Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Scheggepetali

Scheggepetali

Leggi anteprima

Scheggepetali

Lunghezza:
69 pagine
12 minuti
Editore:
Pubblicato:
26 ott 2012
ISBN:
9788874261796
Formato:
Libro

Descrizione

In questi versi si trovano risonanze buddiste, ma anche alcuni echi dell'antica sapienza cristiana della Croce che vibrano attraverso questa voce insieme spoglia e preziosa, semplice e articolata attraverso sottili e segreti giochi di ritmo, di suono e di senso. In particolare, costruendo parole a incastro ("Scheggepetali", "caldubriaca", "accantodentro", "sovraetere" e così via), l'autrice richiama con una forza mai indulgente alle lusinghe del "bello stile", la sostanza molteplice del reale, quella legge dell'interdipendenza dei fenomeni che è uno dei pilastri portanti della filosofia buddista. Tutto rimanda a tutto: ciò che è fuori è dentro e viceversa; la felicità non è che un altro nome della fragilità, così come è vero il contrario; la pace si annida nel dolore accolto e abbandonato.
Questa è la seconda opera pubblicata dall'autrice con ARPANet dopo "Il fango e il loto. Piccolo prontuario di riflessioni psico-buddiste ad uso quotidiano".
Editore:
Pubblicato:
26 ott 2012
ISBN:
9788874261796
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Categorie correlate

Anteprima del libro

Scheggepetali - Michela Morgana

.

Copyright © 2012 Società Editoriale ARPANet Srl, Milano

Tutti i diritti su testi, marchi e immagini sono riservati.

Prima edizione: ottobre 2012

ISBN 978-88-7426-179-6

via Stampa, 8

20123 Milano

tel. +39.02.670.06.34

ARPANet@ARPANet.it

www.EdizioniARPANet.it

I libri e gli eBook della Società Editoriale ARPANet

sono disponibili qui:

www.ARPABook.com

www.EdizioniARPANet.it

Collana diretta da: Paco Simone

Art director: Francesca Fasoli

.

Michela Morgana

scheggepetali

prefazione di Paolo Lagazzi

.

Riprendendo e rilanciando un discorso già intessuto attraverso due raccolte, ancora la voce in versi di Michela Morgana si dispiega per testimoniare anzitutto le traiettorie del suo, del nostro dolore quotidiano: gli 'scompigli e grovigli', il carattere insieme 'cortese' e 'duro' di ogni amore vero ma segnato, come tutti i rapporti umani, dallo stigma dell’ambivalenza; le doppiezze dell’anima, 'rosa' dal cuore scisso, mistero perfino per se stessa; l’annaspare dell’identità tra rabbia, paura e stanchezza 'per troppa voglia di essere / ostinata e sola',

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Scheggepetali

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori