Lonely Planet Magazine Italia

Quei coralli inaspettati

Galàpagos del Mediterraneo, barriera corallina romana: per le Secche di Tor Paterno di appellativi se ne contano diversi

, ma la sua estensione supera di almeno 10 volte quella dell’Esquilino, la più grande tra le celebri sette alture su cui sorse la città destinata a dominare mezzo mondo per 13 secoli. Ma per le Secche di Tor Paterno, situate a neanche cinque miglia al largo di Pratica di Mare (Pomezia) e a nove dal porto turistico di Ostia, di appellativi, alcuni molto mediatici, altri scientificamente inappropriati, se ne contano ormai diversi. I più gettonati sono quelli di Galàpagos del Mediterraneo oppure di barriera corallina a un tiro di schioppo dal litorale laziale. Però come suggeriscono per primi i geologi e i biologi marini, se proprio le si vuol affibbiare una definizione, la più appropriata sarebbe allora quella di ‘isola che c’è, ma che non si vede’. Perché questo bastione roccioso, una vera e propria montagna che emergeva dal

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Lonely Planet Magazine Italia

Lonely Planet Magazine Italia10 min letti
Sulle Tracce Di Monet
Le valli verdeggianti, le coste candide a picco sul blu della Manica, la natura esplosiva, i colori vibranti. Sono questi gli elementi con cui la Normandia ha incantato artisti e poeti, turisti e viaggiatori. Tra loro, anche uno dei più grandi pittor
Lonely Planet Magazine Italia9 min letti
Va’ Dove Ti Porta Il Camper
ITINERARIO: PUGLIA | DURATA CONSIGLIATA: 8-10 GIORNI | DA NON PERDERE: OTRANTO (LECCE) camperisti-italiani.com Camperista dal 1991 con oltre 500mila chilometri percorsi in tutto il mondo: Franco Parla non a caso è tra i veterani della community Cam
Lonely Planet Magazine Italia2 min letti
La Bellezza Delle Contraddizioni
UN GIOIELLO DI MODERNITÀ CIRCONDATO dalla sabbia del deserto e dal mistero. Una terra lontana e affascinante. Culture antiche, popolazioni fiere, una natura che stupisce. La penisola desertica del Qatar e la sua gente hanno subito un cambiamento enor