Sei sulla pagina 1di 14

RICETTE PER FARE

IL PANETTONE
TRABAJO PRACTICO N°02
IDIOMA: ITALIANO
CURSO:ITALIANO BASICO 04
DOCENTE: Mg. ANTONIO CALAPUJA C.
ALUMNA: RUTH FABIOLA YANARICO HUAMANI
INGREDIENTI PER FARE IL PANETTONE

300 grammi di farina di pane

120 grammi di zucchero

120 grammi di burro a temperatura ambiente.


80 grammi di gocce di cioccolato (o frutta candita e
uvetta)

2 uova medie

40 ml di latte
10 grammi di lievito di birra fresco
Scorza di limone e arancia
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 tuorlo d'uovo (per dipingere sopra)
1.- La prima cosa è
preparare la
preferenza. Scaldare
un po 'il latte fino a
quando non è caldo e
mescolarlo con 150
della farina di forza, il
lievito e l'acqua di
fiori d'arancio. Ne
uscirà una palla di
pasta che dobbiamo
coprire e lasciare
agire il lievito per 2
ore in un luogo
tiepido.
2.- Una volta preparata la preferenza,
la mettiamo in una ciotola capiente.
Aggiungiamo il resto degli ingredienti
tranne il cioccolato e il burro che
aggiungeremo poco a poco in seguito.

3.- Mescolare molto bene e impastare


per circa 20 o 30 minuti. Non
preoccuparti perché è un impasto
molto appiccicoso e all'inizio fa paura
e pensiamo abbia bisogno di più
farina, ma non è così. Impastare bene
fino a quando tutto è ben integrato.
Porta il suo lavoro a mano.
4.- Una volta che abbiamo
impastato il tutto,
aggiungiamo il burro tagliato
a cubetti poco a poco,
continueremo ad impastare
fino a quando il burro non
sarà completamente
integrato.
5.- Una volta
pronto l'impasto
lo lasciamo
riposare per
almeno 3 ore in
una ciotola con un
filo d'olio in modo
che non si attacchi
e lo copriamo con
la pellicola.
Raddoppierà le
dimensioni.
6.- Trascorso
quel tempo,
degasiamo di
nuovo, cioè
impastiamo 5
minuti.
7.- Aggiungere
le gocce di
cioccolato e
adagiarle in uno
stampo per
panettone.
8.- Lasciar
riposare per
altre 3 ore
finché non si
rialza.
9.- Una volta che
tutto si è alzato,
facciamo dei tagli
trasversali e
mettiamo un po 'di
burro sui tagli.
Dipingiamo con
tuorlo d'uovo.
• Accendiamo il forno e preriscaldiamo. Cuocere con
Panettone calore su e giù per 40 minuti a 180º. Controlliamo
che sia pronto come il resto delle torte, scattando
con uno stuzzicadenti e che esca asciutto.

• 10.- Una volta sfornato, dobbiamo lasciarlo riposare


per circa 5 ore a faccia in giù. Questa parte è curiosa
ma è necessaria affinché non venga schiacciata. Puoi
bucherellare la base con stuzzicadenti o spiedini e
appenderla a testa in giù tra due sedie in modo che
sia in aria.
GRAZIE

Potrebbero piacerti anche