Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Sulle orme di Francesco d'Assisi

Sulle orme di Francesco d'Assisi

Leggi anteprima

Sulle orme di Francesco d'Assisi

Lunghezza:
33 pagine
24 minuti
Editore:
Pubblicato:
25 ago 2014
ISBN:
9788891154781
Formato:
Libro

Descrizione

Autori che si sono interessati alla figura di San Francesco d'Assisi ce ne sono stati molti, ma mai si è avuta migliore testimonianza di quella rilasciata da Salimbene, frate Francescano, religioso e autore della più preziosa fonte per la storia del XIII secolo "La Cronaca". Si tratta del più vasto e originale affresco del Duecento, brulicante di figure umane, grandi e minime, descritte con fresca e loquace semplicità, in un latino di eccezionale comunicativa ed espressività, vivo e mimetico, in perenne movimento fra la solennità biblica e profetica e la minuta cronaca quotidiana. In sostanza nel manuale in questione si vuol celebrare non soltanto il Santo Patrono d'Italia, ma anche "la Cronaca", l'Opera più significativa del più grande storico del Duecento Salimbene De Adam.
Editore:
Pubblicato:
25 ago 2014
ISBN:
9788891154781
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Sulle orme di Francesco d'Assisi

Leggi altro di Francesco Primerano

Anteprima del libro

Sulle orme di Francesco d'Assisi - Francesco Primerano

633/1941.

INTRODUZIONE

Qualunque discorso sulla Cronaca impone il tentativo di una collocazione di essa nel suo tempo: una determinazione delle intuizioni, degli atteggiamenti, delle finalità, dell'ottica con cui Salimbene osserva e scrive.

L'interesse della storiografia è stato costante verso la Cronaca, ma ha conosciuto nel nostro secolo alcuni momenti di particolare intensità stimolato da ricorrenze e dalla pubblicazione di edizioni critiche, di traduzioni e quindi di studi vari.

La storiografia salimbeniana segue ovviamente l'evoluzione del concetto di Medioevo ed è quindi una storiografia aperta per niente ad orientamento univoco e definito.

Fra la vastissima gamma delle antologie , le problematiche più importanti ai fini del tema sono - medievalismo o modernità di Salimbene? Religiosità tradizionale o laicismo progressista? Mondanismo rozzo ed incolto?

od artistocraticità colta e cortese? Valori laici o valori francescani?

I sostenitori della medievalità della Cronaca sono tra gli altri il Momigliano e lo Scivoletto, della modernità,Violante, Turchi, Capitani.

Le varie posizioni sono strettamente connesse ai motivi ispiratori della Cronaca di cui si tratterà diffusamente nel lavoro e che qui si cita schematicamente:

a) vocazione narrativa: narrazione per il gusto di narrare con forte componente autobiografica.

b) raccolta di exempla 1) ad uso di tutti, in quanto ogni evento invita a meditare sulle virtù e sui vizi dell'uomo (fine etico-didattico); 2) ad uso del clero e dei predicatori .

c) il desiderio di tramandare la memoria storica (fine storico, religioso, e/o politico).

Il dibattito ha dato luogo ad una larga gamma di interpretazioni, da quelle categoriche ed antinomiche a quelle moderate e sincretiche; esso ci interessa, soprattutto per misurare il valore e il significato storico e politico della Cronaca.

I critici sono tutti d'accordo nel considerare la Cronaca come il più vasto e originale affresco del Duecento, brulicante di figure umane, grandi e minime, descritte con fresca e loquace semplicità, in un latino di eccezionale comunicativa ed espressività, vivo e mimetico, in perenne movimento fra la solennità biblica e profetica e la minuta cronaca quotidiana.

Tutti d'accordo che la Cronaca sia

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Sulle orme di Francesco d'Assisi

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori