Sei sulla pagina 1di 95

Introduzione a MS-Excel

Lucio Aquilina

Definizioni
foglio elettronico: permette di creare tabelle tra loro correlate i dati vengono inseriti in file dette cartelle di lavoro, che contengono fogli di lavoro i fogli di lavoro sono formati da celle disposte su righe e colonne , lindirizzo di una cella e una combinazione delle etichette di riga e di colonna indirizzi di cella

Lucio Aquilina

Esempio:
Colonna A Barra della etichetta formula Barra dei menu Cella attiva Barre degli strumenti e dei pulsanti Controlli della finestra

Casella nome Riga 1

Grafico creato con i dati

Linguette dei fogli di lavoro

Strumenti di scorrimento

Lucio Aquilina

Avvio di Excel
Si puo avviare Excel da Avvio | Programmi o facendo doppio clic sullicona di un file corrispondente ad un foglio di lavoro Primo passo: impostazione della pagina, dal menu File | Imposta pagina

Lucio Aquilina

Avvio di Excel

Lucio Aquilina

Avvio di Excel:
selezione di celle: una cella: spostare il mouse sulla cella e fare clic su di essa una riga: fare clic su un numero di riga una colonna: fare clic su una intestazione di colonna lintero foglio : pulsante nellangolo superiore sinistro del foglio di lavoro

Lucio Aquilina

Avvio di Excel

Lucio Aquilina

Avvio di Excel
per lo spostamento allinterno del foglio e possibile utilizzare la barre di scorrimento , i tasti PageUp , PageDown, Home e gli altri tasti di direzione per raggiungere un punto preciso del foglio, e conveniente scegliere il comando Trova, che si raggiunge dal menu Modifica | Trova.

Lucio Aquilina

Avvio di Excel
Per inserire il testo basta selezionare una cella e iniziare a digitare. Limmissione si conclude premendo Invio Per modificare il testo basta selezionare la cella facendo doppio clic: si utilizzano le normali tecniche di modifica del testo di Windows
Per confermare limmissione

Per annullare limmissione

Barra della formula

cella

Lucio Aquilina

Avvio di Excel
per annullare unoperazione: scegliere il comando Modifica | Annulla per ripetere unoperazione: Modifica | Ripeti

Lucio Aquilina

Avvio di Excel
inserimento e formattazione di numeri,date,ore da Formato | Celle | formato Celle

Lucio Aquilina

Avvio di Excel
Numeri come testo : devono essere preceduti da un apostrofo ()

Lucio Aquilina

Inserimento di formule
creazione di formule: basta attivare la cella in cui immettere la formula e digitare il segno di =. Si puo digitare lintera formula un carattere per volta

ottenendo:

Lucio Aquilina

Inserimento di formule
oppure si puo comporre la formula utilizzando il mouse e la tastiera (selezionando le celle che intervengono nella formula)

Lucio Aquilina

Inserimento di formule
operatori di confronto: =, > , >= , < , <= , <> operatori aritmetici: -, %, ^, * / ,+ -,
attenzione alle precedenze: esempre meglio utilizzare le parentesi

Lucio Aquilina

Inserimento di formule
I riferimenti a celle singole specificano una particolare cella: basta selezionare la cella con il mouse Per fare riferimento ad un intervallo di celle basta trascinare il mouse sulle celle desiderate

Lucio Aquilina

Inserimento di formule
Es: somma automatica

Lucio Aquilina

Inserimento di formule
copiatura di formule: si seleziona la formula si sceglie Modifica | Copia

Lucio Aquilina

Inserimento di formule
si seleziona la destinazione finale si sceglie Modifica | Incolla

Lucio Aquilina

Inserimento di formule
I riferimenti di cella nelle formule vengono automaticamente modificati per adattarli alle nuove celle

Lucio Aquilina

Inserimento di formule
Non sempre la copiatura di una formula riflette le nostre intenzioni: Nellesempio si vuole calcolare lo stanziamento di fondi per coprire le spese per le fotocopie fatte durante il mese di gennaio, definendo in una cella apposita il costo per fotocopia. La formula viene poi copiata per calcolare l analogo importo per febbraio, ottenendo pero una formula sbagliata, dovuto allutilizzo di un riferimento relativo.

