Inizia a leggere

L'eterna sfida tra Cartagine e Roma: la battaglia del Lago Trasimeno

Valutazioni:
32 pagine19 minuti

Sintesi

La seconda guerra punica vide scontrarsi le fazioni dell’esercito Romano e Cartaginese.

Fu una guerra combattuta su più fronti dal 218 al 202 a.C. La battaglia fu decisiva soprattutto per la quantità di popolazioni coinvolte, per i costi ingenti e per le perdite umane che non solo gli eserciti riportarono.

L’elemento che diede impulso allo scontro fu per iniziativa cartaginese, la città infatti voleva ricambiare il sopruso subito nella Prima guerra punica.

Sicuramente una delle battaglie decisive fu proprio quella del Lago Trasimeno, questo perché la guerra fu essenzialmente combattuta e vinta sul mare e non sulla terra, ma vide ugualmente coinvolte masse enorme di soldati, fanterie, elefanti e cavalieri.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.