Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La mia gatta è sul tavolo

La mia gatta è sul tavolo

Leggi anteprima

La mia gatta è sul tavolo

Lunghezza:
62 pagine
26 minuti
Editore:
Pubblicato:
29 mar 2015
ISBN:
9788898738670
Formato:
Libro

Descrizione

È sempre esistito un rapporto tra poesia e musica: suono e parole hanno in comune la forza dell'espressione, il ritmo e il tempo. E capita spesso che nel campo musicale si identifichino cantautori che riescono a far incontrare la musica con la poesia. Elisabetta Dessì, nella sua poetica ci mostra versi intensi e curati, raffinati nella loro semplicità, ben costruiti, dove il ritmo e la ripetizione delle strofe ci riportano alla struttura della canzone. Sillabe che si ripetono e si rincorrono una dietro l'altra, e che, oltre a creare immagini nella mente del lettore evocando sensazioni che creano emozioni, portano a battere il tempo di una musica che non c'è, ma si sente. La mia gatta è sul tavolo è un libro di poesie sonoro. Suona, canta e fa battere il tempo del cuore. Elisabetta Dessì è una Psicologa e nasce a Cagliari il 9 novembre 1983. L’anno dopo la maturità iniziano le prime pubblicazioni. Prima grazie a Red Ronnie sul sito www.roxyweb.it, poi su alcune antologie poetiche edite da diverse case editrici. Prima di questa, ha pubblicato tre raccolte di poesie: Lady Ely (2007), Guerriera (2008), Scarpette Verdi (2010).
Editore:
Pubblicato:
29 mar 2015
ISBN:
9788898738670
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a La mia gatta è sul tavolo

Libri correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Anteprima del libro

La mia gatta è sul tavolo - Elisabetta Dessì

ELISABETTA DESSì

LA MIA GATTA è SUL TAVOLO

AmicoLibro

Elisabetta Dessì

La mia gatta è sul tavolo

Proprietà letteraria riservata

l'opera è frutto dell’ingegno dell'autore

© 2015 AmicoLibro

via Oberdan 9

75024 Montescaglioso (MT)

www.amicolibro.eu

info@amicolibro.eu

Prima Edizione Digitale

marzo 2014

Colui che guarda fuori di sé sogna, colui che guarda dentro di sé si risveglia.

Carl Gustav Jung

Alla mia famiglia che riempie la vita.

E la riempie proprio in tutti i sensi!!!

PREFAZIONE

È sempre esistito un rapporto tra poesia e musica: suono e parole hanno in comune la forza dell'espressione, il ritmo e il tempo. E capita spesso che nel campo musicale si identifichino cantautori che riescono a far incontrare la musica con la poesia.

Elisabetta Dessì, nella sua poetica ci mostra versi intensi e curati, raffinati nella loro semplicità, ben costruiti, dove il ritmo e la ripetizione delle strofe ci riportano alla struttura della canzone. Sillabe che si ripetono e si rincorrono una dietro l'altra, e che, oltre a creare immagini nella mente del lettore evocando sensazioni che creano emozioni, portano a battere il tempo di una musica che non c'è, ma si sente.

La mia gatta è sul tavolo è un libro di poesie sonoro.

Suona, canta e fa battere il tempo del cuore.

Carmen Salis

La signora credeva che ciascuno di noi ha due cuori.

Diceva sempre che però, uno dei due ecclissa l’altro, ma se ognuno di noi, diceva, riuscisse anche solo per un istante a intravedere la luce del suo cuore nascosto,

allora capirebbe che quello è un cuore sacro

e non potrebbe più fare a meno del calore della sua luce.

(Cuore sacro, film italiano del 2005, regia di Ferzan Özpetec)

INTRODUZIONE

I felini sono da sempre i fedeli compagni dei poeti che a questi straordinari esseri magnetici, fonte di ispirazione e custodi di pensieri, hanno dedicato numerosi componimenti per esprimere il loro amore e la loro umana devozione. Sulla scia dei grandi come Baudelaire, Elisabetta Dessì affida la sua quarta raccolta poetica alla sua gatta Penny (=Penelope) che

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di La mia gatta è sul tavolo

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori