Nautica

NATANTI OPEN a motore

> ALFA STREET MARINE

Alfa Street Marine è un cantiere sloveno che negli ultimi anni ha fatto molteplici investimenti nel campo della progettazione e costruzione di scafi che, per questo motivo, risultano sempre all’avanguardia per funzionalità, finiture e stile. Quest’anno ha presentato a Cannes il 21 Open, un semiplanante elettrico che si distingue per l’abitabilità della coperta e per la ricchezza di accessori. Tra questi si distingue il T-Top, che si può alzare e abbassare a piacimento per mezzo di un piccolo telecomando, fino a poter “chiudere” o “aprire” l’abitacolo. Un’attenzione particolare è stata dedicata pure all’illuminazione a led e alle finiture, con tessuti e acciai curati nei minimi dettagli. Il motore installato sull’unità esposta è il Piktronic da 6,5 kW, dotato di un pacco batterie di tipo AGM da 12,5 kWh.

> CAPOFORTE

Capoforte ha presentato la versione “Collezione” del suo. Si tratta di un allestimento particolare che si distingue per i colori della carena e dell’opera morta, accentuando le cromie e offrendo una selleria di livello ancora superiore. Ciascuna barca nata sotto questa specifica viene costruita in un singolo esemplare e mai più riprodotta con gli stessi dettagli. In alcuni casi l’armatore può scegliere un colore di base (più utile se si tratta di tender), ma comunque la scelta finale degli abbinamenti cromatici passa necessariamente attraverso l’approvazione di Christian Grande, di DesignWorks.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati