Fortune Italia

LE LEADER DELLA FINANZA RACCONTANO IL GENDER GAP

non esiste un amministratore delegato donna in una banca. L’indice Ftse-mib che rappresenta le aziende a maggior capitalizzazione italiana è governato da più di 30 ceo uomini e una sola donna. Dietro a quelle società ci sono circa 1 mln e mezzo di lavoratori. Rappresentati da un’unica donna. “Un quadro deludente”, che non fa bene alle stesse aziende perché “il panorama dei consumatori è fatto anche di donne”, quindi la diversity è fondamentale per avere una capacità di lettura dei bisogni trasversale, spiega la vice-direttrice generale di Banca d’Italia Alessandra Perrazzelli. Il tema del gender gap è tutt’altro che superato, la legge

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Fortune Italia

Fortune Italia2 min letti
Quando Il Marchio È Un Gioco Di Parole
IL CONTENZIOSO CHE HA COINVOLTO la Invictus Game Foundation (ente fondato nel 2014 dal principe Harry) e la nota azienda produttrice di borse e zaini Invicta Spa (azienda originariamente inglese passata sotto la conduzione torinese nel 1926), si è in
Fortune Italia4 min letti
Social Delle Mie Brame
COME MIGLIORARE l’aspetto fisico di una paziente, mantenendo la sua immagine naturale? È la fatidica domanda che si sono posti gli esperti dal congresso nazionale della Società italiana di medicina estetica (Sime), un appuntamento irrinunciabile per
Fortune Italia2 min letti
Favignana Reloaded
IN FUNZIONE FINO agli anni Ottanta, la tonnara di Favignana è stata una delle più attive della Sicilia: merito della posizione – sulla rotta dei flussi ‘di andata’ (in tarda primavera), più redditizia di quella ‘di ritorno’ (a settembre) nel siracus