Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

L'incoscienza del tempo
Giants and Beggars: Strani e cruenti accadimenti nell'ambiente dei barboni conducono sulle tracce di un misterioso gigante biondo
Il mistero delle cinque croci
Serie di e-book22 titoli

Collana Rosso e Nero - Thriller e noir

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questa serie

Fabrizio è un Ispettore di Polizia da poco trasferito nella città di Ascoli Piceno. Ha cercato una dimensione tranquilla, come sono i ritmi di questo piccolo centro, sia per se stesso che per fornire migliore assistenza a suo figlio Vincenzo, adolescente autistico. Non ha fatto i conti con un brutale assassino che sconvolge questo idilliaco quadretto. A fare da sfondo alla vicenda, s'intrecciano gli eventi sociali più importanti di questa piccola comunità, come la Quintana, il Natale, il Carnevale. Gli omicidi si susseguono e nessuno sembra in grado di capire cosa stia succedendo e perché. Gli investigatori non hanno mai affrontato una dimensione di questo tipo e la città non sa in che modo fornire aiuto per fermare quest'orrore. Indagini serrate, tante persone che entrano ed escono dalla storia. Nulla, non viene fuori nulla. Fabrizio, i suoi uomini e tutte le persone che vivono con loro comprendono che devono farsi forza delle proprie debolezze e ognuno cerca di contribuire con i mezzi che ha a disposizione. Un aiuto davvero imprevedibile, insperato, fornirà il tassello decisivo per la composizione di questo mosaico macchiato di sangue.
LinguaItaliano
Data di uscita18 lug 2018
L'incoscienza del tempo
Giants and Beggars: Strani e cruenti accadimenti nell'ambiente dei barboni conducono sulle tracce di un misterioso gigante biondo
Il mistero delle cinque croci

Titoli di questa serie (22)

  • Il mistero delle cinque croci
    Il mistero delle cinque croci
    Il mistero delle cinque croci

    E se non tutto è come sembra... quando si entra in una chiesa, siamo veramente sicuri di pregare Dio e non il principe delle tenebre? Perché la Chiesa si è sporcata le mani del sangue degli innocenti durante i secoli? Chi tira le fila di certe decisioni? Un thriller crudo ed esoterico. Una guerra che dura da quasi mille anni e che vede come protagonisti cinque discendenti dei Templari. Due ispettori della questura di Ferrara, Manuela e Beppe, aiutati da un capitano dell’FBI, saranno i protagonisti di un’avventura esoterica al limite dell’occultismo. Un’indagine che li porterà a scoprire Il mistero delle cinque croci.

  • L'incoscienza del tempo
    L'incoscienza del tempo
    L'incoscienza del tempo

    In occasione della festa di fine anno scolastico, Alfredo incontra Martina a villa Armeda Brancaccio, proprietà dell’amico Gianluca. Tra i due nasce subito una forte attrazione. Un evento misterioso costringe Alfredo e gli amici a ritornare il mattino seguente alla villa, ma trovano soltanto una dimora abbandonata da secoli. L’enigmatica sparizione di Martina fa tornare alla mente di Giulia, il maresciallo di polizia, le storie ascoltate da bambina su fatti straordinari e inspiegabili avvenuti nei dintorni; ne fa cenno al commissario che, dapprima incredulo, decide di fare un sopralluogo alla villa restandone poi colpito. La vicenda dei ragazzi scomparsi viene archiviata, ma Giulia continua in privato a fare delle indagini che la porteranno col tempo a scoprire la verità. Alfredo continua a cercare Martina e quasi ogni sera si reca alla villa sperando in un miracolo. Una sera la rivede mentre vaga nel parco, ma oscure presenze interferiranno nella loro vita. Alfredo perde la memoria a causa di un incidente e dimentica la sua storia con Martina. Dopo anni rivede Mirella e Giulia e con il loro aiuto comincia man mano a ricordare.

