Goditi subito questo titolo e milioni di altri con una prova gratuita

Solo $9.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Telling stories - buone prassi e interpretazioni di marketing narrativo

Telling stories - buone prassi e interpretazioni di marketing narrativo

Leggi anteprima

Telling stories - buone prassi e interpretazioni di marketing narrativo

Lunghezza:
100 pagine
2 ore
Pubblicato:
Feb 25, 2014
ISBN:
9788868857547
Formato:
Libro

Descrizione

Lo storytelling è una delle caratteristiche dell’innovazione aziendale attuale. Il saper raccontare storie è una competenza antica, ma oggi ha trovato nuove applicazioni e significati all’interno delle organizzazioni in quanto facilita la diffusione della cultura e della conoscenza, influenza le persone verso il cambiamento e rende la comunicazione più coinvolgente.

Il ricorso a strutture narrative nella comunicazione è avvenuto in vari ambiti, politico, pubblicitario, formativo, nel marketing e nella comunicazione.
Quest’ultima in particolare nella sua forma tradizionale, nel suo affanno persuasivo, nella sua struttura verticale e unidirezionale di trasmissione del messaggio si è rivelata inefficace, non raggiunge più le persone.
Internet e i Social Networks hanno dato la spinta propulsiva all’adozione di uno stile comunicativo conversazionale e narrativo che consente alle imprese di relazionarsi in maniera diretta ed esperienziale con il pubblico di consumatori, stimolandone la partecipazione.

Il tema principale del libro è lo Storytelling aziendale, ossia la comunicazione strategica d’impresa in un’ottica narrativa.
Attraverso la collezione di contributi che ciascun autore ha prodotto in base alle sue competenze ed esperienze professionali, l’idea che si è voluto trasmettere è che lo storytelling sia una forma innovativa di comunicazione dell’identità di un’impresa e che si inserisce a pieno titolo nel processo di content marketing.
Leggendo questo libro le imprese, anche non esperte impareranno a:
conoscere gli elementi strutturali del racconto; apprendere un metodo per progettare la narrazione d’impresa; ispirarsi ai temi universali della narrazione per costruire le proprie storie aziendali; orientarsi e interpretare le varie espressioni del marketing narrativo, come il cross media e transmedia storytelling; esaminare le applicazioni dello storytelling in ambiti differenti come l’ufficio stampa, le risorse umane e il turismo; conoscere i tools digitali a disposizione per la realizzazione del visual storytelling; analizzare i casi di studio presentati, quasi tutti italiani, per trarne implicazioni e best practices; imparare a generare contenuti originali ed esclusivi.

Con il libro “Telling Stories: buone pratiche e interpretazioni di marketing narrativo” gli autori hanno voluto dare un contributo pratico al tema del corporate storytelling.
Pubblicato:
Feb 25, 2014
ISBN:
9788868857547
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Telling stories - buone prassi e interpretazioni di marketing narrativo

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Telling stories - buone prassi e interpretazioni di marketing narrativo - Silvia Badriotto

Buone prassi e interpretazioni di marketing narrativo

Testi a cura di:

Silvia Badriotto – Massimo Benedetti – Stefania Burra -

Alessandro Dattilo – Simonetta Pozzi – Patrizia Soffiati

Progetto grafico e impaginazione:

Maurizio Brandolini

Editing:

Simonetta Pozzi – Patrizia Soffiati

Coordinamento:

Simonetta Pozzi

Telling Stories Copyright © 2014

Contenuti

Gli autori

Prefazione

Teoria dello storytelling

1. Stati e trasformazioni

2. L'approccio narrativo alla comunicazione d'impresa

3. Storytelling e schema narrativo

4. Perché piacciono le storie? Perché coinvolgono.

5. Il ruolo dello storytelling nel team building

6. I cavalieri che fecero l’evento

7. Turismo 2.0: racconti di viaggio

8. Storytelling tools

Case History

9. Digital Travel Storytelling in Italia: case history Umbria on the blog e #intimaumbria

10. Poretti e Parodi: comunicare innovazione e tradizione

11. Sammontana: comunicare attraverso multicanalità

12. Ferragamo: comunicare con le illustrazioni

13. La visual communication di Ferragamo e Friends of The Earth

Considerazioni finali

Ringraziamenti

Credits

Gli autori

Accomunati dalla passione per lo storytelling e interessati in senso generale ai temi della comunicazione e al social media marketing, nel 2012 abbiamo costituito un gruppo di studio per valorizzare, diffondere e promuovere l’uso del marketing narrativo nelle imprese e nelle organizzazioni.

Silvia Badriotto, Massimo Benedetti, Stefania Burra,

Alessandro Dattilo, Simonetta Pozzi, Patrizia Soffiati

Silvia Badriotto, Blogger e founder di Nuovi Turismi: Consulente di Comunicazione Web e sviluppo promocommerciale turistica e alberghiera, per sensibilizzare sui nuovi temi del turismo (sostenibile, accessibile, ecoturismo). Formazione e assistenza su destination e social media marketing.

Contatti: silvia@nuovi-turismi.com

Twitter @Nuovi_Turismi  [1]

Massimo Benedetti, storyteller e communication manager, convinto che la micro-impresa debba essere raccontata e non pubblicizzata. Si definisce come un appassionato consulente con il quale raccontare, condividere, curiosare e crescere.

Contatti: massimo.benedetti76@gmail.com

Twitter @MacsBene  [2]

Stefania Burra, appassionata di formazione, comunicazione, community building, co-fondatrice della community di coworking lab121

Contatti: stefania.burra@gmail.com

Twitter @stefaniaburra  [3]

Alessandro Dattilo , giornalista professionista, storyteller d’impresa, copywriter, direttore del social magazine Torino Storytelling. Aiuta aziende e professionisti a valorizzare e rendere emozionante la propria storia.

Contatti: alessandro.dattilo@gmail.com

Twitter @TorinoStorytell [4]

Simonetta Pozzi, appassionata di marketing e social network, esperta di DM si è avvicinata allo storytelling per sperimentare nuove forme di comunicazione. Co-founder, redattrice e autrice per il magazine E-cowork.

Contatti: simonettapz@gmail.com

Twitter @SIMO2  [5]

Patrizia Soffiati,  Content Editor, Social Media manager per Tre W  s.c. realizzazione siti web , appassionata di storytelling e scrittura , co-founder  di Cowinning, collabora come autrice con i magazine E-cowork e  Webhouse.  Il mio obiettivo è quello di rendere il web un posto  migliore.

Contatti: p.soffiati@trewsitiweb.it

Twitter @Pitizeta  [6]


https://twitter.com/Nuovi_Turismi↵

https://twitter.com/MacsBene↵

https://twitter.com/stefaniaburra↵

https://twitter.com/TorinoStorytell↵

https://twitter.com/SIMO2↵

https://twitter.com/Pitizeta↵

Prefazione

Presentazione

Circa due anni fa molti di noi non avevano mai sentito parlare di storytelling e di marketing narrativo ma nel giro di pochi mesi è diventato un argomento molto discusso, soprattutto negli Stati Uniti e poi progressivamente in Europa e in Italia.

Gli autori di questo e-book si sono conosciuti proprio in occasione di una serie di workshop sullo storytelling d’impresa condividendo sin da subito un grande entusiasmo e un’appassionata curiosità nei confronti di questo approccio comunicativo.

Dopo aver coltivato in modo autonomo studi ed esperienze sul tema, gli autori hanno deciso di raccogliere le proprie considerazioni di metodo e condividere in questo e-book casi di studio e buone pratiche.

Il ruolo innovativo dello storytelling nelle organizzazioni

L’innovazione, la creatività e il successo negli affari dipendono dal nostro atteggiamento, in gran parte dalla nostra capacità di affrontare  i cambiamenti con spirito positivo, sviluppando la creatività e coltivando nuove idee.

Uno dei caratteri distintivi dell’innovazione aziendale attuale è la sua struttura liquida, in continuo cambiamento, orizzontale e narrativa.

Internet è uno dei principali responsabili di questo cambiamento perché ha offerto alle imprese un’eccezionale opportunità di comunicazione. L’avvento dei social network ha accelerato in modo esponenziale questa possibilità per le imprese di relazionarsi in maniera diretta, discorsiva ed esperienziale con il pubblico di consumatori per sostenerne la fiducia e la lealtà nei confronti del proprio marchio o dei propri prodotti.

La

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Telling stories - buone prassi e interpretazioni di marketing narrativo

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori