il Segreto Magazine

Ramiro, il “piccolo” dei Castañeda

i primi del Novecento, sulla terra dei Montenegro, la famiglia dei Castañeda vive lavorando la terra di Donna Francisca. Marito, moglie e quattro figli condividono una casa modesta ma ricca di amore. Il padre è un mezzadro, con lui lavorano i figli maschi Alfonso e Juan. La madre, Rosario, è la cuoca della villa padronale e la figlia Mariana una domestica. I Castañeda, infatti, sarebbero pronti a morire uno per l’altro. Dai genitori hanno appreso che, al mondo, nulla è più La forza dei fratelli è quella di usare il loro legame per andare avanti, e così fanno anche dopo la tragica scomparsa del giovane. Quando Ramiro viene convocato per il servizio militare, la famiglia si ritrova ancora a un bivio: separarsi è un fatto di enorme difficoltà per loro, e in particolare per Rosario, che non vuole perdere un altro figlio. Ma Ramiro non può disertare, e tra le lacrime lascia Puente Viejo.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati