Sei sulla pagina 1di 20

Gli animali

Le caratteristiche degli animali


• Come tutti gli esseri viventi, gli animali nascono,
respirano, si nutrono, si riproducono e muoiono

• Gli animali sono eterotrofi  si nutrono di altri esseri


viventi, animali o piante

• Si possono dividere in due grandi gruppi: invertebrati


(senza colonna vertebrale e scheletro interno) e
vertebrati (con colonna vertebrale e scheletro interno)
Alcuni animali invertebrati
• Spugna marina
Alcuni animali invertebrati
• Polipo dei
coralli
Alcuni animali invertebrati
• Polpi
Alcuni animali invertebrati
• Stella marina
Alcuni invertebrati
• Libellula
Alcuni vertebrati
• Pesce
pagliaccio
Alcuni vertebrati
• Tritone
Alcuni vertebrati
• Coccodrillo
Alcuni vertebrati
• Aquila
Alcuni vertebrati
• Zebra
Come si riproducono?
• In un solo modo:
dall’incontro e
unione di una
cellula maschile
(spermatozoo)
con una cellula
femminile (ovulo)
Come si sviluppa l’embrione?

• Negli ovipari, l’individuo si sviluppa all’interno di


un uovo, che viene deposto al di fuori del corpo
materno.

• Alcuni, tipo gli uccelli, depongono uova solide,


mentre altri, tipo i pesci, depongono uova
gelatinose
Esempio uova di tartaruga
Esempio uova di rana
Come si sviluppa l’embrione?

• Gli animali ovoviviperi, come lo squalo,


trattengono le uova al loro interno fino al
momento della schiusa

• I piccoli vengono espulsi dalla madre avvolti in


una membrana trasparente
Esempio cucciolo di cavalluccio marino
Come si sviluppa l’embrione?

• Negli animali viviperi il nuovo individuo si


sviluppa all’interno del corpo della madre e
nasce già formato.

• L’unica categoria vivipera è il mammifero


Esempio cucciolo di lupo