Superyacht

RON HOLLAND DAL PACIFICO LA MIA ISPIRAZIONE

Nato a Auckland, in Nuova Zelanda, nel 1947, Ron Holland è uno di quei progettisti che non hanno bisogno di presentazioni. Iniziò a regatare a bordo di derive all’età di otto anni, quando frequentava il Torbay Sailing Club con il fratello, dopodiché completò la sua prima traversata in mare aperto, da Auckland a Sydney, prima di compiere i sedici anni. L’evento, vista la pericolosità di quelle acque, tenne la famiglia con il fiato sospeso per giorni. Dopo aver vinto la Quarter Ton Cup in Inghilterra con il suo primo progetto IOR, Eygthene, Ron volle giocarsi le proprie carte come yacht designer, sebbene egli non avesse mai compiuto degli studi accademici in tal senso. Grazie a un apprendistato, però, aveva imparato a conoscere le barche molto a fondo. Fondò

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Superyacht

Superyacht2 min letti
Mangusta Oceano 50 “Best Of Show” A Fort Lauderdale
A Mangusta Oceano 50 è stato assegnato il premio di “Best of Show”, prestigioso riconoscimento conferito al migliore yacht presente al Fort Lauderdale International Boat Show, il più importante salone nautico degli Stati Uniti, dove all’edizione 2022
Superyacht2 min letti
Codecasa 58 Costruzione C 127
Il nuovo Codecasa 58 – Costruzione C127 è stato trasferito dagli stabilimenti di Pisa a quelli di Viareggio, dove sarà completato l’allestimento. Costruito “on spec”, questo Codecasa 58 ha uno scafo dislocante in acciaio sviluppato per raggiungere i
Superyacht1 min letti
Pininfarina-de Simoni X2
Dopo aver annunciato la partnership, Pininfarina Nautical e Fluvio De Simoni Yacht Design hanno partecipato allo scorso Monaco Yacht Show mostrando l’innovativo progetto X2. Il nuovo concept fa seguito al catamarano presentato qualche mese fa, e rigu