Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

In Viaggio con gli Arcangeli: Incontri con le Energie Arcangeliche  ed i loro strumenti di guarigione
In Viaggio con gli Arcangeli: Incontri con le Energie Arcangeliche  ed i loro strumenti di guarigione
In Viaggio con gli Arcangeli: Incontri con le Energie Arcangeliche  ed i loro strumenti di guarigione
E-book153 pagine2 ore

In Viaggio con gli Arcangeli: Incontri con le Energie Arcangeliche ed i loro strumenti di guarigione

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

Questo testo è stato ispirato dalle energie angeliche per favorire lo sviluppo della consapevolezza delle nostre potenzialità.

Gli Arcangeli, Archetipi Cosmici che risuonano con i nostri Archetipi Interiori, ci porgono i loro preziosi doni. Parole di Luce che creano un aggancio alla dimensione dell’Amore. Semplici e preziosi strumenti di guarigione, per aiutarci a ritrovare e percorrere la via della Felicità.

Il viaggio con gli Arcangeli narra di come siamo accompagnati da queste luminose presenze, quanto sia importante chiedere il loro aiuto e come farlo. Invocazioni e visualizzazioni di guarigione da loro ispirate spiegano come possono operare insieme a noi, per trasformare la disarmonia in armonia. Il libro è anche un viaggio interiore, un percorso che ognuno di noi può compiere, verso la propria Evoluzione.

Il testo contiene una dettagliata spiegazione sul ruolo degli Arcangeli e degli Angeli e della loro funzione di archetipi e alchimisti interiori; dell’importanza di chiedere il loro aiuto, per poterlo ricevere.

La seconda parte del testo fa conoscere la particolarità di ogni singolo Arcangelo e propone, per ognuno di loro una visualizzazione di guarigione e invocazioni, strumenti per operare la trasmutazione degli aspetti che ostacolano l’espressione del nostro aspetto divino.

Sono inserite, inoltre, valide e sperimentate tecniche di riequilibrio e centratura.
LinguaItaliano
Data di uscita7 ago 2014
ISBN9788869370120
In Viaggio con gli Arcangeli: Incontri con le Energie Arcangeliche  ed i loro strumenti di guarigione
Leggi anteprima

Correlato a In Viaggio con gli Arcangeli

Libri correlati

Categorie correlate

Recensioni su In Viaggio con gli Arcangeli

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

    Anteprima del libro

    In Viaggio con gli Arcangeli - Valeria Boari

    VIAGGIO

    Introduzione

    Da molto tempo vivo la mia vita

    in sinergia con le energie Arcangeliche….

    Gli Arcangeli sono compagni di vita e, nel tempo ho imparato

    a riconoscere questo potenziale divino in me, in ognuno di noi….

    Dedico questo scritto ad ognuno di voi

    che sarà attratto da questo libro e leggerà le parole che vi sono scritte

    Poiché ogni cosa accade in base alla risonanza

    che attrae, a volte respinge

    a volte fa percorrere strade parallele

    per ritrovarsi infine

    ancora tutti

    sulla soglia di Casa

    Se leggendo

    vi accadono le stesse cose,

    non pensate

    che sia suggestione

    Affidatevi al fluire

    Le parole aprono porte

    Perché le possiamo attraversare

    Gli Arcangeli:

    Fatti a Sua immagine e somiglianza

    Questo libro parla degli Arcangeli come Energie Cosmiche divine che risuonano con lo stesso potenziale divino che è in ognuno di noi.

    Dice dell’aiuto che possono, desiderano offrire all’umanità. Parallelamente parla della mia esperienza nella relazione di coppia, a volte attraverso la narrazione di accadimenti che mi hanno offerto l’opportunità di chiedere l’aiuto e di operare con gli Arcangeli, oltre che di scrivere questo libro; altre volte descrive il frutto delle riflessioni e della comprensione della vita che essi mi hanno ispirato.

    Questo viaggio mi ha portata ad accorgermi che questa relazione così difficile rispecchiava quella di molte persone, più o meno consapevoli, amiche e sorelle di percorso, conoscenti o clienti, e dei loro rispettivi compagni di viaggio maschi.

    Per arrivare a intuire che questa mia esperienza travagliata con quel compagno è stata un grande dono, per farmi comprendere ciò che gli Arcangeli desiderano offrire a tutti noi in questo momento storico caratterizzato da una scarsa educazione sentimentale. Un aiuto ad uscire dal nucleo del dolore arcaico che interessa le relazioni di coppia, uomo/donna, che si trasmette poi ai figli, di generazione in generazione.

    Un potenziale che parte dal due e si moltiplica all’infinito.

    Rapporti fondati sulla paura, da cui originano molte altre disarmonie: rabbia, frustrazione, gelosia, senso di colpa, delusione, amarezza, senso di abbandono, di vuoto, ecc.

    Quel peccato originale che trova il suo esplicarsi nella relazione disarmonica basata sulla paura, la dipendenza, l’attaccamento.

    Gli Arcangeli vengono a farci comprendere che l’uomo e la donna sono chiamati ad amarsi e sostenersi l’un l’altro, a divenire punto di forza ed aiutare il nostro cammino verso la Libertà, l’Armonia, l’Amore, la Gioia.

    Per noi e le generazioni future, per onorare ciò che è stato, poiché è grazie a quella sofferenza, all’esperienza della disarmonia, che siamo in grado di attuare il cambiamento.

    Il salto evolutivo che l’umanità si auspica e che trasmetterà il suo potenziale in ogni ambito della vita: politico, sociale, culturale, economico, ecologico, salutistico e artistico.

    In un’unica parola: EVOLUZIONE!

    CHIEDERE AGLI ARCANGELI E AGLI ANGELI

    Il Maestro Gesù ha lasciato delle parole perché risuonassero, nel tempo, in ognuno di noi: Chiedi e ti sarà dato.

    Forse ci è stato insegnato ad imparare a soffrire, forse a chiedere soltanto per cose importanti, Gesù disse soltanto di chiedere…

    Possiamo farlo per ogni aspetto della nostra vita, dalla cosa più piccola a quella più importante, in modo che ogni nostro passo sia guidato e accompagnato dallo Spirito.

    E’ una richiesta unificata, a Dio, attraverso i suoi aspetti divini, gli Arcangeli, e a noi stessi, poiché essi rappresentano gli aspetti divini in noi.

    PERCHE’ CHIEDERE AGLI ARCANGELI?

    Per molto tempo sono stata connessa a Dio, allo Spirito in me, a tutto ciò che E’, a tutti gli esseri. Ho interiorizzato il Sia fatta la Tua Volontà, intendendola come la volontà di Dio in accordo col mio spirito, il mio libero arbitrio.

    Vivevo un rapporto con me stessa sereno, eppure negli aspetti quotidiani della vita mancava qualcosa, vi era ancora paura, incertezza, scarsità.

    Poi compresi, cosa mi stava comunicando la continua presenza degli Arcangeli, i loro messaggi quotidiani, che si manifestavano in varie forme: luci, colori, profumi, pensieri, piume, coincidenze.

    In questo momento di grande cambiamento a cavallo tra due cicli lunghi, che segna il passaggio dall’era dei Pesci, che ha come archetipo il guerriero, all’era dell’Acquario, il cui l’archetipo è l’alchimista, l’umanità ha la grande possibilità di compiere la trasmutazione, il salto evolutivo. Anche se più che di salto parlerei di passaggio, inteso come un apprendimento di nuovi modi di vivere, che progressivamente porterà all’evoluzione collettiva.

    E l’Angelo è il messaggero, l’aiuto;

    l’Arcangelo il potenziale cosmico che risuona col potenziale interiore.

    Il Chiedi e ti sarà dato che si manifesta.

    Per questo Angeli e Arcangeli appaiono, chiamano, rivelano, aiutano in forme sempre più evidenti e massive.

    Perché è il momento della scelta, è il momento di accogliere il grande cambiamento alchemico e per questo è necessario il maggior aiuto possibile.

    La preghiera, la contemplazione, la ricerca della verità ed anche le richieste, vanno rivolte a Dio; per le questioni pratiche che possono, se non opportunamente sistemate, ostacolare la crescita interiore, possiamo chiedere agli Angeli.

    Che è sempre chiedere a Dio.

    Gli Angeli aiutano, anche facendosi carico delle nostre paure e sofferenze, a risolvere le questioni pratiche della vita, riguardanti la casa, il lavoro, le questioni economiche, le relazioni. Possiamo rivolgerci a loro con un intento ben preciso, affidando il come si svolgerà il tutto all’energia divina che rappresentano, oppure chiedere di aiutarci, ad esempio a trovare il lavoro migliore per noi.

    Possiamo chiedere il loro intervento per svolgere meglio ogni piccola azione quotidiana, perché essa sia nell’Armonia.

    Gli Arcangeli, che come già detto, rappresentano gli aspetti, archetipi divini in noi,

    Fatti a Sua immagine e somiglianza , aiutano la nostra trasmutazione, attivando l’alchimista interiore.

    CHIEDERE

    Possiamo chiedere senza paura, Dio sa cosa è meglio per noi e gli Angeli non esaudiscono richieste che non siano etiche o che possano danneggiare noi stessi e gli altri, o che non siano in linea con ciò che il nostro spirito ha scelto.

    Molte volte esitiamo perché le richieste ci sembrano futili, eppure ogni piccolissima cosa, se avviene armonicamente, può cambiare la vita a noi stessi e a chi ci circonda. Se il nostro vissuto quotidiano è armonico,oltre a vivere meglio, il che non è poco, immettiamo armonia nel collettivo.

    Vi faccio un esempio: da poco ho iniziato un corso di tango argentino, al quale partecipo senza cavaliere, prima di andare chiedo agli Angeli della musica di farmi sentire il ritmo e farmi danzare bene, agli Angeli della bellezza di rendermi luminosa, di farmi incontrare buone amicizie, e un buon ballerino e…tutto questo puntualmente accade! Trascorro un’ottima serata, rilassante e divertente, vivo il ballo con giocosità e tutto ciò porta buone vibrazioni al gruppo. Al rientro dormo serenamente e il mattino dopo mi sveglio allegra e spensierata. Si può definire Armonia.

    Vi pare poco?

    PERCHE’ IN QUESTO TEMPO I MESSAGGI DEL DIVINO INVITANO A CHIEDERE?

    Un tempo le suddette richieste mi sarebbero parse quasi un oltraggio alle schiere celesti, come a scomodarle per i miei capricci. Inoltre seguivo la teoria del libero arbitrio, per cui ogni cosa che è nella mia vita l’ho scelta e me ne assumo la responsabilità, pertanto non vedevo come questo potesse coesistere con la continua richiesta. Mi sembrava sconveniente scomodare le Energie Divine per trovare parcheggio e per altre circostanze di non vitale importanza. Quindi per molto tempo non ho chiesto nulla, se non riguardo ad aspetti che ritenevo indispensabili, come la salute, anche se più che chiedere, andavo alla ricerca di ciò che aveva causato la malattia, e quasi sempre chiedevo aiuto per altri. Come se la richiesta disinteressata fosse più meritevole.

    In seguito ho compreso che per manifestare la nostra essenza nella materia è necessario l’aiuto divino, e che esso è in larga ed abbondante misura disponibile per tutti e per ogni piccola cosa. Che non scomodiamo le schiere angeliche, perché è loro peculiarità essere in ogni luogo contemporaneamente e, aspetto più importante al fine del comprendere il perché chiedere è che ogni piccola accadimento che avviene in armonia contribuisce a creare qualcosa di molto più grande!

    L’amore e la cura per i piccoli dettagli della vita costruisce l’armonia globale.

    Chiedere significa anche attingere all’illimitata Abbondanza di cui tanto si parla in certi ambiti.

    Siamo co-creatori, l’abbondanza e quanto di meglio esiste sono a nostra disposizione, chiedendo non togliamo niente a nessuno e ve n’è a disposizione per tutti.

    Non è soffrendo che elimineremo la sofferenza, come non è stando nella scarsità che elimineremo la fame e la povertà.

    Bensì creando gioia, fratellanza, armonia. Meritiamo il meglio e possiamo realizzarlo con integrità, coerenza, amore.

    Allineandoci alla nostra mission, la scelta che abbiamo compiuto prima di venire nuovamente sulla Terra, perché nulla vada sprecato.

    COME CHIEDERE

    Un tempo gli operatori di Luce vivevano a carico della comunità che li stimava e rispettava, spesso facevano vita ascetica o vivevano in luoghi indisturbati, dove chi aveva bisogno si recava a visitarli; ora sono chiamati a vivere tra la gente, condividendone gli aspetti pratici, quali il lavoro, l’affitto, la rata dell’auto, le spese scolastiche e le bollette da pagare, le relazioni di coppia, il rapporto con i figli, il traffico, e molto altro, incluse le paure e la confusione.

    E molto spesso si trovano a dover fare i conti tra far quadrare il bilancio e mantenere la propria integrità: se dovete concludere un affare o una trattativa provate a chiedere agli Angeli, con fede, che tutto si svolga al meglio per entrambe le parti, con amore ed integrità.

    Se le paure vi attanagliano chiedete agli Angeli di farsene carico;

    quando i problemi del quotidiano stanno rendendo la vostra vita difficile, pesante, potete chiedere agli Angeli di farsi carico di ogni singolo problema e di aiutarvi a trovare la soluzione migliore.

    Se una persona a voi vicina versa in uno stato di disarmonia e questo interferisce con la vostra vita, oltre a pregare Dio per il suo bene migliore, potete chiedere agli Angeli di farsi carico dei suoi problemi.

    Se una relazione, famigliare, di amicizia, di coppia, di lavoro o altro diviene difficile, chiedete agli Angeli della Pace e agli Angeli dell’Amore di portare Armonia tra voi e l’altro. Potete chiedere aiuto agli Angeli Custodi vostri e della persona coinvolta.

    Ogni richiesta va esternata con fede nell’Energia Divina, con amore e gratitudine. E’ necessario, una volta affidato il problema o effettuata la richiesta, lasciar andare, quasi dimenticarsene, certi che

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1