Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

English Grammar Vol. 2: Livelli da A1 a C2

English Grammar Vol. 2: Livelli da A1 a C2

Leggi anteprima

English Grammar Vol. 2: Livelli da A1 a C2

valutazioni:
1/5 (3 valutazioni)
Lunghezza:
285 pagine
2 ore
Editore:
Pubblicato:
7 nov 2015
ISBN:
9788893212427
Formato:
Libro

Descrizione

Questo secondo volume conclude una parte fondamentale della grammatica inglese, sempre con i relativi esempi; in ogni capitolo (denominato Part) non mancheranno, come nel precedente volume, una serie di vocaboli scelti per materia, in modo da poter affrontare, nella conversazione, qualsiasi argomento senza alcuna difficoltà.
Editore:
Pubblicato:
7 nov 2015
ISBN:
9788893212427
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a English Grammar Vol. 2

Libri correlati

Categorie correlate

Anteprima del libro

English Grammar Vol. 2 - Vito Lipari

II

Part 1

Condizionale.

Iniziamo con il Present Conditional che si forma con l’ausiliare Would seguito dalla forma base del verbo.

Nella tabella ora vi mostreremo la costruzione della Frase Affermativa, Negativa, Interrogativa e Interrogativa-Negativa:

Example:

(forma affermativa) She would accept the invitation = Lei accetterebbe l’invito;

(forma negativa) She wouldn’t accept the invitation = Lei non accetterebbe l’invito;

(forma interrogativa) Would she accept the invitation? = Lei accetterebbe l’invito? ;

(forma interrogativa-negativa) Wouldn’t she accept the invitation? = Lei non accetterebbe l’invito?.

E’ possibile anche contrarre would sia nelle affermative (‘d), che nelle negative e interrogative-negative (wouldn’t); occorre poi fare attenzione a non confondere la forma contratta di would (‘d) con quella di had per la formazione del Past Perfect, che vedremo più avanti, dove la prima è seguita dalla forma base del verbo, mentre la seconda da un participio passato.

Example:

I’d give her a kiss = I would give her a kiss (Conditional Present) = Le darei un bacio;

I’d given her a kiss = I had given her a kiss (Past Perfect) = Le avevo dato un bacio.

Il Condizionale Presente, quindi, è usato nelle frasi ipotetiche di 2° tipo oppure per offrire e chiedere qualcosa.

Example:

If I were you, I would go to the party = Se fossi in te andrei alla festa¹

Would you like something to drink?I’d like a coke, please = Vorresti qualcosa da bere?Vorrei una coca, per favore. "Vorresti

•) Condizionale passato; si forma con Would Have seguito dal participio passato del verbo.

Example:

(frase affermativa) She would have accepted the invitation = Lei avrebbe accettato l’invito;

(frase negativa) She wouldn’t have accepted the invitation = Lei non avrebbe accettato l ’invito;

(frase interrogativa) Would she have accepted the invitation? = Non avrebbe accettato l’invito?.

(frase interrogativa-negativa) Wouldn’t she have accepted the invitation? = Non avrebbe accettato l’invito?.

Il condizionale passato si usa per esprimere una possibilità che non si è verificata nel passato o nelle frasi ipotetiche del 3° tipo².

Example:

He would have bought that laptop, but he didn’t have enough money = Avrebbe comprato quel portatile, ma non aveva abbastanza soldi (possibilità che non si è verificata);

She would have accepted the invitation if you had asked her = Avrebbe accettato l’invito se glielo avessi chiesto (frase ipotetica)³.

Periodo ipotetico if.

Il periodo ipotetico in inglese si esprime con If che significa Se; ovviamente abbiamo diverse possibilità di utilizzo, ed ora li affronteremo tutti.

•) Ipotetico del tipo zero; il periodo Ipotetico del Tipo Zero (Zero Conditional) è una struttura usata per parlare di verità generali; cose che accadono sempre a determinate condizioni.

Una frase con condizionale zero è composta da due proposizioni: una proposizione principale e una con if.

Da notare che if può, in genere, essere sostituita dalla parola when senza cambiare il significato della frase.

Example:

If/When you put sugar into a liquid it dissolves = Se/Quando metti lo zucchero in un liquido, si dissolve.

Example:

Se la proposizione con if viene prima, di solito, si usa una virgola; invece, se la stessa proposizione viene dopo la principale, non c’è bisogno della virgola.

Example:

Si usa la stessa forma del verbo in ogni proposizione di un condizionale zero: il Simple Present.

Lo Zero Conditional si usa per parlare di cose che sono sempre vere: fatti scientifici, verità generali, ecc…

Example:

If you cross the international date line, the time changes = Se si attraversa la linea di cambiamento di data, cambia il giorno (spiegazione = questo accade sempre, ogni volta che attraversi la linea di cambiamento di data);

If you go 10 meters under water, the pressure increases to two atmospheres = Se si va 10 metri sott'acqua, la pressione aumenta a due atmosfere (spiegazione = questo è fondamentalmente sempre vero - la pressione di 10 metri d'acqua equivale ad 1 atmosfera);

Phosphorus burns if you expose it to air = Il fosforo brucia se si espone all'aria (spiegazione = questo è un fatto scientifico - puoi provarlo in un laboratorio);

If I drink a lot of wine, I fall = Se bevo tanto vino, cado (spiegazione = il vino essendo alcolico e bevuto in grande quantità, fa girare la testa).

•) Ipotetico del prima tipo; la frase ipotetica del 1° tipo (First Conditional) è una struttura usata per parlare di possibilità reali al presente o al futuro.

Una frase ipotetica del 1° tipo consiste di due proposizioni: una principale e una secondaria ipotetica introdotta sempre da if :

Se la proposizione secondaria viene prima, viene usata di norma una virgola, anche se non è necessario:

Nelle proposizioni del periodo ipotetico del 1° tipo si usano come forme verbali il Simple Present e il Simple Future:

E’ possibile anche utilizzare il Present Progressive nella proposizione secondaria introdotta da if quando ci si riferisce ad un’azione che avviene in questo momento o programmata in futuro.

Example:

If you are looking for your glasses, you'll find them on the table in the kitchen = Se stai cercando gli occhiali (azione che avviene in questo momento), li troverai sul tavolo della cucina;

If you are leaving tomorrow, I'll come with you = Se domani partirai (partenza già programmata), verrò con te.

L'ipotetica del 1° tipo viene usata per parlare di cose che sono possibili al presente o al futuro - cose che potrebbero accadere.

Example:

If it’s sunny, we’ll go to the park = Se ci sarà il sole andremo al parco (Forse ci sarà il sole - è una possibilità);

Sophia will be sad if Johan leaves = Sophia sarà triste se Johan partirà (Forse Johan partirà - è una possibilità);

If you cook the supper, I'll wash the dishes = Se preparerai la cena, laverò i piatti (Forse preparerai la cena - è una possibilità);

If the money arrives, I will go to Napoli = Se mi arrivano I soldi, io andrò a Napoli (Forse arriveranno dei soldi - è una possibilità).

•) Ipotetico del secondo tipo; la frase ipotetica del 2° tipo (Second Conditional) è usata in situazioni non reali e immaginarie, al presente e al futuro.

Come quella del 1° tipo, anche la frase ipotetica del 2° tipo consiste di due proposizioni: una principale e una secondaria ipotetica, introdotta sempre da if :

Se la proposizione secondaria viene prima, viene usata di norma una virgola, anche se non è necessario (come detto in precedenza):

Nelle proposizioni del periodo ipotetico del 2° tipo si utilizzano, come forme verbali, il Simple Past e il Present Conditional:

Da notare che questo Simple Past è leggermente diverso dal solito nel

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di English Grammar Vol. 2

1.0
3 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori