Sei sulla pagina 1di 29

LA STORIA DEGLI OGGETTI: GIOCHI E

GIOCATTOLI E STRUMENTI DI SCRITTURA


Istituto Comprensivo Folgreda San Gimignano Scuola Primaria di Ulignano Classe II

IL PERCORSO DIDATTICO DELLA CLASSE II OBIETTIVI


Costruzione e uso della linea del tempo; Collocazione degli elementi individuati allinterno della linea costruita; Costruzione del concetto di periodo, mutamento e permanenza; Osservazione e uso delle fonti storiche (oggetti, immagini, racconto orale) Condivisione di una modalit narrativa che consenta il racconto degli eventi.

IL PERCORSO DIDATTICO DELLA CLASSE II


MODALIT DI LAVORO

Le esperienze prendono lavvio dal vissuto dei bambini; A partire da ci che pi vicino e pi familiare, si avvia la riflessione sugli aspetti significativi; Lanalisi si sposta sul passato: prima prossimo (i genitori); poi pi lontano (i nonni).

IL PERCORSO DIDATTICO DELLA CLASSE II


Il nostro tempo

LA NOSTRA GIORNATA
I tempi della giornata Il tempo del gioco

IL NOSTRO TEMPO LIBERO

IL MIO GIOCO PREFERITO


disegno descrizione

IL MIO GIOCO PREFERITO


oggetto disegno

IL MIO GIOCO PREFERITO


Domande risposte

LE LINEE DEL NOSTRO TEMPO


Linea della vita Linea dei giochi

AD OGNI TEMPO IL SUO GIOCO

INDIETRO NEL TEMPO: I GIOCHI DEI


GENITORI

I GIOCHI DEI GENITORI: RISULTATI DELLINDAGINE

I GIOCATTOLI DEI GENITORI: LE BAMBOLE

I GIOCATTOLI DEI GENITORI: LA LINEA


DEL TEMPO

CONFRONTI E SCOPERTE

INDIETRO NEL TEMPO: I GIOCHI DEI NONNI


Le scoperte

CONFRONTO COL PASSATO

I NONNI A SCUOLA

COSTRUIAMO UNA BAMBOLA

LA LINEA DEL TEMPO DEI NONNI

FACCIAMO IL PUNTO

DATIAMO LE NOSTRE SCOPERTE

LINDAGINE CONTINUA: I NOSTRI


STRUMENTI DI SCRITTURA

CATALOGO DEGLI STRUMENTI DI


SCRITTURA

Materiale: legno e grafite. Colore: marrone chiaro, grigio, nero. Forma: allungata con si spigoli, a cuneo in cima, appuntita alla fine con dentro una barretta di pasta di grafite, vecchia. Uso: per scrivere, disegnare e colorare. Comprata a Ulignano in cartoleria a Settembre 2008, dalla mamma di Lisa

GLI STRUMENTI DI SCRITTURA DEI NOSTRI


GENITORI

STRUMENTI DI SCRITTURA DEI NOSTRI


NONNI

LA VISITA AI COLLEZIONISTI

LE NOSTRE SCOPERTE

Gli oggetti sono cambiati perch ora si fanno pi cose , prima la penna scriveva e basta ora cancella anche. Ora i genitori hanno pi soldi, si comprano pi cose.Prima con linchiostro era difficile, si macchiava tutto, ora le penne si possono metter anche nello zaino senza lastuccio, si fa anche prima a scrivere non c bisogno di fare linchiostro con la polvere e di zuppare il pennino nel barattolo dinchiostro.Le cose cambiano perch c bisogno di utilizzare gli oggetti di scrittura in luoghi diversi ed anche in circostanze occasionali oltre quelli della scuola e di casa.