Inizia a leggere

Hic sunt leones

Valutazioni:
139 pagine2 ore

Sintesi

Prima guerra mondiale. Un giovane bergamasco viene mandato a combattere nella valle del fiume Chiese tra le province di Brescia e Trento. Al fronte troverà amicizie indistruttibili e l'amore della sua vita. Tra notizie lette sui giornali e racconti di altri soldati il nostro eroe farà una panoramica completa della guerra, dall'Adamello a Caporetto, dalla Marna alla Somme, da Verdun allo Jutland. Il titolo dice tutto. I soldati della prima guerra mondiale vennero definiti "leoni comandati a scimmie" dato che lottarono fino alla morte e furono mandati al macello da ufficiali incapaci e troppo fieri di sé stessi. "Hic sunt leones" (qui ci sono i leoni) era il termine con cui gli antichi romani definivano l'Africa nelle loro mappe...e poi una trincea non sembra ad una vera e propria "fossa dei leoni"?

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.