Caravan e Camper Granturismo

DRESDA E L’ARTE ITALIANA NEL CUORE DELLA SASSONIA

Goethe fece di Dresda una delle mete preferite dei suoi viaggi, soggiornandovi in più occasioni tra febbraio e marzo del 1768. Sinceramente attratto dalla quantità di capolavori di arte figurativa, parlò sempre di questa città con grande ammirazione e compiacenza, come un viaggiatore che abbia raggiunto la meta più ambita della propria vita.

Gottfried Herder, letterato e teologo del ‘700, definì la barocca Dresda come la “Firenze del Nord” evidenziandone le affinità con l’arte rinascimentale italiana.

In effetti il profilo della Altstadt, la città antica, per una città tedesca inconsueto in alcuni dei suoi tratti, è caratterizzato dalla “campana di pietra”, la cupola della evangelica Frauenkirche dell’architetto George Bähr, le cui forme stilistiche riecheggiano in modo evidente l’architettura rinascimentale sviluppata da Brunelleschi e Michelangelo. I legami di Dresda con Firenze si concretarono anche attraverso il matrimonio della duchessa Maria Luisa di Toscana con il principe Federico Augusto III (ultimo re di Sassonia) avvenuto a

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati

Altro da Caravan e Camper Granturismo

Caravan e Camper Granturismo9 min letti
Il Riposo Del Guerriero
Scorrendo i post dei tanti gruppi social dedicati ai camper capita spesso di notare che gli equipaggi abbiano dato un soprannome – oggi si direbbe nickname – al proprio veicolo, considerandolo a ragione il compagno di tante avventure che, nella buona
Caravan e Camper Granturismo1 min letti
Lunano Amico Dei Camper
In occasione della Sagra della castagna di Lunano, il Camping Club Pesaro ha organizzato un raduno di camper con la partecipazione di numerosi equipaggi. Il comune marchigiano ha recentemente aderito al progetto dell’Unione Club Amici “Comune Amico d
Caravan e Camper Granturismo10 min letti
Eventi
Varie date Madonna di Campiglio (TN) In attesa della storica 3Tre, tappa della Coppa del Mondo FIS, il 22 dicembre appuntamento l’8 dicembre, il 7 gennaio, 4 febbraio e 8 marzo 2023 nei boschi del Parco Naturale Adamello Brenta per un’escursione al c