Goditi subito questo titolo e milioni di altri con una prova gratuita

Solo $9.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Discografia dei Modena City Ramblers 1993 - 2013

Discografia dei Modena City Ramblers 1993 - 2013

Leggi anteprima

Discografia dei Modena City Ramblers 1993 - 2013

Lunghezza:
142 pagine
43 minuti
Pubblicato:
Apr 26, 2014
ISBN:
9788897982753
Formato:
Libro

Descrizione

I Modena City Ramblers hanno iniziato realizzando musicassette auto-prodotte, sono passati poi ad incisioni da studio riportate prima su nastro, quindi su cd; durante la loro carriera non hanno disdegnato qualche passaggio in vinile. Nel frattempo sono fiorite le collaborazioni e i progetti collaterali, ma anche pubblicazioni nelle quali troviamo tracce dei MCR, come ce ne sono in videocassette e dvd. Cassette, vinili, CD, dvd, videocassette, libri, pubblicazioni, collaborazioni, progetti collaterali: è tutto elencato con dovizia di dati e particolari in questa "Discografia dei Modena City Ramblers", grazie ad un paziente lavoro di ricerca che si è snodato fra “soffitte” e "soffiate"; ne risulta quindi un elenco completo e dettagliato di tutto il materiale prodotto da, su e con i MCR. In particolare la discografia prende le mosse dal 1978, tocca un disco di Vasco Rossi, per elencare poi i lavori dei “Lontano da dove”, quindi tutto quanto prodotto dai MCR partendo dai loro primissimi demo: ogni incisione è accompagnata da una scheda nella quale si trova l'immagine della copertina originale, assieme a dati preziosi per appassionati e collezionisti.
Pubblicato:
Apr 26, 2014
ISBN:
9788897982753
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Discografia dei Modena City Ramblers 1993 - 2013

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Discografia dei Modena City Ramblers 1993 - 2013 - Carlo Susara

Carlo Susara

DISCOGRAFIA dei MODENA CITY RAMBLERS

1993-2013

DIGITAL INDEX EDITORE

A chi sa d'essere

DISCOGRAFIA COMPLETA

Oltre alla discografia ufficiale dei MCR, ci sono altri lavori che possono interessare gli appassionati: dal 1978 al 1990 troviamo qualche disco inciso da alcuni componenti dei MCR prima che il gruppo nascesse ufficialmente; nel 1992 e 1993 ci sono i primi demo, a partire dal 1995 troviamo anche partecipazioni a lavori di altri artisti (o a compilation) con brani inediti, cover, e versioni dal vivo.

Non vengono considerate (salvo il periodo dal 1978 al 1990) le partecipazioni di singoli componenti ad altri lavori, e le compilation dove si trovano brani già editi; fatta eccezione per le raccolte pubblicate all'estero.

1978 – 1990: PRIMA DEI MCR

In questa sezione sono elencati tutti i dischi incisi dai componenti dei MCR prima che il gruppo nascesse ufficialmente, quindi prima del 1991, per la precisione in febbraio: quando si tenne il primo concerto a nome Modena City Ramblers, al Wienna di Modena.

Il progetto Frontera, del quale ha fatto parte Kaba, pubblica il primo dei suoi due lavori nel 1994, tre anni dopo la nascita dei MCR quindi; deve essere almeno citato in questa sezione perché il primo CD (l'omonimo Frontera) , inizia ad essere registrato nella primavera del 1990.

Solo in questo settore vengono elencati anche lavori nei quali c'è la presenza di un solo elemento dei MCR.

Roisin Dubh Roisin Dubh

Uscita: 1978, marzo

Etichetta: Cetra

Supporti: Solo vinile (33 giri)

Registrazione: Studio Junior, Roma

Lato A:

1) Bill hart's favourite, 2) Siuil a ghra, 3) Banish misfortune, 4) She moved through the fair, 5) Polkas

Lato B: 1) The weavers, 2) The bold fenian men, 3) In Kirkintilloch, 4) Only our rivers, 5) Eiblin a run, 6) Dingle regatta

FORMAZIONE

Kay Mc Carthy : Voce

Barbara Barbatelli: Violino, mandolino

LUCIANO GAETANI: BANJO, WHISTLES, CHITARRA

Marco Mazzella: Mandolino, basso, bodhran

Marco Alonzo: Violino

Cochi Quarta: Chitarra, flauto, bodhran

Francesco Santoro: Chitarra, salterio , ossa

Antonio Shortose: Mandolino, banjo, whistle

Questa formazione proviene dal celebre locale romano Folk studio. Il disco è molto ricercato sul mercato del vinile, la sua quotazione supera di sovente i cento euro anche perché, in un periodo nel quale si vendevano milioni di dischi, ne furono stampate solo tremila copie. Catalogato sotto la voce progressive è in realtà fra i primissimi dischi incisi in Italia di quella che verrà poi chiamata Word music, tanto che il sottotitolo recita: Antiche ballate e musica per danze tradizionali irlandesi. Questo disco portò i Roisin Dubh a suonare anche in Irlanda (compresa l'infuocata Belfast) , sul finire degli anni '70 . Non è troppo sbagliato dire che da qui presero in qualche modo le mosse (pur inconsapevolmente) i MCR, dato che non sarà sfuggita nella formazione la presenza di Luciano Gaetani.

Vasco Rossi Colpa d'Alfredo

Uscita: 1980, aprile

Etichetta: Targa

Supporti: Vinile e musicassetta; ristampato poi anche su cd

Registrazione: Studio Umbi, Modena

Lato A: 1) Non l'hai mica capito, 2) Colpa d'Alfredo, 3) Susanna, 4) Anima fragile

Lato B: 1) Alibi, 2) Sensazioni forti, 3) Tropico del cancro, 4) Asilo republic

FORMAZIONE

Gaetano Curreri: Arrangiamenti, tastiere ed effetti elettronici

Auro Lugli: Cori e arrangiamenti

Enzo Feliciati: Tastiere

Glauco Zuppiroli: Basso, contrabasso

Bruno Corticelli: Basso, controbasso

Massimo Riva: Cori,effetti vocali

ARCANGELO KABA CAVAZZUTI’: BATTERIA

Maurizio Solieri: Chitarre acustiche ed elettriche

Guido Elmi: Percussioni

Roberto Costa:Basso, fonico, arrangiamenti

Maurizio Maggi: Assistente fonico

Alan Taylor: Produttore

Più o meno su questo disco è già stato tutto detto: i testi politically scorrect, la polemica con Nantas Salvalaggio etc.

Il vinile è stato ristampato in più versioni,

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Discografia dei Modena City Ramblers 1993 - 2013

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori