Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Di Pizza e Pizzerie, Capitolo 10: ORGANIZZAZIONE E IMPRENDITORIALITA'

Di Pizza e Pizzerie, Capitolo 10: ORGANIZZAZIONE E IMPRENDITORIALITA'

Leggi anteprima

Di Pizza e Pizzerie, Capitolo 10: ORGANIZZAZIONE E IMPRENDITORIALITA'

Lunghezza:
30 pagine
22 minuti
Pubblicato:
3 mag 2011
ISBN:
9781458030771
Formato:
Libro

Descrizione

INDICE

- ORGANIZZAZIONE
- IMPRENDITORIALITÀ
- F.A.Q.
- CONCLUSIONI

- APPENDICE
NORME IGIENICHE ELEMENTARI

Pubblicato:
3 mag 2011
ISBN:
9781458030771
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Di Pizza e Pizzerie, Capitolo 10

Libri correlati

Anteprima del libro

Di Pizza e Pizzerie, Capitolo 10 - Dante

Capitolo 10

ORGANIZZAZIONE E IMPRENDITORIALITA’

ORGANIZZAZIONE

E’ sufficiente saper fare un buon impasto, saperlo tirare, farcire e cuocere alla perfezione per essere un bravo professionista? No, perché manca l’organizzazione del lavoro. E senza organizzazione non esiste lavoro.

Oltre a tutto quanto già considerato, la differenza tra fare la pizza in casa e farla professionalmente si esprime in quello che abbiamo chiamato per tutto il corso del libro ritmo produttivo, cioè un continuum di lavoro in cui ad un momento ne segue spontaneamente un altro in una perfetta concatenazione. Se ancora non era chiaro, non si tratta di imparare a fare una pizza, ma tirarne tante assieme, tutte delle stesse misure e tutte perfette, farcirle nel più breve tempo possibile e cuocerle una dietro l’altra facendole risultare tutte cotte a puntino.

Ma non solo. Mentre tirate una pizza probabilmente dovrete cuocere quelle in forno, controllare la scansione delle prenotazioni, ascoltare i clienti o chi lavora con voi, assicurarvi che le farciture in uscita siano presenti e forse dare disposizione per prepararne qualcuna mancante perché avete notato la coppetta vuota. Sarà la vostra abilità nel gestire correttamente tutte le varie mansioni che darà un senso compiuto al vostro lavoro e lo ottimizzerà rendendolo manifesto all’esterno.

Infatti, anche se organizzazione è un termine complicato da definire, è molto facile vederne la mancanza. La sua assenza si fa sentire come il sale in una minestra insipida.

Ma cosa si intende esattamente? Purtroppo la letteratura in merito non ci viene in grande aiuto nonostante la mole smisurata reperibile, visto che si riferisce solitamente all’analisi di grandi gruppi industriali o di multinazionali che dispongono di strutture lavorative complesse, che difficilmente potrete replicare, almeno all’inizio della vostra avventura.

Ma tutti, senza eccezione, sono concordi nel ritenerla un elemento chiave nel successo di un’attività, perché il modo in cui si lavora ha a che vedere

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Di Pizza e Pizzerie, Capitolo 10

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori