Inizia a leggere

Delos Science Fiction 186

Valutazioni:
92 pagine51 minuti

Sintesi

RACCONTO LUNGO (54 pagine) - FANTASCIENZA - Black Mirror - Rogue One - Lukha B. Kremo - Fredric Brown – Superman Red Son

"Black Mirror", la serie tv creata da Charlie Brooker, ha suscitato profonde riflessioni sul rapporto che ognuno di noi ha con la tecnologia, rivelandosi come una delle novità televisive più originali degli ultimi anni. La serie fu trasmessa per la prima volta nel 2011, sul canale britannico Channel 4, con una prima stagione di soli tre episodi. Stessa cosa per la seconda: tre episodi andati in onda un anno dopo. Ogni episodio di "Black Mirror" racconta una storia autoconclusiva, totalmente diversa e scollegata da quella precedente e da quella successiva, con un cast sempre diverso. Il telefilm è una miscela di vari generi, tra cui la fantascienza ha un ruolo predominante, e a questa innovativa realtà televisiva abbiamo dedicato lo speciale del numero 186 di Delos. Non poteva mancare un servizio su "Rogue One: A Star Wars Story", il primo spin-off (se non si tengono in considerazione i due dimenticabili film con gli Ewoks) della saga di George Lucas. L'intervista di questo numero è dedicata a Lukha B. Kremo, vincitore del Premio Urania 2016 con il romanzo "Pulphagus – Fango dei cieli" e della trilogia degli Inframondi, di cui sono usciti i primi due romanzi per Delos Digital: "I nerogatti di Sodw" e "Morgànt dei Nerogatti". Il racconto di questo numero è di Carmine Treanni.

Rivista fondata da Silvio Sosio e diretta da Carmine Treanni.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.