Nautica

La manutenzione invernale

Siamo arrivati al momento di rimessare o comunque preparare la nostra imbarcazione per un periodo più o meno lungo di non utilizzo o comunque di molto minore uso. Innanzi tutto abbiamo due possibilità: o lasciarla a mare o alarla e collocarla a secco all’interno o all’esterno di un cantiere.

Prima di pensare all’invernaggio, specie se a secco, redigiamo una check list di lavori da fare provando bene tutti gli impianti di bordo e in particolare quelli che per funzionare hanno bisogno dell’acqua di mare, segnandoci anche gli inconvenienti riscontrati durante l’uso o eventuali modifiche da fare in modo da poterli organizzare e programmare durante l’inverno senza dimenticarcene, in quanto una volta a terra non possiamo più effettuare prove. È anche molto importante fare un ultimo giro in mare con il meccanico verificando che i motori non scaldino e siano regolari nel funzionamento. Allo stesso tempo verifichiamo anche visivamente il funzionamento del generatore

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati