Fortune Italia

Automotive, priorità ridurre le emissioni

IL MONDO della mobilità sostenibile continua ad essere in ebollizione, tra problemi energetici e tempi di adozione. Ne parliamo con Andrea Crespi, nominato Presidente di Hyundai Italia dal primo settembre di quest’anno. Entrato in Hyundai Italia nel 2013, con l’incarico di direttore generale, Crespi ha visto negli anni il consolidamento del marchio sul mercato italiano per quota e volumi.

È la prima volta che c’è un italiano a ricoprire la funzione di presidente in un’azienda orientale, per la precisione coreana. Come ci si sente?

Dal punto di vista personale è un grande orgoglio, perché insieme al mio

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati