Freedom - Oltre il confine

Il marchio di Federico II

ome in molte zone della Puglia, anche a Gravina l’Imperatore di Svevia ha. Oggi restano solo delle rovine del muro perimetrale, lungo quasi 60 metri e largo 30, ma in passato il maniero aveva anche quattro possenti torri e si sviluppava su tre piani, oltre ai sotterranei. Il castello di Gravina era frequentato da Federico II per le sue battute di caccia, ma anche per riunioni diplomatiche. Il sovrano alloggiava al piano superiore, mentre ai piani inferiori vi erano ambienti adibiti all’allevamento dei falconi: la falconeria era una delle grandi passioni dell’Imperatore.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati

Altro da Freedom - Oltre il confine

Freedom - Oltre il confine8 min letti
New York Lungo I Binari
New York City non solo è la città più grande degli Stati Uniti, ma anche una delle metropoli più densamente abitate del pianeta. Con una superficie di 11.000 chilometri quadrati, l’area urbana di New York è la più vasta al mondo e conta quasi 24 mili
Freedom - Oltre il confine4 min letti
Il Velo Di Sant’agata
Le reliquie di sant’Agata sono conservate nella Cattedrale di Catania, e tra queste il più venerato è proprio il suo velo, al quale da sempre vengono attribuiti molti miracoli. «Per me civitas catanensium sublimatur a Christo», cioè «per mezzo mio la
Freedom - Oltre il confine1 min letti
Un Castagno Per Amico
A Bologna è partito TreeTalker, un progetto che per ora riguarda 48 alberi di castagno sulle colline nei pressi della città: grazie a una rete di sensori posizionati sul tronco delle piante e a una app che ne riceve i dati trasmessi, chi ha “adottato