Sei sulla pagina 1di 12

IMPIANTO FRIGORIFERO A COMPRESSIONE DI VAPORE

27. Si consideri un impianto frigorifero a compressione di


vapore che deve mantenere un locale alla temperatura costante di
-10°C quando la temperatura esterna è pari a 20°C. La potenza
termica che deve essere smaltita dal locale è 10 kW. Il
compressore ha un rendimento isoentropico pari a 0.75. Il fluido
refrigerante che evolve nell’impianto è ammoniaca.
Determinare:
- l’exergia distrutta in ogni componente;
- il difetto di efficienza di ogni componente;
- il rendimento exergetico dell’impianto;
- il difetto di efficienza dell’intero impianto;
- il coefficiente di legame strutturale (CLS) al variare del
rendimento isoentropico del compressore da 0.75 a 0.80 e
discuterne il risultato.
14.06.06
Ammoniaca
Ammoniaca
Ammoniaca
Ammoniaca