Melaverde

Alla scoperta della Val Grande

IL PARCO NAZIONALE della Val Grande rappresenta l’area wilderness più vasta delle Alpi. Si tratta, cioè, di un enorme scrigno incontaminato dove entrare in contatto con una natura autentica e selvaggia. Un paradiso naturale, tra il lago Maggiore e la Val d’Ossola, in cui regnano armonia, equilibrio e silenzio.

Questo è il periodo ideale per pianificare una bella escursione, anche perché fino al 19, una serie di appuntamenti che si svolgono ogni sabato, in cui grandi e piccoli, in compagnia di una guida ufficiale del Parco, possono scoprire, in tutta sicurezza, la cultura, la flora, la fauna e la geologia del territorio.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Melaverde

Melaverde3 min letti
Il Segreto Della Dolcezza
l’anno della certificazione ufficiale di azienda biologica: genuina, sicura e sostenibile per l’ambiente le famiglie di api che vengono allevate nell’azienda secondo i criteri del nomadismo anno in cui il miele di limone Solmielato vince la medaglia
Melaverde3 min lettiRegional & Ethnic
Ricette AGLIO DI CARAGLIO
4 teste d’aglio100 g acciughe sotto sale1 bicchiere vino rosso150 g olio EVO SBUCCIATE l’aglio, privatelo del germoglio e tagliate ogni spicchio a metà in senso longitudinale. DISSALATE le acciughe ed eliminate la lisca. Dopodiché immergetele per qua
Melaverde1 min letti
Alcuni Rapaci Notturni Italiani
Assiolo (Otus scops). Lungo meno di una spanna, è il più piccolo strigide europeo. È un migratore insettivoro che passa l’inverno in Africa. Per la sua voce, viene chiamato anche chiù. Civetta (Athene noctua). Piccolo e tozzo, è il rapace notturno pi