Sei sulla pagina 1di 13

APPARATO DIGERENTE Martina Donini Classe V

IL CIBO SERVE A FORNIRE AL NOSTRO CORPO L ENERGIA PER IL SUO FUNZIONAMENTO ATTRAVERSO L APPARATO DIGERENTE.

L ALIMENTAZIONE
UN ALIMENTAZIONE COMPLETA DEVE COMPRENDERE 2 TIPI Di SOSTANZE: SOSTANZE ENERGETICHE CHE FORNISCONO ENERGIA PER IL FUNZIONAMENTO DELL ORGANISMO E LE SOSTANZE Di COSTRUZIONE CHE SERVONO ALLA RICRESCITA PER IL RINNOVO DELLE CELLULE DANNEGGIATE.

L ACQUA
L ACQUA E SENZ ALTRO LA SOSTANZA PRINCIPALE PER IL NOSTRO CORPO INFATTI SIAMO COSTITUITI PER IL 70% D ACQUA.

ZUCCHERI
ESISTONO 2 TIPI Di ZUCCHERI: ZUCCHERI SEMPLICI CIOCCOLATO, DOLCI E FRUTTA. FORNISCONO ENERGIA PER I MUSCOLI PIU VELOCEMENTE ZUCCHERI COMPLESSI COME L AMIDO CONTENUTO IN PASTA E RISO . FORNISCONO UN ENERGIA CHE NON E SUBITO DISPONOBILE.

I GRASSI
I GRASSI SI TROVANO NEL BURRO, NELLA PANNA, NELL OLIO . LA LORO DIGESTIONE E PIU LABORIOSA.

LE PROTEINE
LE PROTEINE FORNISCONO IL MATERIALE DI COSTRUZIONE DELL ORGANISMO, NECESSARIO PER FAR CRESCERE LE CELLULE O PER SOSTITUIRE QUELLE INVECCHIATE

i Sali minerali come il calcio, il ferro, il fosforo contribuiscono alla salute dei denti , delle ossa e del sistema nervoso

Le vitamine
Presenti in molte verdure e frutti, hanno un ruolo fondamentale per il buon funzionamento del corpo

Come avviene la digestione

Il sistema digerente ha la funzione di ricavare dal cibo le sostanze necessarie allorganismo e di espellere quelle in eccesso.

Nella bocca il cibo viene triturato dai denti, mescolato dalla lingua ed impastato con la saliva che inizia a trasformare gli zuccheri ; si forma il bolo alimentare, che ha l aspetto di una poltiglia

L esofago e intestino
Il Bolo passa per la faringe e scende attraverso lESOFAGO. Nello stomaco viene aggredito dai succhi gastrici che sciolgono le proteine. Si forma una poltiglia che passa nellintestino attraverso il Piloro

LIntestino un tubo lungo circa 7 metri Qui si completa la trasformazione dei grassi Il cibo viene trasformato in chilo Le pareti dellintestino sono rivestite dai villi intestinali, piccole sporgenze che assorbono le sostanze nutritive contenute nel chilo e le passano nel sangue.
Nellintestino CRASSO si accumulano e le sostanze non utilizzate dallorganismo e vengono espulse come rifiuti solidi (feci) attraverso lano