Sei sulla pagina 1di 30

IBRIDAZIONE

Berillio 1s2 2s2

come si forma BeCl2 o BeH2 ?

Ibridazione sp del berillio Si ha una promozione di un elettrone dall'orbitale 2s ad un orbitale 2p e un successivo rimescolamento degli orbitali, con la formazione di due orbitali ibridi sp. Gli orbitali py e pz, non risultano occupati da alcun elettrone.

Tutti questi processi richiedono energia, che viene poi recuperata per la maggiore stabilit del prodotto che si viene a formare.

forma di un orbitale sp

disposizione dei due orbitali sp

Carbonio 1s2 2s2 2p2

come si forma CH4 ?

Ibridazione sp3 del carbonio Si ha una promozione di un elettrone dall'orbitale 2s allorbitale 2p vuoto e un successivo rimescolamento degli orbitali, con la formazione di quattro orbitali ibridi sp3.

10

11

12

CARBONIO

il carbonio si pu trovare in tre diverse ibridazioni

13

Un gruppo di quattro orbitali ibridi sp3 su un atomo di C.

14

Figura 8-5 Rappresentazione schematica della formazione di un legame doppio carbonio-carbonio.

15

Fosforo 3s2 3p3

come si forma PCl5 ?

Ibridazione sp3d Si ha una promozione di un elettrone dall'orbitale 3s a un orbitale 3d vuoto e un successivo rimescolamento degli orbitali, con la formazione di cinque orbitali ibridi sp3d.

18

Zolfo 3s2 3p4

come si forma SF6 ?

Ibridazione sp3d2 Si ha una doppia promozione dall'orbitale 3s a uno 3d e dall'orbitale 3p ad un altro 3d, e un successivo rimescolamento degli orbitali, con la formazione di sei orbitali ibridi sp3d2.

19

gli orbitali sono disposti in modo tale da avere la massima distanza tra loro, per minimizzare le forze di repulsione tra gli elettroni

20

21

22

L'atomo di ossigeno, nella sua configurazione fondamentale ha tutti gli orbitali 2s e 2p occupati da elettroni, pertanto il processo di ibridazione pu avvenire senza la necessit di promuovere elettroni. L'ibridazione sp3 da luogo a quattro orbitali degeneri, diretti ai vertici di un tetraedro, e gli elettroni che si impegnano in legame sono solamente i due spaiati. La struttura dell'acqua, considerando i nuclei atomici costituenti la molecola, angolare con l'atomo di ossigeno al vertice centrale legato ai due atomi di idrogeno.

H 2O

23

L'atomo di azoto, nella sua configurazione fondamentale ha tutti gli orbitali 2s e 2p occupati da almeno un elettrone, pertanto il processo di ibridazione pu avvenire senza la necessit di promozione. L'ibridazione sp3 da luogo a quattro orbitali degeneri, diretti ai vertici di un tetraedro, uno di loro occupato da due elettroni. Gli elettroni che si impegnano in legame sono solamente quelli spaiati. La struttura dell'ammoniaca, considerando i nuclei atomici costituenti la molecola, quella di una piramide a base triangolare.

NH3

24

25

26

Figura 8-1 Una guida per stabilire se una molecola polare o apolare.

espansione dellottetto La regola dell'ottetto seguita bene nel secondo periodo, ma quelli successivi se ne discostano: Es. PCl5, P 10 elettroni SF6, S 12 elettroni Gli elementi dei periodi da 3 a 6 possiedono orbitali d vuoti e a bassa energia. Possono espandere lottetto.

29

Fosforo 3s2 3p3

come si forma PCl5 ?

Ibridazione sp3d Si ha una promozione di un elettrone dall'orbitale 3s a un orbitale 3d vuoto e un successivo rimescolamento degli orbitali, con la formazione di cinque orbitali ibridi sp3d.

30

Le strutture di alcune molecole o ioni non sono in accordo con le misure sperimentali delle loro lunghezze ed energie di legame H COOH Acido Formico H COO- + H+ Anione Formiato

i due legami tra C ed O hanno la stessa lunghezza, che intermedia tra quella di un legame semplice e quella di un legame doppio. La struttura reale si considera essere un ibrido tra queste possibili forme di risonanza

31

un unico orbitale molecolare, contenente 4 elettroni


(i due elettroni del legame del doppio legame e i due elettroni che legavano O con H)

si estende, delocalizzato sui tre atomi O,C,O

32