Sei sulla pagina 1di 21

Criteri, processi e obiettivi di miglioramento continuo.

Lezione 12

Sociologia del lavoro

Lezione 12

Il core business. La qualit totale Benchmarking Organizzazione per processi Il process owner

Sociologia del lavoro

Lezione 12

Dove va lorganizzazione
I nuovi orizzonti e i cambiamenti organizzativi Lapproccio orientato al processo e la catena del valore Le 4 dimensioni dellorganizzazione per processi I modelli organizzativi di riferimento
Sociologia del lavoro Lezione 12 3

Obiettivi aziendali e cambiamenti organizzativi

Sociologia del lavoro

Lezione 12

Cos il valore per il cliente

Sociologia del lavoro

Lezione 12

Come si costruisce il valore


Tempi

Time to Market Tempo di lavorazione Tempo di risposta alle richieste dei clienti
Qualit

Qualit del prodotto Affidabilit dei processi organizzativi Soddisfazione dei clienti Costi
Costi di trasformazione Costi di gestione (activity cost)
Sociologia del lavoro Lezione 12 6

Lavorare con intelligenza


Lavorare con competenza Apprendere ci che necessario Trasformare le conoscenze in vantaggio competitivo IT come strumento per lo sviluppo della conoscenza
Sociologia del lavoro Lezione 12 7

Dalla gerarchia al processo

Struttura gerarchica

crisi

Organizzazione per processi

Sociologia del lavoro

Lezione 12

Cos un Processo
Un processo un insieme strutturato di attivit misurabili disegnato per poter generare prodotti o servizi per un determinato cliente / mercato. Le caratteristiche di un processo sono: - Interfunzionalit - Inizio / fine - In / Output - Responsabile di processo (Process Owner)
Sociologia del lavoro Lezione 12 9

La Catena del Valore


Attivita di Supporto
Infrastruttura dellImpresa

Gestione delle Risorse Umane


Sviluppo della Tecnologia Approvvigionamenti

Logistica AttivitaLogistica Marketing InternaOperative Esternae Vendite

Servi zi

Fornitori

Attivita Primarie

Clienti Attivita a Valle

Attivita a Monte (Michael E. Porter)


Sociologia del lavoro Lezione 12

10

Chi contribuisce alla catena del valore?


Lanalisi dei processi identifica chi contribuisce alla catena del valore e chi no. Lanalisi dei processi individua eventuali ridondanze, carenze o strozzature. Il processo allora viene reingegnerizzato, ossia riprogettato da un responsabile di progetto definito project owner.
Sociologia del lavoro Lezione 12 11

Business Process Reengineering


Scelta, dei processi aziendali ritenuti strategici per lazienda; Formazione per ciascun processo di un gruppo di lavoro composto da risorse provenienti dai diversi settori aziendali le cui attivit si inseriscono nel processo stesso Analisi dellattivit corrente del processo, e sua illustrazione in termini di flussi e descrizione; Individuazione delle criticit esistenti; Riprogettazione e ridefinizione del processo, dei flussi informativi e della struttura organizzativa sottostante.

Sociologia del lavoro

Lezione 12

12

Alcuni neologismi
Total quality Benchmarking Core business Downsizing, rightsizing, outsourcing. GLOCAL e multidomestic

Sociologia del lavoro

Lezione 12

13

Definizione di qualit
La Qualit il grado di soddisfazione dei bisogni e dei desideri del cliente, al costo minimo e in misura superiore alla concorrenza

Sociologia del lavoro

Lezione 12

14

Cosa significa qualit


Controllo statistico del prodotto Affidabilit del prodotto nel tempo Controllo totale di qualit (prevenire i difetti) Assicurazione della qualit (il processo garantisce il risultato) Qualit Totale (miglioramento continuo)
Sociologia del lavoro Lezione 12 15

Qualit nella produzione e nei servizi


Nella produzione la qualit si realizza nel processo di lavoro. Eventuali carenze di qualit possono essere corrette prima che il prodotto arrivi al cliente. Il servizio si realizza a contatto con il destinatario, che avverte ogni errore ed ogni correzione

Sociologia del lavoro

Lezione 12

16

Qualit reattiva o proattiva


La qualit definita da norme ("qualit negativa", reattiva) La Qualit Totale ("qualit competitiva", proattiva) Sfida al superamento degli standard competitivi: Le Olimpiadi dellimpresa

Sociologia del lavoro

Lezione 12

17

Benchmarking
il processo sistematico di confronto tra prodotti, servizi, prassi e caratteristiche di pi entit organizzative, per consentire ad una impresa di capire e gestire i fattori che determinano prestazioni superiori.

Sociologia del lavoro

Lezione 12

18

Core business
E lattivit caratteristica dellimpresa, quella che le consente di stare sul mercato perch crea valore. Per esempio, il core business di uno stilista di moda la creazione di modelli, ma la catena del valore che va dalle stoffe alle calzature alla cosmetica alla distribuzione del prt a porter. Una volta individuato il core business, tutto il resto pu essere esternalizzato.
Sociologia del lavoro Lezione 12 19

Downsizing, outsourcing
Downsizing : riduzione dimensionale: abbassa il punto di break-even, favorisce la flessibilit, pone al riparo da variazioni della domanda. Outsourcing: esternalizzazione di funzioni non strategiche, per diminuire i costi e aumentare la focalizzazione sul core business, crea una rete di cooperazione.
Sociologia del lavoro Lezione 12 20

GLOCAL e multidomestic
Contrapposizione tra la globalizzazione dei mercati e le necessit di localizzazione della produzione. Unazienda multidomestica d spazio alle autonomie sul territorio e alla cultura locale. Queste due tendenze comportano un confronto ed uno scambio tra culture diverse.
Sociologia del lavoro Lezione 12 21