Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Omeopatia: vivere nel mondo in crisi

Omeopatia: vivere nel mondo in crisi

Leggi anteprima

Omeopatia: vivere nel mondo in crisi

valutazioni:
5/5 (1 valutazione)
Lunghezza:
87 pagine
1 ora
Pubblicato:
12 ago 2013
ISBN:
9781301364367
Formato:
Libro

Descrizione

Mentre il mondo cade a pezzi non possiamo stare a guardare: non è un videogioco e comunque non possiamo perdere. Il bisogno di salute globale porta sempre più spesso ad assumere rimedi omeopatici anche autonomamente in regime di auto prescrizione; perchè allora non autodeterminarsi a capire cosa ci sta accadendo assumendo i principi culturali dell'omeopatia? È la proposta di questo ebook, che fornisce occasioni di riflessione sulla relazione strettissima tra crisi sociale e salute intesa in senso omeopatico.

E' necessario riconquistare consapevolezza e coscienza critica ma spesso l'interpretazione dei fenomeni è semplice come... sbrogliare una matassa ingarbugliata! I media e la società trasmettono un senso di impotenza, ineluttabilità e perenne incapacità ad affrontare i problemi quotidiani. In questo ebook affronteremo insieme problematiche emergenti e aspetti del tutto naturali della vita ormai privati della loro naturalità, ma getteremo lo sguardo anche sulla crisi ambientale, sociale e politica, perchè la crisi in cui siamo immersi è globale e ha un potenziale distruttivo enorme.

In questo ebook cercheremo insieme di valorizzare la vitalità della vita e della forza vitale perchè, se le tendenze distruttive esercitano su di noi forze patogene, è altrettanto vero che la riflessione che riconduce alla naturalità della vita è già il principio di una forza risanante che comprende e supera la consapevolezza. Riflettere su come riprendersi il mondo e la propria vita è già una forma di riconquista!

Discuteremo poi i risultati del quiz "Conosci l'omeopatia unicista?", tutt'ora compilabile sul sito www.omeopatiadinamica.it, con l'obiettivo di promuovere la conoscenza dell'omeopatia unicista, per troppo tempo relegata a medicina di nicchia nonostante possa essere a pieno titolo Medicina sociale per l'efficacia nelle situazioni in cui è indicata, il basso costo della spesa farmaceutica e il suo elevato valore culturale.

Il mondo è nelle nostre mani!

Pubblicato:
12 ago 2013
ISBN:
9781301364367
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore

Gili Maria Luisa si è laureata in Medicina e Chirurgia nel 1987 all'Università degli Studi di Milano, ha poi conseguito la specializzazione in Psichiatria occupandosi di Patologia del Comportamento Alimentare, e il diploma di Omeopatia Classica. Il fulcro del suo interesse per la Medicina sono le naturali unità mente-corpo e individuo-società-ambiente applicate alla cura di adulti e bambini. Dal 2007 ha ampliato la propria esperienza professionale al web svolgendo Educazione Sanitaria e Consulenze online tramite il sito www.omeopatiadinamica.it dedicato interamente all'omeopatia unicista. Ritiene che l'attività di promozione culturale del pensiero medico sia naturale complemento dell'attività clinica, per un'arte medica del futuro capace di superare la dicotomia tra medicina convenzionale e alternativa e capace di contribuire alla salute e al ben-essere collettivo.


Correlato a Omeopatia

Libri correlati

Anteprima del libro

Omeopatia - Maria Luisa Gili

Omeopatia:

vivere nel mondo in crisi

Maria Luisa Gili

Smashwords Edition

Copyright 2013 Maria Luisa Gili

********

Grazie per aver scaricato questo ebook gratuito.

La condivisione di quest'opera è permessa e gradita.

Questo libro può essere riprodotto, copiato e distribuito, a scopi esclusivamente non commerciali, purchè rimanga nella sua forma originaria e venga rispettata la paternità dell'opera. Grazie.

*********

Immagini: Particolari di Composizione VII e Composizione VIII, Vasilij Kandinskij

INDICE

PREMESSA

INTRODUZIONE

Ansia: il passepartout di una società dilaniata

Stress e ricerca interiore

Panico: esperienza tipica del terzo millennio

L'astenia: la malattia degli schiavi liberi

Salute alimentare influenzata dai media

Obesità e dieta: salute o piacere del cibo?

Cibo OGM con dynamis OGM

Coloranti nei cibi e ADHD nel paradigma omeopatico

A chi vuoi più bene? Atto I, dramma Terzo Millennio

Quanti mi piace? Atto II, dramma Terzo Millennio

Esame di maturità: Atto III, dramma Terzo Millennio

Buon Governo o Cattivo Governo?

Guerra materiale e immateriale

Quanto costa curarsi con l’omeopatia in tempi di crisi?

Metereopatia e Omeopatia

Luce e buio nell'uomo e nell'ambiente in crisi

2050 senza stelle nè neve, acqua scarsa…e l’uomo?

