Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Entrare nel mercato cinese. Una guida pratica per PMI e imprenditori

Entrare nel mercato cinese. Una guida pratica per PMI e imprenditori

Leggi anteprima

Entrare nel mercato cinese. Una guida pratica per PMI e imprenditori

Lunghezza:
174 pagine
1 ora
Pubblicato:
1 dic 2015
ISBN:
9781507126738
Formato:
Libro

Descrizione

Con il suo duplice richiamo di fabbrica del mondo e maggior mercato di consumo mondiale, la Cina si avvia a diventare il campo di gioco preferito per le piccole e medie imprese con ambizioni globali. Nei prossimi anni, gli imprenditori più promettenti e le aziende più ambiziose cresceranno in Cina, con la Cina.

Questo è il secondo volume di una collana che si propone di dare assistenza agli imprenditori occidentali, alle piccole e medie imprese e agli investitori per comprendere e penetrare il mercato cinese in modo ideale. La collana è strutturata per guidare passo dopo passo PMI e singoli imprenditori intenzionati ad accedere e a mantenersi competitivi in questo mercato incredibilmente impegnativo e proficuo.

Il presente libro è una guida concisa e pragmatica, utile per chiunque stia valutando se investire importi maggiori o avviare un’impresa in Cina. Contiene consigli pratici, suggerimenti, modelli chiave, dati aggiornati e opzioni strategiche per diverse tipologie aziendali, così come strategie alternative di ingresso attraverso giurisdizioni terze quali Hong Kong o Singapore.

Espone in dettaglio tutti i processi decisionali applicabili per aiutare a scegliere le strutture più adatte alle necessità della propria azienda, agli obiettivi e al capitale disponibile nelle fasi iniziali. Inoltre, sono presi in esame le regole rilevanti, le normative, la documentazione e i problemi gestionali relativi all’istituzione dei tipi diversi di struttura – come le società a totale capitale straniero, o WFOE (Wholly Foreign Owned Enterprises), gli uffici di rappresentanza (RO), le joint ventures (JV) – così come altre forme di investimento. Gli argomenti affrontati in questo volume includono inoltre i trabocchetti più comuni in materia di tasse, leggi, diritti di proprietà intellettuale e altre questioni vitali, nei quali possono incappare gli investitori stranieri che progettano l’ingresso in questo fiorente mercato.

Pubblicato:
1 dic 2015
ISBN:
9781507126738
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Entrare nel mercato cinese. Una guida pratica per PMI e imprenditori

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Entrare nel mercato cinese. Una guida pratica per PMI e imprenditori - DANAI KROKOU

Per tutti quelli che osano e rischiano

‘‘La Cina ha condensato nell’arco di una generazione ciò che altri paesi hanno impiegato secoli a ottenere. Nessun altro paese ha cercato di realizzare così tanto in così breve tempo. L’eccezionale tentativo cinese di effettuare due transizioni allo stesso tempo – da economia di stato a economia di mercato e da società rurale a società urbana – non ha precedenti nella storia.’’

Banca Mondiale, China 2020: Development and Challenges in the New Century

––––––––

Indice

MOTIVAZIONE DELL’AUTRICE

INTRODUZIONE

‘‘PRIMA DI INIZIARE, INFORMATEVI’’: DELINEARE UNA STRATEGIA CINESE

INVESTIMENTI DIRETTI ALL’ESTERO (IDE) IN ENTRATA E IN USCITA NELLA CINA ODIERNA

CONSIDERAZIONI PRELIMINARI AGLI INVESTIMENTI

METODI GENERALI DI INGRESSO NEL MERCATO

OPPORTUNITÀ E SFIDE DEL MERCATO

APPLICAZIONI INDUSTRIALI

INDUSTRIE INCORAGGIATE E PERMESSE

INDUSTRIE RISTRETTE E PROIBITE

TIPOLOGIE DI SOCIETÀ CON ACCESSO FACILITATO IN CINA

SOCIETÀ DI SERVIZI DI CONSULENZA

SOCIETÀ DI INTERMEDIAZIONE COMMERCIALE

AZIENDA MANIFATTURIERA

IMPRESE HIGH-TECH

CONCESSIONI DI LICENZE E FRANCHISING

UFFICI DI RAPPRESENTANZA (RO)

INVESTIMENTO

CONSIDERAZIONI PRELIMINARI ALL’INVESTIMENTO

SOCIETA A TOTALE CAPITALE STRANIERO (WFOE)

JOINT VENTURES

EQUITY JOINT VENTURES

JOINT VENTURES COOPERATIVE/CONTRATTUALI

SOCIETA DI INTERMEDIAZIONE COMMERCIALE A PARTECIPAZIONE STRANIERA (FICE)

FOREIGN-INVESTED PARTNERSHIP (FIP)

SOCIETÀ DI DIRITTO PRIVATO A CAPITALE STRANIERO (FIJSC)

FUSIONI E ACQUISIZIONI

APRIRE E GESTIRE UN’AZENDA IN CINA FASE PER FASE

PREPARAZIONE

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

APRIRE UN UFFICIO DI RAPPRESENTANZA (RO)

CARATTERISTICHE

DOCUMENTI RICHIESTI

PROCEDURA POST REGISTRAZIONE

APRIRE UNA SOCIETÀ A TOTALE CAPITALE STRANIERO (WFOE)

CARATTERISTICHE

DOCUMENTI RICHIESTI

APRIRE UNA JOINT VENTURE (JV)

CARATTERISTICHE

DOCUMENTI RICHIESTI

PROCEDURA POST REGISTRAZIONE

APRIRE UNA SOCIETÀ DI INTERMEDIAZIONE COMMERCIALE (FICE) IN CINA

CARATTERISTICHE

DOCUMENTI RICHIESTI

POSSIBILI SCORCIATOIE: LE GIURISDIZIONI TERZE COME VIA D’ACCESSO ALLA CINA

HONG KONG

SINGAPORE

LE SFIDE CHIAVE

TASSE E CONTABILITÀ

PANORAMICA SULLA TASSAZIONE DELLE IMPRESE IN CINA

CHI PAGA COSA

REGISTRAZIONE ALL’ANAGRAFE FISCALE E DICHIARAZIONE DEI REDDITI

CORPORATE INCOME TAX (CIT)

RITENUTE ALLA FONTE

IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO

TASSA SUGLI AFFARI

TASSA SUI CONSUMI

DAZI DOGANALI

INCENTIVI FISCALI

LO STATUS DI GENERAL TAXPAYER (CONTRIBUENTE ORDINARIO)

