Cotto e Mangiato Collection

Marinatura

La tecnica della marinatura, il cui nome deriva da “acqua di mare”, ha origini antichissime. In passato si praticava immergendo gli alimenti in acqua e sale per conservarli, mentre oggi la marinatura è una tecnica utilizzata anche per insaporire e ammorbidire il cibo prima della cottura, e a volte la sostituisce interamente grazie all’agente acido della marinatura.

Utilizzata per carne, pesce o verdure, può essere realizzata con quattro elementi (grasso, acido, legante, aromatico) che si ritrovano in diversi ingredienti e sapori, come olio, zucchero, miele,

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Cotto e Mangiato Collection

Cotto e Mangiato Collection3 min lettiRegional & Ethnic
Frutta
mandorle tostate 50 gnocciole tostate 50 gfrutti di bosco 450 gfarina 60 gzucchero di canna 75 gburro fuso 50 gmenta fresca q.b. Mescolate la farina con lo zucchero di canna e il burro fuso in ciotola. Tritate le mandorle e le nocciole grossolanament
Cotto e Mangiato Collection1 min letti
Cotto e Mangiato Collection
DIRETTORE RESPONSABILE Andrea Delogu HANNO COLLABORATO Tessa Gelisio, Andrea Mainardi, Luca Turchi, Daniela Di Matteo, Martina Melandri, Cecilia Rosi, Camilla Assandri, Emanuele Zambon, Cristina Lisotti FOTOGRAFIE Shutterstock, iStock ■
Cotto e Mangiato Collection2 min lettiRegional & Ethnic
SCUOLA DI CUCINA French toast
Con il suo gusto dolce e salato, l’abbinamento con la frutta e lo yogurt, la presenza di pane e uova, è oggi uno dei simboli del brunch. Buonissimo ed estremamente nutriente, è nato come ricetta “di recupero” del pane raffermo avanzato. Seguite i nos