Nucleare: forza patogena artificiale

Terremoto: forza patogena naturale

Nella tempesta: libertà dal pre-giudizio

Cosa c’entra l’etica con l’omeopatia?

CONCLUSIONI

ANALISI DEI RISULTATI DEL QUIZ CONOSCI L’OMEOPATIA UNICISTA?

OMEOPATIA IN PILLOLE GRANULI

BIOGRAFIA

PREMESSA

L'utilizzo della medicina omeopatica si sta diffondendo in tutto il mondo pur tra mille polemiche, ostracismi, conflitti d'interessi, confusioni. Quale potrebbe essere il significato del rapido affermarsi dell'omeopatia? Oltre all'indiscutibile efficacia clinica nelle situazioni in cui l'opzione omeopatica è elettiva, possiamo ipotizzare che la percezione della crisi della cultura materiale si associ alla ricerca di una visione non materialistica della salute e dunque della vita: infatti la salute non è altro che pienezza di vita!

E allora, se il bisogno di salute porta ad assumere rimedi omeopatici anche autonomamente in regime di autoprescrizione, perchè non autodeterminarsi a capire cosa ci sta accadendo assumendo i principi culturali dell'omeopatia? È la proposta di questo ebook, che fornisce occasioni di riflessione sulla relazione strettissima tra crisi sociale e salute intesa in senso omeopatico.

E siccome da riflessione nasce riflessione, l'obiettivo potrebbe essere quello di vedere insieme il miraggio dell'oasi nel deserto: l'oasi non è ancora qui, ma il miraggio ci dice che c'è e dunque è una possibilità concreta, bisogna cercarla con fatica e fiducia, per noi e per coloro che verranno…

L'omeopatia è un metodo di cura alternativo perchè si basa su un pensiero medico alternativo che ha le radici in una concezione culturale olistica. Questa oltrepassa la divisione delle cosiddette scienze sociali in medicina, psichiatria, psicologia, sociologia, antropologia, etc.. in una concezione che ri-unisce ciò che per natura è unito e che la cultura occidentale ha dis-unito. Dunque nella concezione omeopatica non solo vengono riunite le scienze sociali tra loro ma anche le stesse scienze sociali con le scienze propriamente dette: biologia, chimica, fisica, botanica, zoologia, etologia, ecologia, etc... in una visione sincretica del mondo che ha analogie con gli orizzonti filosofici suggeriti dalla scienza fisica d'avanguardia. Fisica avanzata e omeopatia hanno infatti in comune il superamento della dicotomia materiale/immateriale e la precedenza ideale dell'immateriale sul materiale, mentre il vasto corpo di conoscenze della cultura occidentale si fonda sulla dicotomia materia/spirito e sulla materia come criterio di verità. La cultura materialistica occidentale dopo aver colonizzato e occidentalizzato, grazie anche ai media, tutti i soggetti e gli oggetti di conoscenza in modo trasversale, è ora un impero in rapidissima dissoluzione. Oggi la crisi è così nera non solo perchè coinvolge l'economia mondiale ma anche perchè, all'interno della cultura materiale in dissoluzione, è difficile trovare pensieri e azioni per affrontare la crisi. È dunque necessario comprendere la crisi della società materiale dall'esterno, secondo paradigmi conoscitivi che oltrepassino il pensiero materiale pur comprendendolo, come ad esempio il paradigma omeopatico...

INTRODUZIONE

Essendo il pensiero omeopatico un pensiero olistico, il suo campo di applicazione è potenzialmente immenso.

Nella prima parte dell'ebook ci occuperemo di alcune questioni emergenti e getteremo uno sguardo su come possano essere interpretati in chiave omeopatica i concetti di crisi ambientale e sconvolgimenti naturali, di crisi politica e Governo, di crisi sociale e comunicazione mediatica,..

Avremo occasione di riflettere sullo snaturarsi di aspetti del tutto naturali della vita stessa come l'alimentazione e la crescita del bambino e dell'adolescente che rendono la crisi globale situazione del tutto inedita nella storia umana e con un potenziale distruttivo che non possiamo neanche immaginare. Non abbiamo notizie di epoche passate in cui la sovralimentazione con alimenti in parte artificiali fosse un problema di massa né di epoche in cui i bambini e i giovani, che sono per natura le energie rinnovabili e innovanti della collettività, soffrissero di disturbi psicologici di massa.

Come medico, come psichiatra e come omeopata non posso limitarmi a curare casi individuali mentre quotidianamente verifico l'impatto di forze distruttive che agiscono sulla salute di tutti. Queste forze distruttive, anche qualora non diano malattie del corpo, riducono comunque la possibilità di ognuno di attraversare con felicità quest'intervallo spazio-temporale che chiamiamo vita. E

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Omeopatia

5.0
1 valutazioni / 1 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori

  • (5/5)
    Boa literatura