Lonely Planet Magazine Italia

SURREALISMO OLTRE I CONFINI

A Londra , in programma dal 24 febbraio al 29 agosto alla Tate Modern, si annuncia come una(1924) del tedesco Max Ernst, (1938) del catalano Salva-tor Dalì e (1938) del belga René Magritte - è il frutto di un’ampia ricerca intrapresa dal museo londinese e dal Metropolitan Museum of Art di New York che ha indagato quasi un secolo di storia e cinquanta paesi. L’intento è dimostrare come il Surrealismo - movimento d’avanguardia nato a Parigi nei primi anni Venti - abbia ispirato artisti di tutto il mondo che hanno sì esplorato l’onirico e l’inconscio ma senza dimenticare temi di denuncia sociale. Sono un esempio le fotografie anticonformiste di Cecilia Porras ed Enrique Grau che hanno sfidato le convenzioni borghesi della Colombia degli anni Cinquanta e di Toshiko Okanoue che con (, 1954) immortalò il Giappone del Dopoguerra.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Lonely Planet Magazine Italia

Lonely Planet Magazine Italia1 min lettiRegional & Ethnic
L’idea: Grigliata (fuori) Bordo
Non volete rinunciare a una grigliata con gli amici nemmeno in barca o in catamarano? Alcune aziende producono dei barbecue appositi che si agganciano verso l’esterno, permettendo di arrostire in pieno mare pesce, carne, verdure e qualsiasi altra cos
Lonely Planet Magazine Italia5 min letti
Verde, Blu E Argento
La Maremma grossetana, al confine con il Lazio, saluta con una gemma: Monte Argentario, comune e promontorio di arenaria micacea bagnato da acque cristalline, con due borghi marinari collegati alla terraferma da due cordoni di sabbia larghi quasi cin
Lonely Planet Magazine Italia4 min letti
Mangiare Vista Mare
Bergeggi (Savona), Via Aurelia Lettini e ombrelloni coordinati e disposti in file spaziose, la bella spiaggia bianca che corre lungo la Riviera delle Palme con alle spalle il verde del Ponente Ligure e una cucina semplice ma ben fatta, in pieno mood