  • Giants and Beggars: Strani e cruenti accadimenti nell'ambiente dei barboni conducono sulle tracce di un misterioso gigante biondo
    Giants and Beggars: Strani e cruenti accadimenti nell'ambiente dei barboni conducono sulle tracce di un misterioso gigante biondo
    Giants and Beggars: Strani e cruenti accadimenti nell'ambiente dei barboni conducono sulle tracce di un misterioso gigante biondo

    Al Club delle Verità si riuniscono da anni tre amici d’infanzia. Un magistrato, un professore e un assicuratore. Ogni giovedì sera si scambiano le informazioni che hanno reperito durante la settimana. Gli avvistamenti, le testimonianze e le pubblicazioni degli esperti. Li unisce anche il loro credo religioso. Non della religiosità della tradizione, ma di una religiosità assoluta, al di là di quanto tramandato dalle Sacre Scritture. ...Guglielmo era l’essere che suscitava pietà o era un formidabile trasformista capace di trarre in inganno qualsiasi persona? - Mi scusi. Balbettò. - Sarò ripetitivo, ma io non capisco. - Cosa vuoi capire? Caro mio, la realtà non è sempre quella che appare. Alle volte ha dei risvolti surreali che sbalordiscono l’umanità. Vedi, io mendico per diletto, perché mi piace commuovere mostrando la parte offesa del mio corpo, ma i benefattori non sanno che la mia mente è illuminata e vale più di tante delle loro messe insieme.

  • Le ceneri della Fenice
    Le ceneri della Fenice
    Le ceneri della Fenice

    1836. Due giovani amanti corrono per le calli di Venezia avvolti di freddo e nebbia. Quella notte vedono qualcosa che non avrebbero mai dovuto vedere, e che cambierà per sempre le loro vite. Andando contro i funzionari austriaci, che ipotizzavano un atto ai danni dell'Impero, per l'indipendenza, Draco segue le sue idee, che lo condurranno, seguendo una lunga scia di sangue, alla verità. Anni dopo, nel 1843, il vicecommissario di Venezia Alessio Draco è a capo di un'indagine partita da un omicidio commesso in pubblico, sul palco del Burgtheater di Vienna, da un assassino che fugge via lasciando sulla vittima un biglietto che recita: "Per voi risorgo dalle ceneri della Fenice". L'aiuto del suo migliore amico Henry Duval, e l'amore per Lady Eva Barker saranno le leve che lo aiuteranno a riportare alla luce la storia dei due amanti che correvano nel buio e nella nebbia anni prima. Una storia sepolta sotto la cenere, ma che il protagonista fa risorgere, come risorge una fenice.

  • Nero inchiostro
    Nero inchiostro
    Nero inchiostro

    "Nero Inchiostro" è una raccolta di racconti dove niente è come sembra. Un cupo motel sotto un estenuante acquazzone. Feticci africani dall’aspetto poco rassicurante. Ville abbandonate e ragazzi con la passione per la fotografia. Una rimpatriata tra vecchi compagni che si trasforma in un gioco mortale. Personaggi poco raccomandabili in una palestra notturna. Incontri e risse fatali in un desolato saloon. Ambientazioni differenti per personaggi legati da un unico colore: il nero.

  • Kasamaan: L'istinto oltre la ragione
    Kasamaan: L'istinto oltre la ragione
    Kasamaan: L'istinto oltre la ragione

    Kasamaan è una parola in lingua Tagalog (parlata nelle Filippine) che indica il Maligno. Il male nel suo assoluto, così come l’uomo nella propria paura, genera la percezione dalla sua presenza. La paura profonda e incontrollata che, in ogni momento, si possa perdere la vita. Attraverso le fantastiche immaginazioni di queste storie, si cerca di mostrare le varie facce delle angosce umane, per arrivare alla conclusione finale: il vero terrore che attanaglia l’uomo è il fallimento. Il fallimento nel lavoro, negli affetti, della stessa vita resa vana e asciutta da ogni importante significato; evidenziando che, per quanti sforzi si facciano, eventi inaspettati e improvvisi possono dirottarci verso mete dolorose, oscure e inafferrabili.

  • La fecondazione degli aquiloni
    La fecondazione degli aquiloni
    La fecondazione degli aquiloni

    Un intrigo internazionale, con radici nel passato, coinvolge due giovani studenti universitari appassionati di internet. Fantomatici hacker violano un sito web, introducendo furtivamente frasi incomprensibili che fanno scattare le indagini dei Servizi Segreti di mezzo mondo. Il drammatico e sconvolgente segreto che c'è dietro comporterà rischi anche mortali per chi oserà sfidare i responsabili. La trama è ricca di indizi oscuri e codici misteriosi che vengono decrittati dai protagonisti nel corso del romanzo, fino a giungere alla sconvolgente soluzione finale che riguarda sia eventi di un tragico passato dell'umanità, sia uno dei più terribili episodi della nostra storia più recente, che viene così interpretato, in funzione di questa realtà romanzesca, con una differente chiave di lettura rispetto a quella storicamente più accreditata. In quest'ottica, molti dei dubbi sino a oggi diffusi nell'opinione pubblica mondiale, dai media e dalle varie ipotesi complottistiche, risulterebbero sciolti e ampiamente risolti.

  • Il vestito rosso della contessa
    Il vestito rosso della contessa
    Il vestito rosso della contessa

    Siviglia con i suoi tetti bianchi, i suoi nuvoloni carichi di pioggia, i suoi segreti dipinti sulle mattonelle dei giardini arabi. Una città dall’apparenza accattivante e profondamente enigmatica, che fa da sfondo alla vicenda di Alma, una storia di insoddisfazione personale che s’intreccia ai misteri della contessa Frieda Von Hohenfels e alla ricerca della verità.

  • Saluti a tutti: Un delitto di paese
    Saluti a tutti: Un delitto di paese
    Saluti a tutti: Un delitto di paese

    La tranquilla vita di un piccolo paese ligure viene sconvolta dalla morte dell’anziana Nina. Omicidio o incidente? Le indagini del comandante dei Carabinieri s’intersecano con la curiosità di una giovane villeggiante, che si ritroverà coinvolta in una vicenda oscura e sconcertante. Il sorprendente spaccato di un’umanità in cui forma e sostanza non corrispondono.

  • La sala d'attesa
    La sala d'attesa
    La sala d'attesa

    La famiglia Preston vive da generazioni in un piccolo castello che il giovane Tommy, con la complicità di nonno Vincent, si diverte a esplorare in ogni anfratto, cercando di scoprire dove si nasconde la Sala d’attesa. Il ragazzo non sa molto dei misteri che riguardano la stanza segreta, ma Vincent gli ha promesso che nel giorno del suo dodicesimo compleanno ogni cosa gli sarà rivelata.

  • Il Progetto
    Il Progetto
    Il Progetto

    L’inquinamento atmosferico ha raggiunto tassi elevatissimi, tanto da rendere l’aria irrespirabile. È possibile sopravvivere solo indossando le miracolose mascherine prodotte dall’ALIFAX, le "salvavita", in grado di filtrare e purificare l’aria, senza le quali le persone vengono contagiate da un terribile virus letale e, una volta infette, arrestate e rinchiuse in celle sotterranee. Ma qualcosa non quadra.

  • Racconti dal Nero Fondaco
    Racconti dal Nero Fondaco
    Racconti dal Nero Fondaco

    Provate a immaginare una stanza buia, illuminata da un fievole fuoco. Due figure misteriose si stagliano nella penombra: le loro parole sono senza volto. Vorreste avvicinarvi, ma sapete di essere solo degli intrusi. La vostra curiosità vi calerà in un turbinio di fatti incomprensibili, fantasie, crude verità, tetre atmosfere, sentimento e suspense che vi faranno raffreddare la schiena parola dopo parola. Ora una sola domanda vi assilla: siete pronti per tutto questo?

  • Haidell: Le sette sfide
    Haidell: Le sette sfide
    Haidell: Le sette sfide

    Dodici ragazzi si apprestano ad affrontare un viaggio lungo ore per arrivare alla loro destinazione: Haidell, una roccaforte abbandonata da anni che suscita curiosità e adrenalina in tutti e dodici i ragazzi. Costretti ad arrivarci a piedi per un guasto al motore del loro autobus, presto scopriranno che la roccaforte non è poi così abbandonata. Sette sfide li aspettano, in cui provare la propria forza e il proprio ingegno. Sette sfide per rimanere in vita. Dodici ragazzi. Sette sfide. Una sola possibilità di sopravvivere.

  • L'Insonne
    L'Insonne
    L'Insonne

    In una piccola città portuale, l’ombra di un serial killer ritorna a tormentare la polizia e i cittadini con i suoi efferati omicidi dal misterioso rituale e dall’iconica frase scritta con il sangue: Finalmente posso dormire. L’ispettore Nicola Billi, dopo anni di assenza, cercherà di risolvere il caso che lo aveva visto già quindici anni prima coinvolto in prima persona, a causa del rapimento di sua figlia Luna da parte dell’assassino. Oltre a catturare il killer, dovrà riconquistare l’amore di sua figlia e riprendere il controllo della propria vita, in una città dove il male sembra essersi impossessato delle strade e dei cuori della gente. La narrazione si dipana tra le spire di tradimenti e colpi di scena, in cui ogni personaggio si ritrova implicato lungo una scia di sangue.

  • I draghi di Komodo
    I draghi di Komodo
    I draghi di Komodo

    Una storia come tante altre viste nei film, forse perché la vita stessa è un film, vissuto da ognuno di noi, fotogramma dopo fotogramma, sempre dietro quella macchina da presa che immortala inesorabilmente ogni nostro respiro, ogni nostra angoscia, ogni nostro sentimento, sia che esso risulti espresso sia invece celato gelosamente nel nostro animo. E così lo scorrere della storia è lo scorrere della pellicola, e il fluire dei capitoli è un susseguirsi continuo di piccoli pezzi di vita che costituiscono una serie di famosi titoli cinematografici. Una storia possibile; non una storia vera, dunque. Ma pur sempre un racconto plausibile, nel contesto di una qualunque moderna città di oggi, di una qualunquistica e mediocre collettività che fagocita tutto, pure l’eccellenza altrui, rischiando di lasciare in eredità ai propri figli solo il vuoto assoluto. Il filo conduttore è comunque il disagio di un artista che si sente emarginato e incompreso in quello stesso entourage che inizialmente l’aveva accolto con entusiasmo. L’iniziale analisi psicologica si trasforma a metà del racconto in un’indagine di polizia vera e propria, con una definitiva svolta della storia verso il giallo classico.

  • Il patto del signor Hood: Brevi racconti neri
    Il patto del signor Hood: Brevi racconti neri
    Il patto del signor Hood: Brevi racconti neri

    La raccolta è incentrata sulle forze dell’occulto e del mistero che si celano dietro fatti inspiegabili. Fantasmi ed energie diaboliche che cercano di trarre in inganno i protagonisti e i lettori stessi, in un vortice di emozioni e suspence.

  • Quella maledetta rapina
    Quella maledetta rapina
    Quella maledetta rapina

    Quattro miliardi di lire, depositati in un ufficio amministrativo dell’Arsenale della Marina Militare a La Spezia: gli stipendi dei dipendenti, militari e civili, dell’impianto. Una banda di seri professionisti che organizzano una rapina rocambolesca con auto e gommoni per impadronirsene. E altri, giovani un po’ border line e professionisti bene più o meno affermati, tutti affamati di soldi, che vogliono averli, quei miliardi; e per averli sono disposti a tutto.

  • L'Opera dei pupi
    L'Opera dei pupi
    L'Opera dei pupi

    L’Opera dei pupi è un romanzo giallo. È diviso in due parti e, come in una rappresentazione del teatro classico greco, ci sono un prologo e una tragedia. Oppure un preludio e un epilogo nel quale le passioni umane s’incrociano, duellano, muoiono. Nella prima parte (La signora Cecilie e i suoi dodici amanti), affronta il tema della dicotomia, delle personalità doppie e plurime che abitano in ogni essere umano. Nella seconda parte (Delitti allo specchio) la dicotomia diventa dramma, tragedia e, infine, sangue. L’amore sognato e l’amore negato si rincorrono lungo i paralleli e i meridiani di un’Europa mai tanto divisa e di una terra, la Sicilia, che odora di agrumi, di Mediterraneo e di bellezza; bruciata dal sole e dilaniata dalle ombre; dall’eterno, mai risolto, e irrisolvibile, duellare tra Eros e Thanatos.

  • L'ultimo dei Discendenti
    L'ultimo dei Discendenti
    L'ultimo dei Discendenti

    È arrivata inesorabile la resa dei conti. Manuela Cortese, dopo un anno in fuga, dovrà lottare fino all’ultimo per non essere uccisa, cancellando definitivamente la missione che i suoi predecessori hanno portato avanti per secoli. Due fazioni che adorano il maligno le daranno la caccia per tutti gli Stati Uniti, per eliminarla e sottrarle un cimelio che metterà la parola fine a una guerra interminabile e silenziosa. Ma Manuela non è sola. Alex Dudley, detective dell’anticrimine, l’aiuterà in questa fuga affinché non scompaia L’ultimo dei Discendenti.

  • Incubi notturni
    Incubi notturni
    Incubi notturni

    L’opera è un noir metropolitano e ne fa da sfondo un bellissimo e intrigante paesaggio irlandese. Morena, la protagonista, è una donna forte e determinata, che non si lascia intimidire dalle avversità ed è desiderosa di apprendere la vita. Si ritroverà, nel corso della narrazione, a fare i conti con i misteri che attanagliano i boschi irlandesi e con le scoperte sorprendenti che non faranno altro che rendere più profonda la ricerca della verità della giovane Morena.

  • Il fauno di Lorenz
    Il fauno di Lorenz
    Il fauno di Lorenz

    Ley è nuovamente la protagonista di questo romanzo di Annalisa Callisti, una donna risolta e passionale. Sta superando con difficoltà i soprusi del suo exmarito e ha conosciuto un nuovo amore. Emotività e sensibilità la portano ad avere sogni ed esperienze esoteriche; in special modo, l’ombra di un uomo che indossa un cappello, il classico fedora, compare nei sogni di Ley e l’aiuta a superare nuove e difficili situazioni. Viene contattata dall’organizzazione dei Topi Bianchi che richiede ancora la sua collaborazione e sarà così coinvolta, insieme al suo nuovo amore Adam e a due recenti amici, in una nuova avventura. Il fauno di Lorenz è il secondo volume della trilogia Io vedo il mondo come Ley, di Annalisa Callisti.

  • La rabbia della sera
    La rabbia della sera
    La rabbia della sera

    Fabrizio è un Ispettore di Polizia da poco trasferito nella città di Ascoli Piceno. Ha cercato una dimensione tranquilla, come sono i ritmi di questo piccolo centro, sia per se stesso che per fornire migliore assistenza a suo figlio Vincenzo, adolescente autistico. Non ha fatto i conti con un brutale assassino che sconvolge questo idilliaco quadretto. A fare da sfondo alla vicenda, s'intrecciano gli eventi sociali più importanti di questa piccola comunità, come la Quintana, il Natale, il Carnevale. Gli omicidi si susseguono e nessuno sembra in grado di capire cosa stia succedendo e perché. Gli investigatori non hanno mai affrontato una dimensione di questo tipo e la città non sa in che modo fornire aiuto per fermare quest'orrore. Indagini serrate, tante persone che entrano ed escono dalla storia. Nulla, non viene fuori nulla. Fabrizio, i suoi uomini e tutte le persone che vivono con loro comprendono che devono farsi forza delle proprie debolezze e ognuno cerca di contribuire con i mezzi che ha a disposizione. Un aiuto davvero imprevedibile, insperato, fornirà il tassello decisivo per la composizione di questo mosaico macchiato di sangue.

Correlato a Collana Rosso e Nero - Thriller e noir

Categorie correlate

Recensioni su Collana Rosso e Nero - Thriller e noir

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole