Lonely Planet Magazine Italia

Snow-holing nei Cairngorms

che entrare in un posto al chiuso dopo essere stati fuori al freddo e godersi poi il miracolo di un robusto tetto sopra al letto. Non importa che, nel mio caso, quel tetto fosse un metro di neve compatta. Né che pure le pareti e il pavimento fossero dello stesso materiale. O che quel giorno la neve mi si fosse infilata nei calzini, negli slip

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati