perfezione umana. La stella a cinque punte era il segno di collegamento degli adepti del Saggio di Samo.

Facendo parte degli elementi qui richiesti, le cinque foglie di alloro sono, forse, una reminiscenza delle cinque fiaccole che gli antichi etruschi tenevano accese durante le loro cerimonie.

In un lontano passato, noi ritroviamo, ugualmente, il numero 5 simbolizzante una forza suscettibile d'accrescere la potenza dell'uomo.

Importanza del giorno delle Palme

Queste foglie di lauro dovevano, di preferenza, essere colte nel giorno delle Palme. Vi è probabilmente un avvicinamento da fare, qui, con le palme che gli Ebrei portarono quando scontrarono Gesù in quella festa che precedette di così poco la Passione. Ancora oggi, in certe contrade, i fedeli tengono in mano rami di lauro durante la processione che si svolge la domenica delle Palme.

Punto di vista occulto sul rito considerato

Occorre sottolineare l'importanza della formula prescritta qui. Essa comporta un duplice aspetto caratteristico:

1° La sua brevità;

2° La ripetizione delle stesse parole.

1° Questa brevità, dinamizzata dalla ripetizione voluta, crea il potere capace di dirigere il pensiero con una forza di suggestione incomparabile.

2° Quale possa essere la formula considerata: litania o invocazione appartenenti a religioni differenti; la preghiera verbale consiste essenzialmente nella ripetizione delle stesse parole o di parole ripetute sullo stesso tono.

La formula qui data è un appello rivolto a Dio. Ora, se vogliamo ottenere una cosa qualsiasi, dobbiamo pregare instancabilmente, in quanto nulla è più vero della parola sacra: «Chiedete e riceverete; bussate e vi sarà aperto». Questo frammento delle esortazioni del Cristo situa eloquentemente la preminenza della vita spirituale sulle contingenze materiali.

Valore religioso della novena

Come possiamo spiegare il valore religioso della novena così frequentemente usata specialmente nelle invocazioni ai Santi?

Bisogna prima di tutto conoscere l'influenza dei numeri e convincersi che, se non ci si conforma ai rapporti che così impongono, un'azione perde una parte della sua forza.

9 è il numero della realizzazione armoniosa. In tutta la simbologia spiritualistica, questo numero facilita l'azione divina in favore degli umani. La Chiesa stessa non ha forse scelto questa cifra per gerarchizzare, nel loro insieme perfetto, i nove cori degli Angeli, messaggeri divini e interpreti, nei confronti degli esseri, della volontà del Creatore?

Conclusione

Tutti i dettagli analizzati ci fanno concludere che la pratica del segreto su menzionato permetta all'immaginazione di rappresentare una parte importante. Questa facoltà obbietteranno alcuni è spesso fantastica. Certo. Tuttavia, esaltata dal dinamismo del rito, diventa la preziosa collaboratrice dell'intuizione la cui influenza è preponderante su tutti i piani.

A tale stregua, ogni simbolo crea o modifica lo stato d'animo o di sentimento, allo stesso modo che, sul piano materiale sensibile, ogni atmosfera comunica a colui che la respira, un'impressione di piacere o di malessere, talvolta entrambe.

Questi dati spiegano la virtù dei pantacoli, medaglie, immagini pie, nei quali il fedele rispetta preziosi intermediari, ma che sarebbero senza valore, o quasi, se la fede non li accompagnasse, la fede trovandovi un appoggio, mentre il sapere conferisce loro virtù che vi sono fissate precisamente dall'analogia del simbolo.

Segreto per guarire le crisi nervose e l'epilessia in particolare

Il guaritore lega, ad un braccio del malato, un chiodo di un crocifisso benedetto mentre recita la preghiera seguente:

"O Dio, supremo consolatore di tutti coloro che soffrono, degnatevi fortificarmi nella lotta che io conduco contro le forze del male. Io vi supplico che, col vostro aiuto, possa uscire vittorioso dal combattimento contro gli Spiriti perversi, affinché, purificato nella mia anima, sia degno di ridare al malato una

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Segreti e Rituali di alta Magia

5.0
1 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori