Nautica

UN’IDEA CHE VIENE DA LONTANO

Come già accennato, la tecnologia Advanced Aerodynamic Vessels sviluppata dalla A2V proviene da un’idea alla quale illustri progettisti del passato avevano già pensato. Abbiamo quindi chiesto all’ingegnere Gianluca Guelfi, cofondatore della società, di spiegarci il percorso della loro ricerca.

Da dove nasce la vostra idea di supporto aerodinamico?

Il supporto aereodinamico è usato da molto tempo per le barche da competizione. Ad esempio, i catamarani offshore sviluppano molta portanza tra i due 

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Nautica

Nautica1 min letti
Riflessioni
► La randa raccolta sul boma e il fiocco parzialmente aperto – seppure strappato – inducono a pensare che, al momento della prima avaria, la barca a vela non stesse navigando con la tela ben bilanciata. ► Lo skipper ha dichiarato l’assenza a bordo di
Nautica11 min letti
Tra India E Africa
Centinaia di occhi turchesi pennellati di bianco che guardano il cielo azzurro dalla superficie blu dell’oceano. Questo sembrano le Maldive viste dall’alto. Cercarle sul mappamondo o cliccando su Google Maps è impresa temeraria anche se l’arcipelago
Nautica11 min letti
Sopravvivenza: 30 Ore In Una Zattera
Trenta ore trascorse in una zattera di salvataggio, con raffiche di vento a 30 nodi, pioggia e acqua che filtravano all’interno, freddo amplificato dall’essere bagnati, difficoltà per eseguire ogni movimento in uno spazio ristretto in continuo movime