Fortune Italia

Il dilemma del carbone

il presidente cinese Xi Jinping ha rilasciato una dichiarazione esplosiva, durante il suo intervento all’Assemblea generale delle Nazioni Unite. La Cina, il maggior produttore di gas serra al mondo, avrebbe cominciato a ridurre le sue emissioni dopo aver raggiunto il picco nel 2030, e per il 2060, ha detto Xi, la nazione avrebbe raggiunto la neutralità carbonica. La promessa di Xi ha rotto per un momento il ripetersi delle notizie sulla pandemia, regalando alla Cina l’immagine di Paese climaticamente responsabile. Ma non ha influito sulla quotidianità della centrale elettrica di Hohhot Jinshan. Lì, al limite del deserto del Gobi, nel cuore della

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Fortune Italia

Fortune Italia6 min lettiWorld
Il Canada, La Russia Del Futuro
“Volete investire in Canada, o preferite collaborare con la Cina?”. Sembra che la domanda della ministra degli Esteri canadese Mélanie Joly, rivolta ai partner europei del comitato ministeriale misto Ue-Canada, riunitosi a Bruxelles, non sia caduta n
Fortune Italia4 min letti
Riutilizzo Infinito
Bicchieri, bottiglie, cocci… il vetro: uno dei materiali più comuni, recuperabile e riutilizzabile all’infinito. Adesso pure tritato, sbriciolato. Quel composto di silice, carbonato di sodio e carbonato di calcio che in Italia riusciamo a recuperare
Fortune Italia2 min letti
Tra Intuizione E Creatività
“ESSERE INSERITO nella classifica 40 Under 40 di Fortune è stato sicuramente un traguardo molto prestigioso per me, ha aggiunto valore alla mia biografia, al mio profilo, in tante situazioni diverse”. Mauro Porcini, classe 1975, nel 2012 fu seleziona