L'Officiel Hommes Italia

paolo BUSTI Il

na passione per la danza coltivata fin da bambino nella sua Battipaglia. Un amore incondizionato che lo ha portato prima al Teatro San Carlo di Napoli e al Teatro alla Scala di Milano poi in Germania, dal Mecklenburg State Theatre di Schwerin a Berlino. In mezzo il talent show “Amici”, nella stagione 2013/14, che gli ha regalato la popolarità, e qualche apparizione sul catwalk.La danza è stata tutto per me e lo è ancora oggi. A volte ho dimenticato me stesso per, racconta il 28enne Paolo Busti in questa intervista mentre si trova a Marrakech che considera una seconda casa, appena rientrato dopo una toccata e fuga a Parigi durante l’ultima fashion week. La danza è espressione del corpo in chiave spirituale, mentre la moda è più un mood, dove sono gli abiti a definire il profilo del personaggio che devi interpretare.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati