Trova il tuo prossimo libro preferito

Abbonati oggi e leggi gratis per 30 giorni
Prurito da cani - Una guida ai rimedi naturali per cani con problemi cutanei

Prurito da cani - Una guida ai rimedi naturali per cani con problemi cutanei

Leggi anteprima

Prurito da cani - Una guida ai rimedi naturali per cani con problemi cutanei

Lunghezza:
95 pagine
54 minuti
Pubblicato:
Nov 21, 2017
ISBN:
9781507111215
Formato:
Libro

Descrizione

Il tuo cane si gratta?

Ne hai abbastanza di andare dal veterinario per ricevere cure che danno sollievo solo temporaneamente, dovendo poi tornare ogni volta per fargli fare iniezioni e prescrivere compresse?

Ti preoccupano gli effetti collaterali che questi farmaci potrebbero avere sul tuo cane a lungo termine?

Questo libro ti illustrerà come aiutare il tuo cane utilizzando terapie naturali, non soltanto per eliminare il prurito, nella maggior parte dei casi, ma anche per migliorare la sua salute generale. Impara a conoscere alternative sicure e naturali ai farmaci, trattamenti antipulci naturali e i benefici dell'utilizzo di erbe medicinali, rimedi omeopatici, essenze floreali e integratori alimentari, unitamente a una dieta salutare e scopri come tutto ciò possa aiutare il tuo cane a risolvere il "temuto" prurito.

Troverai informazioni riguardo ai disturbi più comuni che causano prurito, dalle allergie alle infezioni da lieviti, e tutto quello che c'è in mezzo.

Se al tuo cane è stata diagnosticata un'allergia o la rogna, impara quali accorgimenti puoi adottare per risolvere il problema utilizzando i metodi naturali illustrati in questo libro.

Se, invece, al tuo cane non è stato diagnosticato un disturbo specifico, ma si gratta costantemente o passa ore a leccarsi le zampe, le informazioni contenute in questo libro ti aiuteranno a capire da cosa potrebbe essere causato il prurito. Impara ad aiutare il tuo cane in modo naturale e senza spendere una fortuna.

Come naturopata per animali vedo molti cani con problemi cutanei e negli ultimi 20 anni sono riuscita ad aiutare molti di essi utilizzando i metodi naturali illustrati in questo libro. Spero quindi che possano essere di aiuto anche per il tuo cane.

Pubblicato:
Nov 21, 2017
ISBN:
9781507111215
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Prurito da cani - Una guida ai rimedi naturali per cani con problemi cutanei

Libri correlati
Articoli correlati

Anteprima del libro

Prurito da cani - Una guida ai rimedi naturali per cani con problemi cutanei - Julie Massoni

Bibliografia

L'autrice

Julie Massoni è una naturopata qualificata che dal 1996 lavora a tempo pieno e con successo come naturopata per animali a livello internazionale. Grazie alla sua attività, Greenpet, centinaia di cani in tutto il mondo hanno potuto risolvere problemi cutanei, causa di prurito. Per via del suo incredibile indice di successo, i metodi di Julie sono stati illustrati in un servizio televisivo speciale e su quotidiani a diffusione nazionale.

Ringraziamenti

Il presente libro è dedicato a tutti i fedelissimi cani che arricchiscono tante vite attraverso il loro amore incondizionato e che ci ricordano costantemente quanta gioia sia possibile trovare nelle piccole cose. Spero che le informazioni fornite possano contribuire a migliorare la salute dei cani grazie all'incredibile potere di guarigione della natura.

"La salute non è tutto,

ma senza salute tutto il resto sarebbe niente!"

Dottor Bernard Jensen, chiropratico naturopata

Introduzione

Sicuramente, se stai leggendo questo libro, il tuo cane si gratta. E purtroppo non sei solo. Al giorno d'oggi, fin troppi cani soffrono di problemi cutanei cronici.

Può essere davvero scoraggiante vedere il tuo cane grattarsi o leccarsi giorno e notte, senza trovare sollievo. Un'iniezione di cortisone o antibiotico effettuata dal veterinario potrà dargli un sollievo temporaneo, ma il prurito tornerà non appena svanito l'effetto del medicinale.

Anni fa, quando i cani si grattavano, la causa più probabile erano le pulci, ma oggi vediamo così tanti cani, regolarmente sottoposti a trattamenti antiparassitari, grattarsi con insistenza.

Le cause di un prurito cutaneo possono variare da animale ad animale. Pertanto, che il prurito sia dovuto ad allergie, infezioni da lieviti, sostanze irritanti degli shampoo, agenti chimici e simili, dermatiti, acari della rogna o a uno squilibrio alimentare o dietetico, ritengo che sia importante adottare un approccio generale volto a migliorare la salute dell'animale. Qualunque squilibrio di fondo deve essere corretto nutrendo e disintossicando gli organi interni, affinché possa aver luogo una completa guarigione.

I seguenti capitoli includono informazioni riguardanti alcune delle più comuni cause del prurito nei cani e come le terapie naturali possano migliorare la situazione.

Raccomando vivamente di leggere tutte le informazioni fornite piuttosto che andare alla ricerca di un disturbo e/o un rimedio provvisorio. In caso di prurito, i rimedi a breve termine (farmaci, sostanze chimiche, ecc.) non porteranno a una guarigione a lungo termine. È consigliabile andare a fondo del problema e investire po' più di tempo per raggiungere il miglior risultato possibile, cioè un cane felice, in salute e senza prurito.

Capitolo 1: Perché il mio cane ha così tanto prurito?

Se un cane ha prurito, le cause possono essere svariate, pertanto è molto importante individuare il motivo di fondo, così da poterlo curare in modo efficace.

Una delle cause più comuni sono le pulci. Solo perché non si riescono a vedere, non significa necessariamente che un cane non abbia pulci. Una sola pulce è sufficiente a causare prurito ed è molto difficile da individuare (anche su un cane piccolo), per cui si consiglia di iniziare a scartare la possibilità che il prurito dipenda da questo.

In caso di un'infestazione da pulci, alla base della coda si potranno vedere i loro escrementi, che assomigliano a piccoli granelli di terra, ma non saranno visibili se è presente un'unica pulce.

Altre circostanze che possono causare prurito ai cani comprendono: allergie, atopia (o dermatite atopica canina), forfora, eruzioni cutanee, granuloma da leccamento, acari della rogna, infezioni cutanee e problemi causati dai lieviti.

Se un cane si lecca eccessivamente potrebbe dipendere dal prurito visto che i cani, non potendosi grattare le zampe, spesso le leccano per trovare sollievo.

Un leccamento eccessivo può anche dipendere da dolore o stress emotivo, quindi è importante trovare il motivo reale prima di cercare la cura. Nella maggior parte dei casi è consigliabile ottenere una diagnosi del veterinario al fine di escludere altri possibili problemi di salute.

Nel corso degli anni ho notato che le vaccinazioni possono aumentare il rischio che un cane sviluppi allergie cutanee, anche se i sintomi non si manifestano nell'immediato. Possono passare fino a 3 mesi dal vaccino prima che si noti qualche sintomo. Non è insolito che i cani inizino a grattarsi tra i tre e i sei mesi di età a causa degli effetti collaterali del

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Prurito da cani - Una guida ai rimedi naturali per cani con problemi cutanei

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori