Sei sulla pagina 1di 22

Narrar danzando

Guida multimediale alla lettura del balletto

Romeo e Giulietta
su musiche di Serghej Prokoviev
Realizzato da

Stefano Bertora
per il DOL Diploma on line Politecnico di Milano Modulo: Realizziamo una presentazione multimediale a.a. 2011-12

Fonti:
le immagini dei personaggi sono state tratte da: www.romeoandjuliet-themovie.com i video sono rielaborazioni tratte da: Romeo and Juliet - Rai La Scala Opera House - Euroarts entertainment coreografia di Kenneth McMillan con Alessandra Ferri e Angel Corella. I testi sono liberamente tratti da: www.balletto.net/giornale.php?articolo=1351

Eccomi, sono Sergej Prokofiev. Sono io che ho amato cos tanto la storia di Shakespeare da trasformarla in musica.

Sono Sir William Shakespeare , uno scrittore inglese vissuto circa 500 anni fa. Dalla mia penna sono uscite storie straordinarie e oggi voglio raccontarvene una. E una storia cos bella che un musicista lha trasformato in musica e in balletto

Personaggi

Trama
ATTO I
ATTO II ATTO III

DELLA SCALA

I Personaggi
un clic sullo stemma di ogni famiglia ti porter a conoscere i singoli personaggi

CAPULETI

MONTECCHI

DELLA SCALA

Il PRINCIPE Signore di Verona PARIDE Nipote del principe e promesso sposo di Giulietta

MERCUZIO amico fidato di Romeo


Torna indice famiglie

CAPULETI

GIULIETTA

Ragazza di 14 anni Tanto romantica quanto caparbia

Ma anche Sua adorata confidente

NUTRICE di GIULIETTA

TEBALDO

Cugino di Giulietta prepotenza ed arrogante con i suoi rivali

GENITORI di GIULIETTA
Torna indice famiglie

severi e per nulla sensibili ai desideri della figlia

MONTECCHI

ROMEO

Giovane romantico. volitivo e determinato

Cugino ed amico di Romeo

BENVOLIO

GENITORI di ROMEO
Torna indice famiglie

E Un frate Francescano
FRATE LORENZO Padre confessore della famiglia Capuleti.

Torna indice famiglie

Atto I
Siamo a Verona dove le nobili famiglie dei Montecchi e dei Capuleti nutrono una feroce rivalit luna nei confronti dellaltra. E mattino, e sulla piazza del mercato, nasce una lite tra Tebaldo (un Capuleti) e Romeo (un Montecchi); a loro si uniscono i rispettivi amici e cos inizia un violento scontro armato tra le due opposte fazioni. La lotta viene sospesa grazie allintervento del principe di Verona che ordina ai rappresentanti delle due famiglie di deporre le armi

Nelle sue stanze Giulietta, in attesa della festa per il suo compleanno, gioca con la Nutrice. Arrivano suo pap e sua mamma e le presentano Paride, un giovane nobile, nipote del principe, cui lhanno promessa in sposa. Giulietta un po imbarazzata saluta e rimane di nuovo sola con la sua nutrice.
A casa Capuleti cominciano ad arrivare gli invitati per la festa di Giulietta. Romeo Mercuzio e Benvolio, non invitati, decidono di intrufolarsi alla festa per corteggiare le fanciulle. Nella sala da ballo si sono gi aperte le danze. Per non farsi riconoscere dai rivali, Romeo e i suoi amici arrivano mascherati.

Poco dopo fa il suo ingresso la festeggiata: Giulietta

Mentre danza con Paride, i suoi occhi si incontrano con quelli di Romeo ed amore a prima vista. Da quel momento Giulietta come rapita dal giovane; i due si cercano con gli sguardi e danzano insieme. Gli invitati, Paride e Tebaldo si scandalizzano per tutta la confidenza che Giulietta d ad uno sconosciuto.

I due cercano di appartarsi per rimanere un po soli, ma poco dopo arrivano anche i suoi genitori per invitarla a ritornare alla festa. Ella, pur di rimanere sola con Romeo, inventa una scusa. Ma la loro intimit viene interrotta nuovamente da Tebaldo che riconosce Romeo, il suo rivale, e vorrebbe scacciarlo dalla festa. Interviene per il padre di Giulietta a mettere pace tra i due e invita Romeo a rimanere suo ospite.

Giunge la notte ma Giulietta non riesce a dormire pensa a Romeo ed esce sul balcone Ecco per che arriva Romeo I due sincontrano e si promettono amore eterno

Atto II
Sulla piazza di Verona c gran festa ma Romeo non ha pensieri che per Giulietta e vuole comunicare a tutti la sua gioia e il suo amore. Anche il passaggio di un corteo nuziale gli fa sognare il giorno in cui la sposer. Arriva la nutrice di Giulietta per consegnare un biglietto a Romeo. Lui e i suoi amici la prendono un po in giro ma poi il biglietto viene consegnato: Giulietta acconsente a sposarsi in gran segreto. Romeo esprime tutta la sua gioia!

Frate Lorenzo spera che il loro matrimonio metta fine alle lotte tra le due famiglie e sposa segretamente i due ragazzi che per si devono subito separare. Intanto sulla piazza continua la festa ma larrivo di Tebaldo interrompe il clima festoso. Tebaldo sfida a duello Mercuzio che rimane ucciso. Romeo vendica la morte dellamico uccidendo Tebaldo e viene condannato allesilio.

Atto III
I due innamorati trascorrono insieme la loro prima ed ultima notte. Al risveglio, prima di separarsi, si danno laddio.

Poco dopo entrano in camera i genitori di Giulietta con Paride che, per loro volere, dovrebbe diventarne lo sposo. Giulietta, coraggiosa e caparbia, si oppone al volere dei genitori, suscitando la loro indignazione.

Giulietta chiede aiuto a fra Lorenzo che le propone di accontentare i genitori e poi bere una pozione che la far sprofondare in un sonno simile alla morte . In tal modo tutti la crederanno morta e Romeo, avvertito dal frate, potr tornare per portare Giulietta lontana da Verona.

Giulietta ritorna nella sua camera. Poco dopo fanno nuovamente ingresso i genitori e Paride, per insistere sulla promessa di nozze. Questa volta la ragazza si piega al loro volere confidando nel piano di fra Lorenzo

Giulietta beve la pozione e quando, la mattina dopo, i genitori tornano, la trovano nel letto apparentemente senza vita. Paride rimane a vegliarla.

Arriva Romeo che, non avendo ricevuto il messaggio di fra Lorenzo, pensa che Giulietta sia morta davvero.

Accecato dal dolore uccide Paride, poich lo ritiene causa della morte di Giulietta

Giulietta si risveglia dalla finta morte e, trovando Romeo senza vita, si trafigge a morte con un pugnale