RIMPATRIO DEGLI UTILI

SCEGLIERE L’UBICAZIONE

CITTÀ PRINCIPALI DELLA CINA

ELEMENTI DA CONSIDERARE NELLA SCELTA DELL’UBICAZIONE

RISORSE UMANE

TUTELA DEI DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE

ANALISI DEI CONTI

CONSIDERAZIONI FINALI E RACCOMANDAZIONI

DIAGRAMMA DI FLUSSO PER UNA SCELTA OCULATA

LINK UTILI

BIBLIOGRAFIA

––––––––

MOTIVAZIONE DELL’AUTRICE

La Cina è l’incontestato El Dorado del ventunesimo secolo. Possiede tutti i tratti di una terra promessa: un ambiente dinamico e veloce che offre una pletora di opportunità agli imprenditori in cerca di sfide. La rapida ascesa della Cina come potenza economica di primo piano nell’arco di circa tre decadi viene spesso descritta dagli analisti finanziari come uno dei più grandi successi economici dei tempi moderni. La storia del fascino esercitato dalla Cina sul mondo occidentale risale a più di due millenni e ha avuto inizio con un prodotto che rimane il simbolo di questa relazione: la seta. La seta diede origine al primo mito del commercio cinese e alla percezione della Via della Seta come rotta commerciale principale dell’antichità. Negli ultimi decenni, la crescita economica cinese ha accelerato a velocità che non si erano più viste dalla rivoluzione industriale del diciannovesimo secolo. Come predetto da Napoleone due secoli or sono, il gigante si sta risvegliando, il drago ruggisce e il mondo trema, scosso da un timore reverenziale. Con il suo doppio richiamo di fabbrica del mondo e maggior mercato di consumo mondiale, la Cina si avvia a diventare il campo di gioco preferito per le piccole e medie imprese con ambizioni globali. Nei prossimi anni, gli imprenditori più promettenti e le aziende più ambiziose cresceranno in Cina, con la Cina.

Questo è il secondo volume di una collana che si propone di dare assistenza agli imprenditori occidentali, alle piccole e medie imprese e agli investitori per comprendere e penetrare il mercato cinese in modo ideale. La collana è strutturata per guidare passo dopo passo PMI e singoli imprenditori intenzionati ad accedere e a mantenersi competitivi in questo mercato incredibilmente impegnativo e proficuo. Il precedente volume, Entrare nel mercato cinese e-mergente. Vendere online nella Cina del 2015 era incentrato sulle procedure e le strategie chiave che le aziende occidentali devono seguire per accedere al mercato e-commerce cinese, un processo che richiede investimenti più contenuti. Il presente libro è una guida concisa e pragmatica, utile per chiunque stia valutando se investire importi maggiori o avviare un’impresa in Cina. Contiene consigli pratici, suggerimenti, modelli chiave, dati aggiornati e opzioni strategiche per diverse tipologie aziendali, così come strategie alternative di ingresso attraverso giurisdizioni terze quali Hong Kong o Singapore. Espone in dettaglio tutti i processi decisionali applicabili per aiutare a scegliere le strutture più adatte alle necessità della propria azienda, agli obiettivi e al capitale disponibile nelle fasi iniziali. Inoltre, sono presi in esame le regole rilevanti, le normative, la documentazione e i problemi gestionali relativi all’istituzione dei tipi diversi di struttura – come le società a totale capitale straniero, o WFOE (Wholly Foreign Owned Enterprises), gli uffici di rappresentanza (RO), le joint ventures (JV) – così come altre forme di investimento. Gli argomenti affrontati in questo volume includono inoltre i trabocchetti più comuni in materia di tasse, leggi, diritti di proprietà intellettuale e altre questioni vitali, nei quali possono incappare gli investitori stranieri che progettano l’ingresso in questo fiorente mercato.

Considerato il difficile ambiente commerciale di questo paese, il sistema legale unico e complesso, il clima sociale e politico, il crescente imperversare della corruzione, la Cina è un posto difficile in cui fare affari senza la giusta preparazione e pianificazione. Persino alcune delle aziende più grandi e di successo hanno compiuto un passo falso quando hanno tentato il loro ingresso nel mercato cinese. Avviare un’impresa in Cina comporta diversi passaggi, richiede una strategia ben progettata e un bel po’ di organizzazione, dedizione, pazienza e forte motivazione. La chiave è trovare la strategia giusta per la propria attività, e per centrare questo obiettivo è cruciale sapere come funziona realmente il mercato e quale ruolo gioca il governo cinese nell’andamento dei vostri affari. Siate sempre pronti a riconsiderare e adattare la vostra strategia per reagire a questo mercato in rapido mutamento. Nelle fasi iniziali vi potreste trovare ad affrontare una delle sfide più inaspettate e delle trattative più brutali che abbiate mai sperimentato. Ricordate: se volete davvero avere successo in Cina, dovrete giocare secondo le regole locali e fare affari alla cinese.

