Fortune Italia

SOCIAL DELLE MIE BRAME

l’aspetto fisico di una paziente, mantenendo la sua immagine naturale? È la fatidica domanda che si sono posti gli esperti dal congresso nazionale della Società italiana di medicina estetica (Sime), un appuntamento irrinunciabile per chi si occupa della bellezza femminile, ma anche maschile. Un quesito al quale è oggi difficile rispondere senza considerare le mode lanciate ogni giorno sui social media, che dettano quanto mai legge in materia di ritocchini. “L’obiettivo di un medico estetico o di un chirurgo plastico - segnala Nadia Fraone, segretario

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati