il Segreto Magazine

Don Filiberto

Ciao Andrés, piacere di conoscerti!

Ci incontriamo per la prima volta e siamo molto felici di poter parlare con te del personaggio che interpreti. Per prima cosa però vogliamo conoscerti meglio.

Raccontaci qualcosa di te: dove e quando sei nato?

Sono di Malaga, in Andalusia, come gli attori che interpretano i figli della Marchesa. Sono nato nel 1982, nel giorno in cui si festeggia il Día de Andalucía, il 28 febbraio, ovvero la firma dell’autonomia della regione.

Quali sono stati i primi passi che hai mosso come attore?

Ho iniziato con un gruppo di teatro a Malaga, recitando monologhi. A 21 anni circa ho deciso che volevo dedicarmi alla recitazione e così ho cominciato a muovermi in questo ambiente, prima in un gruppo di teatro amatoriale, che attualmente non esiste più ma a cui sono molto affezionato: ricordo quel tempo come un momento molto allegro, ci divertivamo molto recitando. Poi mi sono specializzato nella commedia che è la parte che più mi piace. Qui a Madrid ho fondato una compagnia di teatro con cui vorrei portare in scena delle commedie.

Scrivi anche o ti dedichi solo alla recitazione?

Scrivo anche alcune opere: mi piace molto scrivere. Attualmente non sto producendo nulla delle cose che ho scritto, anche se mi piacerebbe tornare a farlo. In passato ho fatto alcuni cortometraggi. Mi sto ricordando che prima di iniziare con il gruppo di teatro di cui ho parlato prima, avevo detto ai miei genitori che volevo frequentare la Facoltà di Amministrazione e Direzione aziendale. Il vero motivo per cui mi interessava era perché quella facoltà si trovava proprio accanto alla Scuola d’Arte drammatica di Malaga! Il primo giorno di lezione ho approfittato dell'intervallo per andarci e ho scoperto che per frequentare i corsi era necessario superare un esame d’ammissione; così sono stato per un anno alla Facoltà di Amministrazione e Direzione aziendale, senza studiare, in attesa di iniziare finalmente a studiare recitazione.

Come sei arrivato sul set de

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da il Segreto Magazine

il Segreto Magazine1 min letti
Estate 2022
Parola del mese: Fiducia Parola del mese: Empatia Parola del mese: Fascino Parola del mese: Forza Parola del mese: Tranquillità Parola del mese: Arroganza Parola del mese: Creatività Parola del mese: Cambiamento Parola del mese: Successo Parola del m
il Segreto Magazine2 min letti
Una Vita
AURELIO CERCA DI AVVICINARE VALERIA, MA L’ARRIVO DI DAVID LA SALVA. GENOVEVA DISTRAE AURELIO E GLI SOTTRAE LE CHIAVI DELLA SUA SCRIVANIA, POI LA APRE E SCOPRE QUALCOSA DI INQUIETANTE. DORI, LA NUOVA INFERMIERA, È ESPERTA NEL TRATTARE PAZIENTI PROBLEM
il Segreto Magazine11 min letti
Puente Viejo In Pericolo
LA STORIA INEDITA SCRITTA IN ESCLUSIVA PER VOI Non appena posano piede nella piazza di Puente Viejo, senza scambiarsi nemmeno una parola, Severo e Carmelo si fermano simultane-amente. Si cercano con lo sguardo, e questo è abbastanza. Non hanno bisogn