Uomini e Donne Magazine

«LA STORIA PIÙ DOLCE, INIZIATA A 14 ANNI CON UN LUCIDALABBRA»

«La prima volta ero piccina, quattordici anni… Come l’ho capito? Perché i pensieri erano su di lui, le chiacchiere con le amiche su di lui, sentivo le prime farfalline nello stomaco. Anche alla fine credo che l’amore sia uguale a ogni età e dia le stesse forti sensazioni. Lui era il figlio della maestra delle elementari, e già da piccolissimi mi faceva il filo. Anni In quel periodo una sera passò da me, mi citofonò e ci abbracciammo, anche se vedermi così gli sembrava un po’ strano. Abbiamo trascorso la serata sul terrazzo a chiacchierare, e quell’abbraccio mi è rimasto dentro. Ho capito che i grandi amori possono finire, ma restano comunque grandi amori. A posteriori lo riconosco».

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Uomini e Donne Magazine

Uomini e Donne Magazine2 min letti
«più Che Babbo Natale, Aspetto La Cicogna!»
Alessandro, per lei che cosa significa il Natale? «Secondo me è la festa più bella dell’anno! Lo trascorro sempre in famiglia, non ho mai lasciato i miei durante i giorni di Natale. Invece il Capodanno non lo sento allo stesso modo». Come mai? «Dura
Uomini e Donne Magazine2 min letti
«tina, Sarò Il Tuo Babbo Natale»
Biagio, le piace festeggiare il Natale? «Moltissimo: è una festa che sento davvero tanto e mi porta gioia, anche perché sono molto cattolico. Mi piace celebrarlo nello spirito della tradizione, perché rappresenta un momento molto importante per la m
Uomini e Donne Magazine3 min letti
«sono Una Hulk»
Fin dal suo primo approccio con il centro del parterre di Uomini e Donne, Desdemona Balzano non è passata di certo inosservata. Bellissima e dalla tempra di ferro, la collaboratrice scolastica (e fotomodella) è una donna che sa quello che vuole. «Non