Lucio Aquilina

Inserimento di formule
riferimento assoluto e riferimento relativo: per specificare una cella precisa non solo per la prima formula creata, ma anche per le altre che vengono riprese da essa e necessario adottare un riferimento assoluto. Gli indirizzi assoluti utilizzano il simbolo di dollaro sia prima dellindirizzo di riga sia prima dellindirizzo di colonna (Es: $B$1)

Lucio Aquilina

Inserimento di formule
Utilizzando per il costo un riferimento assoluto e copiando ora la formula si ottiene il risultato corretto

Lucio Aquilina

Inserimento di formule
Esercizio: dato il seguente gruppo di dati inserire nella cella E5 la formula B5+C5 e copiare questa formula nelle celle da E6 a E8

Lucio Aquilina

Salvataggio e richiamo di fogli di lavoro


In Excel vengono utilizzati i comandi standard Salva , Salva con nome e Apri di Windows95/98 ed e possibile utilizzare nomi di file lunghi E inoltre possibile selezionare una cartella di default dove salvare i documenti creati,definibile da Strumenti | Opzioni | Generale

Lucio Aquilina

Salvataggio e richiamo di fogli di lavoro

Lucio Aquilina

Salvataggio e richiamo di fogli di lavoro


tra le opzioni per il salvataggio e prevista la possibilita di limitare laccesso ai fogli di lavoro : e possibile assegnare delle password che impediscano lapertura dei file a chi non possieda la giusta autorizzazione.

Lucio Aquilina

Salvataggio e richiamo di fogli di lavoro

Per uscire da Excel selezionare File | Esci, non prima di avere salvato il foglio di lavoro.

Lucio Aquilina

Operazioni sulle celle


spostamento di celle:

selezionare le celle selezionare Modifica | Taglia

Lucio Aquilina

Operazioni sulle celle


il contenuto delle celle selezionate viene spostato negli Appunti fare clic sulla cella nellangolo superiore sinistro dellarea in cui si desidera spostare le celle selezionate incollare premendo Invio oppure selezionando Modifica | Incolla

Lucio Aquilina

Operazioni sulle celle


ATTENZIONE: Excel non visualizza nessun avvertimento se si copiano delle informazioni sovrascrivendo il contenuto di altre celle per la copiatura si procede allo stesso modo, selezionando da Modifica Copia invece di Taglia

Lucio Aquilina

Ordinamento di dati
e possibile ordinare gruppi di celle in ordine crescente o decrescente, utilizzando fino ad un massimo di 3 chiavi di ordinamento contemporaneamente

Lucio Aquilina

Ordinamento di dati
selezionare solo le celle che si desidera ordinare (includendo eventualmente le intestazioni) selezionare Dati | Ordina

Lucio Aquilina

Ordinamento di dati
impostare la prima chiave di ordinamento indicare un ordinamento crescente o decrescente se si desiderano ulteriori ordinamenti, passare alla casella successiva e ripetere la procedura dopo avere impostato lordinamento , fare clic su OK per selezionare un ordinamento per colonna anziche per riga fare clic sul pulsante Opzioni

Lucio Aquilina

Ordinamento di dati
Risultato dellordinamento (rispetto alla colonna E: numero totale di fotocopie ) Esercizio: ordinare gli stessi dati rispetto alla colonna A (ordine alfabetico degli utenti)

Lucio Aquilina

Inserimento di righe (colonne)


Operazioni: selezionare lintera riga (colonna) al di sotto (alla destra ) del punto in cui si vuole inserire una nuova riga vuota selezionare Inserisci | Righe ( Inserisci | Colonne ) per inserire piu righe (colonne) e sufficiente selezionare il numero di righe (colonne) voluto con il mouse e poi seguire i passi precedenti Le righe (colonne) vengono spostate verso il basso (verso destra) e le formule vengono automaticamente aggiornate

Lucio Aquilina

Effetti dellinserimento di righe (colonne)


effetti dellinserimento di righe(colonne): le formule sono aggiornate automaticamente inserimento allinizio o alla fine di elenchi:

Lucio Aquilina

Effetti dello spostamento di righe (colonne)


i riferimenti assoluti possono essere mantenuti quando le celle referenziate vengono spostate nella casella della formula compare il nuovo riferimento (vengono specificati il Foglio di lavoro ed eventualmente il nome della Cartella di Lavoro)

Lucio Aquilina

Effetti dello spostamento di righe (colonne)


Copiando le celle relative al costo per fotocopia su un altro foglio Si ottiene :

Lucio Aquilina

Strumenti di controllo
Prima di inserire/eliminare/spostare degli elementi e possibile utilizzare degli strumenti di controllo che consentono di osservare in che modo le celle sono collegate tra loro

in questo modo si visualizzano delle frecce che partono dalla cella selezionata per raggiungere quelle dipendenti

