Fortune Italia

LE BIG TECH SOTTO SCACCO

LA PRIMA MAZZATA, per le big tech, è già arrivata. La seconda potrebbe arrivare presto, e a impugnare il bastone è Helen Dixon. Quasi due anni dopo l’introduzione da parte dell’Unione Europea delle più severe leggi sulla privacy al mondo, gli ovvi destinatari di quelle regole (giganti della tecnologia americana come Facebook e Google) ancora aspettano di essere seriamente colpiti. Il futuro è nelle mani di Dixon, il commissario irlandese per la ‘Data protection’, che è responsabile dell’applicazione del rigoroso Regolamento generale sulla protezione dei dati (Gdpr) in Irlanda.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Fortune Italia

Fortune Italia5 min letti
Benvenuti Nella Contradiction Economy
Che cosa è andato storto nel mondo degli affari la notte di Capodanno? A quanto pare qualche onnipotente burocrate responsabile delle condizioni commerciali mondiali si è svegliato la mattina dopo con una sbornia epica. Il primo giorno di ritorno al
Fortune Italia5 min letti
Un Impegno Mondiale Per Le Cure Oncologiche
IN APERTURA dell’ultima Assemblea mondiale della sanità, la 75.ma, lo Chief executive officer dell’Uicc (Union for International Cancer Control) Cary Adams ha annunciato la creazione di Atom (Access To Oncology Medicines), una nuova coalizione intesa
Fortune Italia4 min letti
Questione Di Grano
RUTIGLIANO è una ridente cittadina pugliese, dove dal 1890 pasta si dice Divella. Nata dall’intuizione dei fratelli Francesco e Agostino Divella, oggi l’azienda conta circa 350 dipendenti diretti e 150 indiretti, e ha da sempre concentrato la produzi