Inizia a leggere

Lacrime d'oro

Valutazioni:
29 pagine21 minuti

Sintesi

Brisingamen: una collana forgiata da quattro nani nell’antichità. Si dice che chi la indossa piange lacrime d’oro.

Brisingamen: una collana conservata in una teca di vetro, su una mensola nel bagno di una casa di Edimburgo, appartenente a una donna di nome Hattie.

Brisingamen: una collana che verrà rubata da una ladra che non sospetta niente.

La serie…

Giganti, folletti, sirene sono creature appartenenti al mondo delle fiabe. Ma cosa succederebbe se invece questi esseri fossero reali come lo siamo noi? Non sono facili da trovare, ma guardando attentamente potresti riuscirci. Grazie ai suoi occhi di colori diversi, Hattie, che abita a Edimburgo, può vedere il goblin che, seduto su una panchina nel parco, fa lo sgambetto ai passanti, o la salamandra che si rilassa in mezzo alle fiamme di un falò. Non ha intenzione di infastidire le creature, a meno che le creature non infastidiscano lei, ma se iniziano a combinare guai… sarà meglio che facciano attenzione.

Questo libro è il secondo della saga fantasy “Creature di Edimburgo”.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.