Lucio Aquilina

Strumenti di controllo
Si seleziona la cella voluta e poi: Strumenti | Controllo | Individua dipendenti

Lucio Aquilina

Strumenti di controllo
Per controllare in che modo e calcolato un dato visualizzato in una cella :
in questo modo si visualizzano delle frecce che partono dalla celle dipendenti per raggiungere la cella selezionata

Lucio Aquilina

Strumenti di controllo

si seleziona la cella voluta e poi: Strumenti | Controllo | Individua precedenti

Lucio Aquilina

Strumenti di controllo
I comandi per individuare il precedenti ed i dipendenti possono essere usati ripetutamente:

Le frecce rimangono visibili sullo schermo e vengono anche stampate, finche non si seleziona: Strumenti | Controllo | Rimuovi tutte le frecce

Lucio Aquilina

Eliminazione/cancellazione di parti di un foglio di lavoro


E sufficiente selezionare le parti da eliminare (righe,colonne o celle) Modifica | Elimina puo essere utilizzato per eliminare righe,colonne o celle, spostando le altre celle in modo tale da non creare spazi vuoti Leliminazione puo avere effetto sulle formule che vi fanno riferimento Modifica | Cancella puo essere utilizzato per eliminare il contenuto di celle senza pero riempire il nuovo spazio creatosi

Lucio Aquilina

Esempio: riga da cancellare/eliminare:

Riga eliminata Riga cancellata

Lucio Aquilina

Formattazione di righe e colonne


modifica della larghezza di una colonna:
modifica da menu: selezionare Formato | Colonna | Larghezza oppure:

si punta il mouse su uno degli angolo di una intestazione di colonna e si trascina questultima fino a raggiungere la dimensione desiderata, rilasciando il pulsante del mouse

Lucio Aquilina

Formattazione di righe e colonne


modifica dellaltezza di una riga: modifica da menu :
selezionare Formato | Riga | Altezza oppure:

si trascina la parte superiore della sua intestazione, rilasciando il pulsante del mouse una volta ottenuta laltezza desiderata

Lucio Aquilina

Formattazione di righe e colonne


formattazione automatica selezionare le celle da formattare selezionare Formato | Formattazione automatica fare clic sul pulsante Opzioni per scegliere carattere, bordi , etc..

Lucio Aquilina

Formattazione di righe e colonne


scegliere il formato desiderato, osservando lanteprima. Fare clic su OK. se il risultato non e quello voluto: Modifica | Annulla

Lucio Aquilina
Formattazione di righe e colonne

Selezionare le celle desiderate selezionare Formato | Celle fare clic sulla scheda Numero

scegliere il tipo di formato dallelenco Categoria - nella categoria Speciale sono disponibili diversi utili formati

Lucio Aquilina

Formattazione di numeri
Esercizio: formattare con la categoria valuta anche la celle B13 (TotLire GEN)

Lucio Aquilina

Formattazione del testo


modifica di dimensioni e attributi di carattere selezionare le celle desiderate selezionare : Formattazione | Tipo di carattere allineamento del testo selezionare le celle desiderate selezionare Formato | Allineamento (o scegliere dalla barra degli strumenti) per un controllo completo della formattazione: Formato | Celle

Lucio Aquilina

Formattazione del testo


testo a capo

selezionare le celle desiderate selezionare Formato | Celle | Allineamento | Testo a capo le parole vengono mandate a capo sulla riga successiva,aumentando laltezza della riga se necessario

Lucio Aquilina

Formattazione del testo


testo centrato tra le colonne selezionare la cella contenente il testo e le celle su cui si desidera centrarlo fare clic sul pulsante Centra nelle colonne dalla barra degli strumenti oppure: selezionare: Formato | Celle | Allineamento

Lucio Aquilina

Formattazione della tabella


pulsanti e comandi per i bordi

selezionare le celle desiderate utilizzare il pulsante Bordo dalla barra degli strumenti Formattazione per un controllo completo selezionare Formato | Celle | Bordi

Lucio Aquilina

Formattazione della tabella


Colori e ombreggiatura

selezionare le celle desiderate utilizzare i pulsanti Colore e Colore carattere dalla barra degli strumenti Formattazione, o da Formato | Celle | Motivo

Lucio Aquilina

Formattazione della tabella


interruzioni di pagina selezionare la riga al di sotto del punto in cui si desidera che la pagina venga interrotta selezionare Inserisci | Interruzione di pagina per rimuovere uninterruzione di pagina: Inserisci | Rimuovi interruzione di pagina

Lucio Aquilina

Copia di formati
selezionare la cella desiderata fare clic sul pulsante Copia formato trascinare il mouse fino a selezionare larea che deve essere formattata, quindi rilasciare il pulsante del mouse

Lucio Aquilina

Copia di formati

Risultato finale

Lucio Aquilina

Eliminazione della formattazione


selezionare la cella desiderata selezionare Formato | Stile selezionare Normale

Lucio Aquilina

Operazioni sui fogli di lavoro


blocco riquadri per bloccare le intestazioni di riga o colonna: Finestra | Blocca riquadri si puo indicare il punto in cui si desidera iniziare il blocco selezionando la riga al di sotto o la colonna a destra degli elementi che si desidera mantenere sempre visibili

Lucio Aquilina

Operazioni sui fogli di lavoro


gestione di fogli di lavoro multipli i nomi predefiniti dei fogli di lavoro vanno da Foglio1 a Foglio16 per cambiare nome: fare doppio clic sulla linguetta corrispondente e digitare il nuovo nome spostamento di un foglio di lavoro allinterno di una cartella trascinare la linguetta corrispondente nella posizione desiderata

Lucio Aquilina

Operazioni sui fogli di lavoro


copia di un foglio di lavoro allinterno della stessa cartella di lavoro fare clic sulla linguetta del foglio di lavoro tenere premuto il tasto CTRL e trascinare rilasciare il pulsante del mouse quando si raggiunge il punto desiderato rinominare il foglio copiato

Lucio Aquilina

Operazioni sui fogli di lavoro


copia di fogli di lavoro in unaltra cartella di lavoro aprire entrambe le cartelle selezionare Modifica | Sposta o copia foglio scegliere il nome della seconda cartella di lavoro nella casella Alla cartella

Lucio Aquilina

Funzioni
in Excel le funzioni sono formule predefinite che si possono inserire nelle celle componenti di una funzione: nome e argomenti sintassi di una funzione: descrizione di tutti gli argomenti nellordine in cui devono essere impiegati ES: RADQ(num) - SOMMA(num1;num2;...) VALUTA(num;decimali) una funzione puo servire da argomento ad unaltra funzione
ES: ARROTONDA(RADQ(A1),2)

Lucio Aquilina

Funzioni

guida in linea per le funzioni selezionare ? | Guida in linea di Microsoft Excel e poi la scheda Indice digitare funzioni e fare doppio clic sullargomento prescelto

Lucio Aquilina

Funzioni
Autocomposizione funzioni:

selezionare Inserisci | Funzione

attivare la cella nella quale inserire una funzione

Lucio Aquilina

Funzioni
selezionare una categoria dallelenco a sinistra e scorrere lelenco di destra fino a trovare la funzione desiderata fare clic per selezionare la funzione fare clic sul pulsante OK

Lucio Aquilina

Funzioni
inserire gli argomenti direttamente nelle apposite caselle allinterno della finestra oppure utilizzare il mouse per puntare alle celle contenente i dati da utilizzare come argomenti fare clic su OK quando la formula e completa

Lucio Aquilina

Funzioni
Esercizio: copiare la formula della casella B10 (TotLireGEN) nella casella C10 (TotLireFEB)

Lucio Aquilina

Funzioni
Alcune categorie di funzioni

funzioni di data e ora (es: ADESSO,GIORNO360)

Lucio Aquilina

Funzioni

funzioni finanziarie (es: VALUTA(num;decimali))


Es: RATA(tasso_int;periodi;val_attuale;val_futuro;tipo)

Lucio Aquilina

Funzioni
Esercizio:
inserire , in F3,G3,H3 : totaleLire,fondi iniz.disp. e fondi att.disp. inserire in F4 la formula che calcola lammontare dei costi per le fotocopie,relativamente allutente in A4 copiare la formula nelle celle F5,F6,F7 inserire in G4 100000, in formato valuta copiare tale valore nelle celle G5,G6,G7

Lucio Aquilina

Funzioni

A partire da questo esempio , si vuole inserire nella casella H4 il totale relativo ai fondi attuali disponibili, visualizzando un messaggio di errore se tali fondi sono esauriti

Lucio Aquilina

Funzioni

Selezionando Inserisci | Funzione | Logiche | SE:

Lucio Aquilina

Funzioni
Dopo avere copiato la formula anche nelle celle H5,H6,H7 e, dopo avere cambiato il dato nella cella B4, per potere osservare il messaggio di errore:

Lucio Aquilina

Funzioni
messaggi di errore generati da funzioni (es: RADQ(-9 )

Lucio Aquilina

Grafici
i grafici facilitano la comprensione delle correlazioni tra i dati definizioni serie di dati : insieme di dati correlati rappresentati in un grafico indicatori di dati: immagini utilizzate per rappresentare un certo dato (un singolo valore di una serie). Gli indicatori di serie di dati diverse hanno aspetti differenti.

Lucio Aquilina

Grafici
Titolo del grafico

Serie di dati

legenda Titoli degli assi

Indicatori della serie di dati

Nomi di categoria

Lucio Aquilina

Grafici
assi: linee di riferimento che rappresentano le dimensioni di un grafico nomi di categoria : corrispondono alle etichette dei fogli di lavoro per i dati rappresentati lungo lasse X nomi delle serie di dati : corrispondono alle etichette dei fogli di lavoro per i dati rappresentati lungo lasse Y segni di graduazione sulle griglie: sono le linee che intersecano un asse per separare i settori di una serie o categoria per aggiungere linee piu lunghe: fare clic sul grafico stesso e selezionare Grafico | Opzioni grafico | Griglia

Lucio Aquilina

Grafici
selezionare con il mouse le celle che contengono i dati da includere nel grafico selezionare Inserisci | Grafico

Lucio Aquilina

Grafici
scegliere il tipo di grafico, tra quelli proposti. Fare clic su Avanti viene indicato lintervallo di dati da rappresentare nel grafico, che puo essere modificato. Fare click su Avanti

Lucio Aquilina

Grafici
digitare il titolo del grafico e le etichette per gli assi. Fare clic su Avanti

selezionare la posizione del grafico. Fare clic su Fine

Lucio Aquilina

Grafici
ridimensionamento di grafici trascinare i quadratini di ridimensionamento che circondano il grafico selezionato modifica del tipo di formato di un grafico facendo clic sullelenco dei tipi di grafico nella barra degli strumenti Grafico viene visualizzata una tavolozza dei tipi di grafico modifica degli intervalli della serie di dati selezionare il grafico e fare clic su Autocomposizione Grafico

Lucio Aquilina

Grafici
modifica degli elementi di un grafico selezionare lelemento facendo doppio clic su di esso vengono visualizzate automaticamente le opzioni di formattazione relativel stampa di grafici excel stampa tutti i grafici. Per non stampare un grafico: selezione il grafico con un singolo clic selezionare Formato | Formato oggetto | Proprieta e disattivare Stampa oggetto

Lucio Aquilina

Grafici
eliminazione di grafici selezionare il grafico con un singolo clic premere CANC/DELETE

Lucio Aquilina

Grafici
Esercizio: inserire nella colonna marzo i dati qui indicati creare il grafico per linee relativo al numero di fotocopie effettuate dallutente Bianchi (suggerimento:selezionare la serie di dati per righe)

Lucio Aquilina

Grafici
creazione di linee di tendenza

vengono utilizzate per rappresentare la direzione dei dati di una serie nellesempio il tipo di grafico dellesercizio precedente e stato cambiato in istogramma fare clic sul grafico selezionare la serie di dati per la linea di tendenza, facendo clic su uno degli indicatori ad essa relativi

Lucio Aquilina

Grafici
fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Inserisci linea di tendenza

selezionare un Tipo di tendenza/regressione

Lucio Aquilina

Grafici
selezionare la scheda Opzioni per modificare i parametri (e stata scelta una linea di tendenza polinomiale di ordine 3, con un previsione su 1 periodo)
Risultato finale

Lucio Aquilina

Grafici
Esercizio finale: prediposrre la tabella per potere inserire i dati per i mesi successivi ( fino a dicembre) inserire nella cella N4 la nuova formula,che prevede il calcolo totale, relativo ai 12 mesi copiare tale formula nelle celle sottostanti predisporre le celle totAPR fino a totDIC copiare nelle celle corrispondenti la formula relativa a totGEN predisporre le celle totLireAPR fino a totLireDIC

copiare nelle celle corrispondenti la formula relativa a totLireGEN inserire dei dati nelle celle nuove per controllare il corretto funzionamento delle formule inserire un grafico ad istogramma che mostri landamento del numero di fotocopie effettuate nei vari mesi (sullasse X TotGEN,TotFEB, sullasse Y il numero corrispondente) inserire un grafico per linee che mostri landamento del totale mensile speso in fotocopie

Lucio Aquilina

Grafici

Lucio Aquilina

Grafici

Grafico ad istogramma relativo allesercizio

Lucio Aquilina

Grafici

Grafico per linee relativo allesercizio