Goditi subito questo titolo e milioni di altri con una prova gratuita

Solo $9.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Team Building

Team Building

Leggi anteprima

Team Building

Lunghezza:
65 pagine
32 minuti
Editore:
Pubblicato:
Jul 23, 2016
ISBN:
9788822820884
Formato:
Libro

Descrizione

L’espressione team building, letteralmente costruzione del gruppo (in inglese: team building), nell'ambito delle risorse umane, indica un insieme di attività formative finalizzate al miglioramento delle prestazioni di un gruppo. Oggi sono sempre più le aziende che si avvalgono di consulenti al fine di ottenere il massimo in termini di performance dai propri dipendenti. Il team building è un’interazione fra i membri del gruppo di lavoro per imparare come ragiona e lavora ogni membro. Per questa ragione un intervento una tantum è fine a se stesso, così come lo sono quelli finalizzati semplicemente a incoraggiare le persone a lavorare insieme. Per poter avere dei ritorni positivi in termini di performance gli interventi di team building devono permettere di far emergere e approfondire le strutture di pensiero e di comportamento dei singoli membri del gruppo. Non si impara a lavorare in gruppo con un evento di tre o quattro giorni e neppure attraverso forzature date da attività in stile militaresco. Lavorare insieme può richiedere tempo, impegno e la giusta motivazione.
UN MANUALE PRATICO PIENO DI ESERCIZI E CONSIGLI UTILI PER CREARE UN TEAM DI SUCCESSO!
Editore:
Pubblicato:
Jul 23, 2016
ISBN:
9788822820884
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Team Building

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Team Building - Maria Derto

Bibliografia

COME FARE SQUADRA

Cosa significa team building

L’espressione team building, letteralmente costruzione del gruppo (in inglese: team building), nell'ambito delle risorse umane, indica un insieme di attività formative finalizzate al miglioramento delle prestazioni di un gruppo. Oggi sono sempre più le aziende che si avvalgono di consulenti al fine di ottenere il massimo in termini di performance dai propri dipendenti.

Secondo la definizione di Robbins e Coulter (1999) il team building è un’interazione fra i membri del gruppo di lavoro per imparare come ragiona e lavora ogni membro.

Per questa ragione un intervento una tantum è fine a se stesso, così come lo sono quelli finalizzati semplicemente a incoraggiare le persone a lavorare insieme. Per poter avere dei ritorni positivi in termini di performance gli interventi di team building devono permettere di far emergere e approfondire le strutture di pensiero e di comportamento dei singoli membri del gruppo. Non si impara a lavorare in gruppo con un evento di tre o quattro giorni e neppure attraverso forzature date da attività in stile militaresco. Lavorare insieme può richiedere tempo, impegno e la giusta motivazione.

Chiaramente ogni gruppo è unico così come lo sono le sue dinamiche spesso influenzate dalle esigenze del momento, dagli imprevisti, dai tempi, dalle persone concrete che li compongono (Malaguti, 2007) ma è possibile rintracciare delle caratteristiche generali che consentono di leggerne e comprenderne meglio il funzionamento. In questo corso ci occuperemo principalmente dei gruppi di lavoro; ne vedremo le caratteristiche, i tratti distintivi, i modi per valutarne e aumentarne l’efficienza, le dinamiche interne.

Tutti noi lavoriamo in un gruppo o ci troviamo a confrontarci con essi, ma raramente ci soffermiamo a riflettere su cosa questo significa essere membro di un gruppo e su come si opera al suo interno.

Gruppi e gruppi di lavoro

Prima di tutto, cos’è un gruppo?

Una prima risposta potrebbe essere che è un insieme di persone che condividono lo stesso obiettivo, ma in realtà essa non è sufficiente. Pensiamo a delle persone che al binario attendono l’arrivo di un treno: è certo che hanno uno scopo in comune ma non si sentono parte di un gruppo.

Il gruppo è un sistema dinamico i cui membri condividono un unico destino, nonché il raggiungimento di uno stesso scopo non in modo autonomo ma attraverso l’interazione e lo scambio reciproco sviluppando un’identità collettiva (Kurt Lewin)

Un gruppo perciò è caratterizzato anche da un sentimento di appartenenza, di identità condivisa, e riconosciuta anche all’esterno.

I gruppi si possono classificare secondo diversi criteri

Gruppi primari (es. famiglia) vs gruppi secondari (es gruppo di lavoro)

Gruppi formali sono formati da persone che vengono reclutate dall’esterno, come nel caso dei gruppi di lavoro vs gruppi informali che sono quelli che si formano sulla base di una scelta reciproca, ad esempio il gruppo di amici.

Gruppi temporanei vs gruppi permanenti

Il gruppo di lavoro è un gruppo formale che ha obiettivi esterni stabiliti dall’organizzazione di cui fanno parte.

I gruppi di lavoro soddisfano funzioni organizzative tra cui:

Andare oltre le capacità degli individui

Fornire un meccanismo di problem-solving per problemi complessi

Generare idee

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Team Building

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori