Sei sulla pagina 1di 38

CUORE

Esame radiologico tradizionale


• Posizione eretta
• Proiezione postero-anteriore
• Proiezione latero-laterale sinistra
• Distanza del tubo catodico: 1.5-2 m (per
ridurre al minimo l’ingrandimento)
• Paziente con mani sui fianchi e gomiti spinti
fortemente in avanti
• Apnea inspiratorio
• Tempo di esposizione brevissimo (1-2 /100
di s)
Immagine cardiaca normale
PROIEZIONE
POSTERO-
ANTERIORE 1: atriodestro
2: aorta ascendente
3: aorta trasversa
4: a.polmonare in alto e ventricolo destro in
basso (cono della polmonare); in condizioni
particolari nella parte più bassa può sporgere
l’appendice auricolare dell’atrio sinistro
5: ventricolo sinistro (porzione di deflusso)
6: ilo destro
7: ilo sinistro
8: seno cardio-frenico
9: seno costo-frenico
Immagine cardiaca normale
PROIEZIONE 10: ventricolo destro (porzione di
LATERO-
deflusso)
LATERALE
SINISTRA 11: arteria polmonare (tronco comune)
12: arteria polmonare destra
13: atriosinistro
14: venticolo sinistro (porzione di
afflusso)
15: aorta ascendente
16: aorta trasversa
17: aorta discendente
18: esofago
19: spazio retrosternale
20: spazio retro-cardiaco
21: triangolo cardio-esofageo-diaframmatico
Immagine cardiaca normale

STUDIO
VOLUMETRICO

D.L. Diametro longitudinale (13-14 mm)


T.D. Diametro trasverso destro
T.S. Diametro trasverso sinistro
T.D.A. Diametro aortico destro
T.S.A. Diametro aortico sinistro
D.A.P. Diametro antero-posteriore

D.T. 13 cm
Semeiotica radiologica del cuore in
condizioni patologiche
Ingrandimento ventricolo sinistro
PORZIONE DI
DEFLUSSO VALUTARE L’ARCO INFERIORE
(IPERTROFIA) SINISTRO E LA PUNTA CARDIACA
NELLA LASTRA STANDARD (P-A)

• Allungamento arco inferiore sinistro


• Abnorme sporgenza di tale arco
• Arrotondamento della punta che è spinta in
basso e verso sinistra

Normale
Ingrandimento ventricolo sinistro
VALUTARE IL PROFILO POSTERIORE
PORZIONE DI
DEL CUORE NELLA PROIEZIONE
AFFLUSSO
LATERO-LATERALE SINISTRA
(DILATAZIONE
)
• Sporgenza posteriore con riempimento del
triangolo cardio-esofago-diaframmatico
• Successivamente impronta con concavità
anteriore sull’esofago epifrenico

Normale
Ingrandimento ventricolo sinistro
• Nella grande maggioranza dei casi l’aumento
del ventricolo di sinistra inizia con
l’ingrandimento della porzione di deflusso,
seguito in un secondo tempo
dall’ingrandimento della porzione di afflusso
• L’ingrandimento della porzione di deflusso
indica ipertrofia del ventricolo sinistro
• L’ingrandimento anche della porzione di
afflusso indica che il ventricolo sinistro non è
soltanto ipertrofico, ma è anche dilatato
Ingrandimento
ventricolo sinistro (e
dell’aorta ascendente)
Normale
Ingrandimento ventricolo destro

Il ventricolo destro quando si ingrandisce


tende a ruotare sull’asse longitudinale
verso sinistra
Ingrandimento ventricolo destro
VALUTARE L’ARCO MEDIO (PROFILO
PORZIONE DI LATERALE SINISTRO) NELLA LASTRA
DEFLUSSO STANDARD (P-A) E IL PROFILO CARDIACO
(IPERTROFIA) ANTERIORE NELLA PROIEZIONE LATERO-
LATERALE SINISTRA
•Spianamento (e successiva sporgenza dell’arco
medio sinistro
•Accorciamento dell’arco superiore (aorta) e di
quello inferiore (ventricolo sinistro) del contorno
sinistro
•Comparsa di incisura che divide l’arco medio in
due (anulus fibroso base d’impianto della valvola
Normale polmonare poco elastico)
•L’angolo sterno-cardiaco da acuta tende a
diventare retto
Ingrandimento ventricolo destro
PORZIONE DI
AFFLUSSO
(DILATAZIONE)
VALUTARE LA LASTRA STANDARD (P-
A)

Allungamento del contorno inferiore del


cuore, cioè della parte del ventricolo destro
che è adagiata sul diaframma

Normale
Ingrandimento atrio sinistro
•Spostamento indietro e verso destra
dell’esofago
Stenosi •Immagine di doppio contorno a destra a
mitralica livello dell’arco inferiore; successivamente
con l’ulteriore ingrandimento l’arco inferiore
di destra è costituito pressoché
completamente dall’atrio di sinistra
•Sollevamento del bronco principale sinistro
con allargamento dell’angolo di biforcazione
Insuff mitralica della trachea
•Visibilità diretta dell’atrio sinistro
nell’ambito dell’opacità cardiaca
•Nei casi estremi l’appendice auricolare si
può affiancare e sporgere a sinistra, in
corrispondenza della parte più bassa
dell’arco medio
Ingrandimento atrio destro
•Abnorme lunghezza e sporgenza
dell’arco inferiore di destra
•Sporgenza indietro del contorno
cardiaco nella parte più bassa, senza
deviazione posteriore dell’esofago
(che è posto non dietro l’atrio ma
alla sua sinistra)
•Impronta a concavità destra
dell’esofago nella proiezione
postero-anteriore, se è notevole
l’ingrandimento atriale destro

Normale
Semeiotica radiologica dell’aorta
toracica
Ingrandimento aorta toracica
•Sporgenza ed allungamento dell’arco
superiore di destra
•Spostamento verso l’alto dell’aorta
trasversa (distanza normale
dall’articolazione sterno-claveare 1-1.5
cm)
•Spostamento e protrusione a sinistra
dell’aorta trasversa
•Accentuazione dell’impronta dell’aorta
trasversa sull’esofago
•Spostamento indietro e a sinistra
dell’esofago (aderenze fibrose
fisiologiche tra esofago e aorta
trasversa)
•Allungamento, dilatazione e aumento
Allungamento di densità dell’aorta discendente
Normale aorta toracica
Calcificazioni nell’ambito cardio-vascolare

•Valvola aortica (associate a stenosi)


•Valvola mitralica (associate a stenosi)
•Atrio destro (malattia mitralica).
Placche a guscio
•Aorta toracica (aterosclerosi)
•Coronariche (aterosclerosi); cerchietto
se prese d’infilata, “a binario” se prese
di faccia)
•Pericardiche
QUADRI RADIOLOGICI DELLE
MALATTIE CARDIACHE
Vizi valvolari acquisiti
INSUFFICIENZA AORTICA

• Segni d’ingrandimento della porzione


di deflusso del ventricolo sinistro
(allungamento e sporgenza dell’arco
inferiore sinistro, arrotondamento della
punta che è spinta in basso e RM Rigurgito: assenza
di segnale
lateralmente)
• Segni di allungamento e di ectasia
dell’aorta ascendente (allungamento e
abnorme sporgenza dell’arco superiore
destro, spostamento in alto dell’arco
superiore sinistro)
•Questo quadro è caratteristico, si deve
ricordare però che anche
l’IPERTENSIONE ARTERIOSA può
dare reperti molto simili

•In quest’ultima condizione sono tuttavia


più evidenti i segni dell’aterosclerosi
dell’aorta

•Talora la diagnosi tra INSUFFICIENZA


AORTICA e IPERTENSIONE
ARTERIOSA è molto difficile con la sola
radiologia e ci si deve basare su criteri di
ordine clinico
Se nella proiezione laterale si rileva
che anche la porzione di afflusso del
ventricolo sinistro è ingrandita
(impronta a concavità anteriore
sull’esofago epifrenico) vuol dire
che il ventricolo non è più soltanto
ipertrofico, ma che è anche dilatato,
con insufficienza miocardica
(INSUFFICIENZA AORTICA
SCOMPENSATA)
STENOSI AORTICA

• Segni d’ingrandimento della porzione


di deflusso del ventricolo sinistro
(allungamento e sporgenza dell’arco
inferiore sinistro, arrotondamento della
punta che è spinta in basso e lateralmente
• Aorta piccola (possibilità comunque di
ectasia post-stenotica)
• Calcificazioni sui lembi valvolari
(proiezione laterale)
STENOSI MITRALICA

• Segni d’ingrandimento dell’atrio sinistro


(impronta sull’esofago, doppio contorno
• Segni d’ingrandimento del ventricolo destro
nella sua porzione di deflusso (sporgenza e
allungamento dell’arco medio di sinistra,
riduzione dello spazio retrosternale)
• Congestione dei vasi polmonari
• Aorta e Ventricolo sinistro non ingranditi
•Calcificazioni mitraliche
STENOSI MITRALICA
SCOMPENSATA
• Segni d’ingrandimento di
ingrandimento della porzione di afflusso
del ventricolo destro (allungamento del
profilo inferiore del cuore)
•Tutti gli altri segni descritti per la
stenosi mitralica

Normale
STENO-INSUFFICIENZA
MITRALICA

• Segni d’ingrandimento del ventricolo sinistro


(allungamento e sporgenza dell’arco inferiore di
sinistra, arrotondamento della punta che è
spostata in basso e in fuori)
• Segni già descritti per la STENOSI
MITRALICA
STENOSI MITRALICA
TRICUSPIDALIZZATA
• Segni d’ingrandimento di
ingrandimento della porzione di afflusso
del ventricolo destro (allungamento del
profilo inferiore del cuore), indicanti lo
scompenso
•Segni d’ingrandimento dell’atrio di
destra (prominenza dell’arco inferiore di
destra)
•Segni già descritti per la STENOSI
MITRALICA
VIZI COMBINATI:
STENOSI MITRALICA + STENOSI
TRICUSPIDALE

• Segni della stenosi mitralica


(ingrandimento atrio, ingrandimento
porzione di deflusso del ventricolo)
• Ingrandimento dell’atrio destro, non
associato a dilatazione della porzione di
deflusso del ventricolo di destra
Malattie del miocardio
• Miocarditi e miocardosi
• Miocardiopatie
• Infarto
• Aneurismi
• Tumori
Miocarditi e miocardosi

Configurazione miocardica: cuore


ingrandito in toto
Nelle forme più avanzate: segni più o meno vistosi
di stasi del piccolo circolo:
•Ili polmonari grossi, tozzi e poco pulsanti
•Disegno polmonare accentuato e sfumato
•Ipodiafania delle basi polmonari
•Linee settali di Kerley
•Nodulazione emosiderotica
•Versamenti pleurici (grande cavità e interlobi)
Cardiomiopatie

Dilatativa
Ipertrofica
Restrittiva
RM T1

Aritmogena del ventricolo destro Ipertrofica

RM RM T1
Eco Cardiomiopatia aritmogena
Infarto miocardico

Rientranza o aspetto rettilineo della


parte cardiaca colpita

Diagnosi da
effettuare in altra Tracciante di deposito per il
tessuto perfuso: 201Tl-cloruro
maniera
Indicatore positivo:
ac D-glucaricoTc99
Aneurisma cardiaco

Bozza del profilo dell’arco inferiore


sinistro (calcificazioni9

•Secondario ad Infarto miocardico (anche traumi e


malattia reumatica)
•Venrticolo sinistro
Malattie del pericardio
• Versamento (pericardite essudativa)
• Esiti di versamenti (pericardite costrittiva)
Versamento

Cuore ingrandito con


configurazione a fiasca
(angoli acuti)
Scomparsa del disegno
degli archi
Peduncolo ristretto con pz
in ortostatismo
Pericardite
Assenza di segni di stasi essudativa; livelli
idroaerei (dopo
nel piccolo circolo pericardiocentesi)

Ridotta pulsatilità (scopia)


Esiti

•Concretio cordis
(aderenze tra i foglietti
pericardici)
•Accretio cordis (aderenza
tra il foglietto parietale
pericardico e la pleura
mediastinica)
Calcificazione a
•Calcificazioni “guscio d’uovo”
post-pericarditica
•Stasi piccolo circolo e
grande circolo