Il volume si apre con una panoramica generale e aggiornata del mercato d’affari cinese e un esame in dettaglio delle svariate opzioni di investimento per le diverse tipologie aziendali in base ai possibili sbocchi, al capitale disponibile e alle specifiche necessità. Proseguo quindi con una descrizione particolareggiata di tutte le possibili vie di accesso che le aziende occidentali possono percorrere per impiantare un’adeguata entità d’affari in Cina. Passo poi in rassegna le leggi e le normative pertinenti, le sfide pratiche, i trend emergenti, nonché le opzioni strategiche alternative. Infine, concludo con una serie di raccomandazioni sulle strategie chiave per i diversi tipi di società e un diagramma di flusso decisionale che numerosi clienti hanno trovato particolarmente utile. Nell’ultima sezione ho incluso dei link utili e un elenco di letture consigliate. Tutti gli importi sono espressi in Renmimbi (RMB) e, laddove utile, in dollari statunitensi ($). I tassi di cambio sono quelli prevalenti nell’anno al quale si riferiscono le transazioni.

Oltre a fornire informazioni e consigli sul modo migliore per accedere al mercato cinese, un messaggio importante che desidero trasmettere con questo volume è che la Cina è un mercato che le aziende occidentali non possono permettersi di ignorare, e poiché non potete batterli, è bene che vi uniate a loro. Esiste la possibilità che molti dei vostri concorrenti siano già in Cina e, cosa ancor più importante, via via che le aziende locali crescono e si espandono globalmente, il paese inizia a produrre nuovi competitor internazionali. Voglio che consideriate questo volume come una personale guida alle vostre (av)venture commerciali in Cina. Probabilmente il viaggio sarà lungo e faticoso, ma, alla fine, estremamente remunerativo.

Quindi... unitevi alla corsa, e che il viaggio abbia inizio!

INTRODUZIONE

La Cina è grande, e con l’aumentare della popolazione cresce anche la sua complessità. Negli ultimi anni, il paese è emerso come importante economia globale e potenza commerciale. Attualmente, la Cina primeggia per volume di scambi, produzione manifatturiera e riserve in valuta estera, è la seconda economia mondiale e la seconda destinataria degli investimenti diretti all’estero (IDE). Da diversi anni siete martellati da notizie sulla crescita economica e politica della Cina, sul suo vorace appetito per la tecnologia, gli investimenti, i servizi, le materie prime e i beni di importazione. Avete udito un racconto mozzafiato dopo l’altro sullo sviluppo della sua catena del valore e la sua progressiva avanzata nei mercati internazionali. Sommando tutte queste cose, la conclusione in termini di affari è inequivocabile: ogni azienda, a prescindere da dimensioni e obiettivi, non può non entrare in Cina.

Un’occhiata a uno qualsiasi degli indicatori, che siano i dati sugli investimenti, il volume degli scambi, i tassi di crescita economica o i modelli di consumo, dimostra che gli affari in Cina stanno crescendo in volume e numero di opportunità, così come in complessità. Nonostante la Cina fosse vista, fino a tempi recenti, principalmente come l’oasi della manifattura a basso costo, essa offre oggi straordinarie occasioni d’affare. Visto il rapido incremento annuale degli stipendi locali, altri paesi del Sud-est Asiatico stanno prendendo il suo posto come fabbrica del mondo. La Cina, per contro, è impegnata a rimodellare la sua crescita economica in una diversa direzione, secondo il 12° Piano Quinquennale discusso negli ultimi capitoli.

Tuttavia, le dimensioni del mercato non sono tutto: solo perché qualcosa è grande non significa necessariamente che vada bene per chiunque. In effetti, la tendenza a generalizzare è uno dei più comuni trabocchetti che le compagnie straniere in Cina devono affrontare. È qualcosa a cui dovrete prestare molta attenzione a ogni passo, a cominciare dalla prima grande decisione, ossia se

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Entrare nel mercato cinese. Una guida pratica per PMI e imprenditori

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori