Lonely Planet Magazine Italia

L’ULTIMA FRONTIERA

A parte qualche incursione in Francia il viaggio più lontano intrapreso dei miei nonni materni è stato nel Pembrokeshire. Le peregrinazioni dei miei genitori si svolgevano principalmente in Europa occidentale. Ho visitato una cinquantina di paesi, soprattutto durante due backpacking tour: uno in America, l’altro in giro per il mondo. Mia moglie ha raddoppiato il numero e scommetto che una quota significativa della comunità allargata di Lonely Planet (staff

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Lonely Planet Magazine Italia

Lonely Planet Magazine Italia4 min lettiArchitecture
Anche L’occhio Vuole La Sua Parte
GLI AFFRESCHI DELLA CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI A PADOVA, il pavimento del Duomo di Milano, i motivi geometrici delle Terme di Diocleziano a Roma, le linee concentriche della Fontana Maggiore di Perugia, gli incredibili e variopinti stucchi del Castello
Lonely Planet Magazine Italia4 min letti
Domitilla Dardi Senior Curator Per Il Design Del MAXXI
“ROMA È LA CITTÀ PIÙ BELLA DEL MONDO perché è quella più stratificata e variegata: ogni epoca è presente e ognuna ha la sua bellezza. Per cogliere questa stratificazione consiglio il ‘metodo Nanni Moretti in Caro Diario’: scorrere sui Lungotevere e v
Lonely Planet Magazine Italia4 min letti
Appunti Di Viaggio
In Val d’Ossola dal 2 al 4 settembre al via la seconda stagione di Campo Base, evento dedicato alla cultura della montagna, attività outdoor e relazione fra uomo e natura che chiude la stagione di Tones Teatro Natura: previsti incontri con scienziati