Inizia a leggere

I fiori di Bach in cucina 2 Vegan version

Valutazioni:
79 pagine46 minuti

Sintesi

I FIORI DI BACH IN CUCINA 2 Vegan version
UN MODO DIVERSO PER USARE I FIORI
di Erika Carlotti
Un approccio semplice e duplice: da un lato, alcune ricette della tradizione rivisitate
in chiave metaforica, dall'altro un modo discreto di assumere i “fiori”.
Partendo dal presupposto che i “fiori” funzionano su base vibrazionale dove si
ricorda non c'è alcun principio attivo, ma solo l'energia del vegetale, possiamo
ampliare il loro utilizzo nel nostro quotidiano.
Così, se sappiamo che ogni lunedì abbiamo problemi a partire col piede giusto,
possiamo preparaci un caffè “potenziato coi fiori” da usare ogni inizio settimana.
Non sarà la terapia vera e propria, ma sicuramente un valido aiuto per ricominciare
con sprint e un modo facile di avvicinarsi a questo tipo di “cura”.
Se invece vogliamo seguire un metodo più classico, con una somministrazione più
volte al giorno dei “fiori” possiamo creare la nostra miscela e assumerla attraverso
un olio o un aceto alimentari “potenziati coi fiori”.
Condendo normalmente le nostre pietanze avremo anche il beneficio della terapia
floreale.
Nel libro tante ricette vegane, consigli, miscele.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.